Trading significato spiegato con parole semplici in italiano

trading significato italiano

Il trading significato: in italiano vuol dire commerciare e negoziare e oggi questo termine viene utilizzato per indicare tutte le transazioni e gli scambi che avvengono tra due soggetti che vogliono comprare e vendere un bene.

 

Essendo un termine inglese è stato italianizzato e inserito nel vocabolario italiano per indicare specialmente le operazioni di borsa, cioè tutte le transazioni tra individui che comprano e vendono azioni o beni quotati in borsa e nei mercati finanziari internazionali.

 

Con l'avvento della banda larga e lo sviluppo di internet dal 1999 con il regolamento CONSOB si può effettuare il "trading online" attraverso delle piattaforme fornite da intermediari finanziari chiamati broker e non occorre più essere fisicamente presenti nella borsa per effettuare gli scambi e gli acquisti di azioni.

 

Dalla fine del secolo scorso le Borse intese come luogo in cui gli operatori di borsa si incontravano, stanno scomparendo, per fare posto alle borse telematiche dove tutti possono fare trading online e comprare e vendere beni quotati in tempo reale durante gli orari di apertura delle borse di riferimento. Per poter effettuare il trading ora basta un computer collegato ad internet o addirittura uno smartphone o tablet collegati ad internet.

 

Dal 1999 in poi il trading online è diventata una vera e propria professione popolare, dove investire il proprio denaro lo si può fare in modo autonomo e anche da casa senza dover per forza passare per i costi di una banca o dover recarsi per forza ad uno sportello bancario.

 

Ma cosa significa trading e cosa vuol dire fare trading online veramente?

Di certo tutti quelli che si accostano per la prima volta a questo mondo se la sono fatta questa domanda. Di certo avrai sentito parlare che si possono fare guadagni facili, ma senza sapere che cosa il trading significa, puoi cadere in qualche tranello.

 

Nel lessico italiano fare trading significa commerciare e deriva dall'inglese to trade che spesso viene tradotto come commerciare e la parola trade, come commercio. Ma in italiano questo verbo è ricondotto solo all'attività speculativa di comprare e vendere beni finanziari con lo scopo di ottenere un profitto immediato, molto più elevato di un interesse bancario o obbligazionario.

 

Speculare sui mercati finanziari è un'attività che può essere svolta tramite un proprio computer, un conto acceso presso un intermediario finanziario, detto broker che deve essere regolamentato e con licenza Europea e meglio se anche CONSOB.

 

Trading significato è uguale a speculazione, che è un'attività che l'uomo fa dalla notte dei tempi. Cioè comprare qualcosa per poi rivenderlo il prima possibile ad un prezzo più alto, generando appunto un profitto di vendita. Ogni secondo nel mondo del trading avvengono miliardi di scambi che generano profitti e perdite mantenendo la bilancia del trading in equilibrio.

 

 

 

 

Trading cos’è - Trading significato in parole semplici

Possiamo anche cominciare da qui: trading significato wikipedia , ma anche spingerci avanti e andare in profondità.

 

L'attività di trading ha come obiettivo realizzare dei guadagni sul mercato finanziario e ora come hai potuto vedere e leggere, questa attività è sempre più online, perchè i gestori degli scambi sui mercati finanziari effettuano le compravendite solo oramai online tramite piattaforme di trading.

 

L'attività di compravendita nelle borse telematiche è sempre avvenuta. Prima con telefono e foglio in mano e ora tramite software dove chiunque può piazzare un ordine di acquisto su un bene come materie prime, azioni, indici, fondi di investimento, ETF e valute monetarie. Proprio con l'avvento del trading online, questa professione speculativa ora è alla portata di tutti e non di solo poche persone collegate alle banche.

 

È importante sottolineare che per avere successo con il trading online, bisogna adottare delle strategie vincenti di qualità e di contenimento del rischio di cui abbiamo già parlato. Ma fondamentale è affidarsi a dei broker di trading onesti e soprattutto autorizzati a fornire i loro servizi in Europa e anche in Italia.

 

Dall'apertura dei mercati telematici nel lontano 1999 ad oggi, di acqua sotto i ponti ne è passata parecchio e molte cose sono cambiate. Ora per operare nei mercati finanziari è obbligatorio utilizzare delle piattaforme regolamentate e scegliere il miglior broker dello strumento di riferimento.

