Migliori Broker ECN o Market Maker: vantaggi svantaggi nel forex

Migliori Broker ECN o Market Maker vantaggi svantaggi nel forex

Se vuoi fare trading online, ci sono termini che dovresti conoscere bene. In questo articolo, parliamo dei migliori broker ECN e delle differenze con i broker chiamati market maker.

 

Guida molto importante soprattutto dopo le nuove direttive ESMA sulla leva finanziaria e sul moltiplicatore e i conti per professionisti e per clienti al dettaglio.

 

I principianti del trading Forex molto spesso cercano in internet delle opinioni e delle recensioni sui migliori broker ECN forex.

 

Ci sono molte tipologie di broker e la differenza tra i broker ECN e broker market è importante da conoscere.

 

È un peccato che, in alcuni forum, si sia creata la falsa leggenda che i migliori broker ECN siano superiori a quelli Market Maker.

 

Sono solo 2 modi diversi di gestire il mercato e la sicurezza di gestione degli ordini e dei conti è la stessa, anche se spesso i broker ECN hanno delle commissioni fisse alte anche se mostrano dei bassi spread variabili.

 

Andiamo a leggere assieme per capire le differenze e come trarne vantaggio.

 

 

 

 

Cosa sono i migliori Broker ECN e Market Maker? Conviene operare sul Forex con un broker ECN o MM?

Il Forex in senso tecnico viene chiamato come il Market over the Counter (OTC), è un termine che indica un settore non regolamentato e che non viene negoziato in un determinato luogo.

 

Il livello dei prezzi, dal momento che non è un mercato centralizzato, è costantemente fluttuante, continuamente alla ricerca di un delicato equilibrio tra offerta e domanda, anche tra i vari attori del mercato stesso.

 

I principali concorrenti del settore interbancario sono gli speculatori finanziari ad alta liquidità, come le banche.

 

Ovviamente, gli investitori privati non possono gestire direttamente questi mercati. Tuttavia, questo non significa che i piccoli risparmiatori saranno esclusi dal mondo del Forex Trading.

 

In effetti, ci sono due categorie di intermediari che consentono le speculazioni sul mercato dei cambi e delle valute: stiamo parlando dei broker Market Makers e dei migliori broker ECN (Electronic Communications Network).

 

In questa breve guida, cerchiamo di sottolineare e analizzare le caratteristiche principali di ciascuna caratteristica per aiutarti a capire quale broker è più adatto alle tue esigenze.

 

Leggi anche: quali sono i termini del trading online e come funzionano i CFD >>

 

 

 

 

Migliori Broker Market Makers quali sono e come funzionano

L'intermediario finanziario definito come Market Maker riporta i prezzi di acquisto e vendita degli asset (non solo di valuta estera, ma anche di azioni e indici) ed è "una controparte" nella speculazione del trader.

 

Tutte le transazioni di acquisto / vendita in valuta estera sono sviluppate nel mercato interno dell'intermediario e non raggiungono direttamente il settore interbancario.

 

In realtà, questo tipo di broker è stato in passato criticato perché gli utenti sono in lotta perenne per trovare un vantaggio e un profitto in un "mercato interno" che può essere visto anche come un conflitto di interessi.

 

Questa tesi, anche se ideologicamente corretta, si rivela vera e non vera nello stesso momento: ricordiamo davvero che i broker sono registrati e regolamentati da appositi organismi di vigilanza per proteggerci da possibili frodi e che la loro operatività è costantemente controllata dagli enti di regolamentazione.

 

I migliori broker market maker sono decisamente consigliati per qualsiasi investitore disposto a speculare in mercati meno liquidi in cui è difficile trovare una controparte: il broker è sempre in costate collegamento con le quotazioni dei fornitori di liquidità e ci permette costantemente di vendere / acquistare senza particolari problemi.

 

Questi broker market maker utilizzano sia uno spread fisso che variabile e di norma non hanno commissioni di transazione fisse.

 

Vantaggi di questo tipo di broker market maker:

  • Bassi spread dovuta alla concorrenza tra Market Maker
  • Piattaforma senza spese o abbonamenti
  • Possibilità di operare con diverse piattaforme su diversi strumenti
  • Operatività veloce.

 

I principali svantaggi di operare con un broker market maker sono:

  • Possibile conflitto nelle operazioni di speculazione con il cliente
  • I broker truffa possono "manipolare" i prezzi
  • Ostacoli nei termini e condizioni di applicare lo scalping, cioè il trading veloce.

 

Allora conviene operare con un broker market maker o un broker ECN?

 

Diamo un'occhiata ai vantaggi e agli svantaggi del broker ECN in dettaglio, qual è la differenza tra il broker market maker e se è davvero meglio fidarsi di un broker ECN?

 

Leggi anche: Trading finanziario come funziona le opinioni significato (guida) >>

 

 

 

 

Migliori Broker ECN: cosa sono e come funzionano?

Cominciamo dall'inizio e proviamo a scoprire cosa sono i broker ECN e come lavorare sul mercato Forex, azionario e CFD, analizzando i vantaggi e gli svantaggi del broker ECN e tenendo conto anche della necessità di investigare sulle differenze con un broker marker maker.

 

Il broker ECN (che significa Electronic Communication Network) è un intermediario finanziario che media sul mercato Forex direttamente collegato ai fornitori di liquidità, assicurando che i clienti possano investire direttamente nei prezzi reali di mercato dei fornitori, come le grandi banche o i market maker.

 

Sul mercato I broker ECN generalmente offrono uno spread, cioè una commissione variabile tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto inferiore rispetto ad altri broker marker maker Forex.

 

Dal momento che il broker ECN prende semplicemente le diverse posizioni dei partecipanti e le porta sul mercato, non vi è alcun conflitto di interessi, senza contare il fatto che gli intermediari ECN richiedono il pagamento di una commissione elevata su ciascuna posizione, che garantisce a loro già un profitto (Modello di implementazione: ECN, DMA, NDD, STP).

 

Leggi anche: Trading significato spiegato con parole semplici in italiano >>

 

 

 

 

Come funziona un Broker ECN?

Un broker ECN divulga e riporta i prezzi provenienti da diversi intermediari di mercato, come ad esempio:

  • banche
  • market maker, ecc.

Tutti i trader che operano con un broker ECN possono vedere le quotazioni offerta/domanda (bid/ask) migliori direttamente sulla piattaforme di trading.

 

Fai attenzione che mentre i broker market maker offrono degli spread fissi, gli spread sulle coppie di valute variano sui Broker ECN e devi pagare una elevata commissione fissa iniziale.

 

Un broker ECN non cambia mai le quotazioni, semplicemente perchè non crea il mercato, ma solo lo riporta! Questo vuol dire che vi è un rischio minore di manipolazione del mercato.

 

Ma anche i Market Maker onesti non manipolano le quotazione, perchè altrimenti altererebbero gli equilibri del mercato interno.

 

La volatilità dei mercati è talmente elevata che non è possibile per un broker manipolare singolarmente dei prezzi a solo alcuni clienti.

 

Il fatto che un market maker possa manipolare il mercato è una leggenda metropolitana.

 

Se il broker market maker vede che il mercato non è più redditizio, allora semplicemente sospende le contrattazioni su quel mercato.

 

Leggi le opinioni del broker ECN STP EuropeFX qui >>

 

Leggi le opinioni del broker ECN Grand Capital qui >>

 

Infatti tutti i broker con licenza Europea sono soggetti a AUDIT e controllo di gestione da parte sia da enti interni che esterni di regolamentazione e contabilità. Un passo falso farebbe loro perdere la licenza e perdere tutta la clientela in un pochissimo tempo.

 

Attenzione: non accettare l'invito di chiamate ad alta pressione di fantomatici trader o broker che offrono conti gestione con elevati rendimenti.

 

Queste offerte sono spesso solo delle truffe!

 

Leggi qui cosa sono i conti gestiti e come non farsi truffare qui >>

 

 

 

 

Migliori Broker ECN contro Market Maker: differenze sostanziali

La differenza principale che esiste tra questi 2 tipologie di broker sta proprio nella tipologia di conto trading.

 

 

migliori broker ecn e market maker

 

 

Andiamo a vedere quali sono le differenze sostanziali tra un broker ECN e un broker market maker sia per quanto riguarda l'operatività nel famoso mercato dei cambi e del Forex che in quelli azionario, indici e materie prime.

 

 

 

 

Broker Market Maker

In buona sostanza il market maker come definisce la parola stessa di origine inglese, crea il mercato.

 

Le transazioni avvengono solo tra i soggetti che operano con lo stesso broker creando un micro-mercato Forex, cioè un mercato parallelo al mercato Forex mondiale.

 

Leggi anche: Piattaforme Forex Trading – Broker Forex –  CFD >>

 

 

 

 

Broker ECN

Questi intermediari sono quelli che portano le transazioni sui mercati gestiti da altri fornitori di liquidità, rendendo anonimi le operazioni aperte presso questi operatori.

 

E questo cosa significa?

 

Il broker ECN in poche parole fa queste operazioni:

  • Prende l’ordine del cliente
  • Cerca un fornitore di liquidità
  • Lo esegue quando possibile sul mercato di riferimento.

Questa modalità di trading è forse quella meno rischiosa da un punto di vista operativo, ma presenta anche questa dei svantaggi e dei vantaggi.

 

Andiamo a vedere quali sono per prendere poi una decisione informata.

 

Leggi anche: Quanto Guadagna un Trader Forex Professionista trading CFD? >>

 

 

 

 

Comprendere cosa sono i Broker Forex e come distinguerli dalle truffe

La prima cosa che devi fare è analizzare i due tipi di mediatori per capire cosa offrono.

 

A questo punto potresti anche chiedere: quali sono gli aspetti vantaggiosi dei migliori broker Forex ECN e come funzionano?

 

Per rispondere a questa domanda è necessario analizzare non solo le caratteristiche e i vantaggi elencati di seguito, ma anche le caratteristiche generali del broker.

 

Innanzitutto i broker forex sono quelle speciali piattaforme di trading che ci permettono di operare sui mercati dei cambi.

 

IMPORTANTE: Il broker non dovrebbe essere identificato in una persona fisica, perché molte persone fraintendono il ruolo della società e della piattaforma di trading che è il broker e un consulente che lavora presso il broker o intermediario.

Il broker Forex può definire un ambiente di trading all'interno del quale avvengono le operazioni di trading.

 

Ogni broker Forex ha delle caratteristiche distintive, anche se oggi dobbiamo ammettere che quasi tutti offrono dei conti base abbastanza uguali.

 

Fondamentalmente specifichiamo un agente di Forex, che è regolata da agenzie ufficiali e regolamenti, che giocano un ruolo molto importante nella mediazione selezionato dalla selezione agente.

 

Tieni presente che se un broker è regolamentato e ha una licenza per operare in Europa o in uno stato o Paese, ciò significa che il broker è soggetto a determinate regole e comportamenti e tutelano il cliente contro le frodi.

 

Tutti i broker, che siano ECN o market maker, devono essere sottomessi ad un ente di regolamentazione che permette ai clienti anche di aderire ad un fondo di assistenza in caso di default o fallimento.

 

Tutti questi fattori si applicano allo stesso modo ai broker Forex ECN.

 

Leggi anche: Speculare in Borsa significato come fare speculazione finanziaria >>

 

 

 

 

Piattaforme di trading più popolari italiane

Recensioni Broker Regalo Licenza Deposito minimo

 

Trade.com

 

un eBook gratis senza deposito + demo CySEC  100€

 

24option

 

ebook e guida gratis CySEC

         100€

 

 

Markets.com

 

demo senza deposito CySEC  100€

 

IQ Option

 

Segnali di trend nella APP mobile  CySEC  10€

 

Libertex

 

demo gratis CySEC  100€

 

AVATrade

 

demo gratis e conto professionisti MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB 250€

Tipi di Broker e differenze tra DD - STP - NDD

Facciamo una distinzione tra i diversi tipi di Forex Broker e tra i diversi sistemi di trasmissione dei dati che intercorrono tra il cliente, il broker e il mercato.

 

DD o “Dealing Desk”

La terminologia "DD" cioè dealing desk identifica il broker market maker.

Il DD, o “market maker” offre degli spread fissi e anche variabili e li può modificare in ogni momento. Lo spread infatti è la commissione con la quale il broker riceve i compensi.

 

Il DD opera sempre da controparte con il trader, ma questo non significa che sia una truffa.

 

Il broker DD ha offre un servizio di Dealing, cioè c'è una stanza dove degli operatori monitorano costantemente il mercato interno per analizzare i prezzi e gli eventuali "spike" cioè punte massime di prezzo che possono avvenire anche in una manciata di secondi.

 

STP o “Straight Through Processing”

La piattaforma di trading definita con la sigla "STP" individua quel tipo di piattaforma dove tutte le transazione finanziaria sono trasmesse nello stesso momento in cui vengono create nel computer del cliente.

 

Questo significa che il broker opera senza interventi umani come avviene nel “Dealing Desk” e non ci sono collegamenti con alcun sistema istituzionale interbancario.

 

NDD o “No Dealing Desk”

Il broker “No Dealing Desk” è in buona sostanza un broker Forex STP che offre una trasmissione diretta al mercato interbancario.

Qui, i trader non hanno nessuna restrizione.

 

Ma è troppo bello per essere vero? Ci sono degli svantaggi? 

 

Si ci sono degli svantaggi, dato che l'intermediario gestisce e modifica a suo piacimento gli spread e aggiunge eventuali commissioni quando il mercato è volatile.

 

 

 

 

Conto Broker ECN: vantaggi

Andiamo a vedere quali possono essere i vantaggi di un broker ECN.

 

Spread bassi

Sappiamo che lo spread è la differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto: in questo caso si deve tenere conto che gli spread sono gli stessi del mercato interbancario, sappiamo che sono molto bassi e ci sono momenti in cui sono pari a zero e al contrario dei broker Market Maker, usano le commissioni fisso per guadagnare.

 

Trasmissione diretta al mercato

La controparte con un broker ECN è il mercato forex globale.

Questo vuol dire che le riquotazioniche si possono avere con un broker Market Maker non sono presenti nel caso di un broker ECN.

 

Velocità di trasmissione delle quotazioni e dio esecuzione

In merito alle quotazioni, dobbiamo sottolineare che i broker ECN offrono prezzi più precisi anche in termini di frazioni punto.

Con un broker ECN, la trasmissione a mercato avviene in modalità istantanea.

 

Nessuna restrizione nello scalping

Non c’è alcun tipo di limitazione nella velocità di apertura e chiusura delle operazioni.

 

 

 

 

Conto broker ECN: svantaggi principali

Riguardo agli svantaggi, non possiamo ignorare la complessità e il peso delle FEEs, che in inglese identificano le commissioni.

 

In aggiunta allo spread classico che è presente in tutti gli intermediari, nella piattaforma ECN puoi trovare anche la commissione fissa che varia in aumento al variare del volume di trading.

 

Salto di prezzo possibile

Con i migliori broker ECN che inviano la trasmissione dell'ordine ad un altro soggetto e mercato, i salti di quotazioni possono avvenire anche frequentemente. Non è consigliabile operare in quei mercati in cui non ci sono abbastanza volumi e transazioni.

 

Spread variabili

Lo spread può variare in base alle condizioni di mercato e a seconda della volatilità dell'asset. 

 

Capitale minimo maggiore richiesto

Per operare con un broker ECN spesso devi aprire in conto con delle procedure piuttosto complesse come la richiesta di far verificare i documenti di identità ad un notaio o alla questura.

Dato che operano con altri fornitori di liquidità, essi richiedono capitali molto più alti e non offrono alcun tipo di supporto di mirror trading o di segnali.

 

Leve finanziarie più basse

Molto spesso dato che gli spread sono molto bassi, anche le leve finanziarie sono molto basse e spesso sono solo 1:2, cioè quasi inesistenti.

 

 

 

 

IQ Option: piattaforma di trading online tra le più popolari

iq option piattaforma trading ecn criptovalute

 

IQ Option è il broker di trading online che ti dà la possibilità di investire nel trading online con i CFD.

 

Tieni anche presente che investendo con IQ Option, puoi oggi fare trading online con anche 14 criptovalute che esso offre e con il nuovo portafoglio di criptovalute HODLY.

 

Il trading online offerto da IQ Option può essere eseguito o in modalità demo o anche con un conto di trading online reale.

 

Nel caso della demo, IQ Option ti mette a disposizione una piattaforma di trading online regolamentata ed autorizzata con la quale puoi investire in modalità virtuale e fare esercizio senza mettere a rischio il tuo capitale.

 

Se invece si sceglie di operare con un conto reale, considera anche la possibilità di aprire un conto con appena 10 euro effettuando operazioni minime da 1 euro.

 

Leggi anche:

 

 

 

 

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

Recensioni su Broker ECN o MM
( 5 )
Recensioni trader: 4.5 / 5

 

 

 

comments powered by Disqus

 

chiavi di ricerca:

broker ecn puri, broker ecn significato, broker ecn italiani, broker ecn per scalping, broker ecn forex, broker ecn consob, broker ecn o market maker, elenco broker no dealing desk.