 

Per operare con serietà bisogna affidarsi solo a broker regolamentati CONSOB e operare con limitati capitali per contenere il rischio soprattutto se si è dei principianti. Nel 2017 i mercati più richiesti sono il trading forex (mercato valutario) e i contratti di differenza o CFD che permettono di operare sulle azioni per esempio con minori capitali e minor rischio.

 

Operare sui mercati è da sempre l'obiettivo di ciascun speculatore, cioè di colui che vuole comprare un asset o bene a poco prezzo e rivenderlo facendo un profitto da un prezzo più elevato. Nel 2009 sono nate le opzioni binarie che anno dopo anno sono piano piano state regolamentate e autorizzate. Spazio sempre maggiore ha preso anche il trading CFD che è una costola del trading classico, modalità che esiste in modo autonomo già da prima del 2009 sia negli Stati Uniti che in Europa.

 

Uno dei primi broker ad operare con i CFD è stato AVATrade dopo l'incredibile successo del mercato Forex.

 

La richiesta di una leva finanziaria, cioè di poter investire una quantità di denaro minore per pari quantità di azioni, rispetto al mercato bancario, è sempre stata la grande richiesta del cliente. Non è un caso che i trader italiani preferiscano i broker che offrono leva finanziaria alle banche che non permettono tale vantaggio. Leggi bene il significato di leva e i rischi connessi al suo utilizzo qui.

 

Il funzionamento dei CFD o delle opzioni digitali e binarie è molto semplice: quando si fa trading, si vuole speculare su di un asset che viene quotato su di un mercato specifico. Il trader deve in buona sostanza prevedere il movimento del prezzo: se in rialzo - SU o se in ribasso GIÙ. La previsione può avere un limite di tempo prefissato come con le opzioni binarie e quindi una scadenza o senza tale limite di tempo o scadenza come con le opzioni classiche e i contratti per differenza.

 

Il trading non è assolutamente un gioco e se viene considerato come tale allora è più simile ad un casino, cioè ad una roulette in cui c'è solo il rosso e il nero. Ma le probabilità in questi mercati sono molto differenti dal casinò e le variabili se ben gestite portano a dei risultati soddisfacenti. Ovviamente il trading è una scommessa, come anche comprare una azione con la banca. Scommettere che una società faccia utili, comprando delle azioni è anche questa una scommessa.

 

Trader cos'è, chi è e cosa significa:

E quindi si passa alla definizione di trader significato in italiano: significato del termine trader, cioè colui che fa trading, che commercializza, che scambia, che vende e compra online.

 

 

 

 

 

Esempio di trading significato spiegato in modo pratico e diretto

Se vuoi capire veramente il trading significato, allora devi per forza fare uno sforzo e passare ad esaminare un esempio pratico.

 

Prova a prendere per esempio un broker Forex, CFD come 24option e sottoscrivi un conto demo gratis (iscriviti cliccando sul link):

 

potrai immediatamente scegliere se operare in modo simulato, cioè in demo oppure iniziare subito con soldi veri in modalità come si dice in gergo "reale". In questo caso per attivare il conto dovrai fare un deposito.

 

Passaggio successivo: selezionare un bene o asset con il quale fare trading. Puoi scegliere tra una vasta lista di asset come le azioni, indici di borsa mondiali, valute del mercato forex e materie prime. 

 

Nel nostro esempio prenderemo in considerazione l'azione Amazon, una delle più famose e scambiate sul mercato azionario mondiale. 

 

Come procedere nel fare trading con 24option e Amazon? Semplicissimo: devi solo prevedere se il valore dell'azione Amazon subirà un aumento o una diminuzione in un certo periodo di tempo.

 

Se operi con le opzioni dovrai considerare se il valore dell'opzione scenderà o salirà entro un certo periodo di tempo chiamato scadenza e se operi invece con i CFD allora non avrai problemi sul tempo e potrai chiudere l'operazione quando vorrai.

 

Per prevedere l'andamento di una azione puoi considerare vari fattori tra cui l'uscita di report mensili o trimestrali oppure la creazione e la vendita di nuovi prodotti. Molti operano con il trading facendo analisi tecnica e cioè guardando i grafici.

 

Si parla infatti di trend quando il prezzo tende a seguire una direzione in modo definito e ciò significa che se sta avendo un ribasso importante è probabile che nei prossimi minuti continui a seguire questa direzione. Come vedi non è difficile operare e fare trading.

 

Ma spesso il trader vuole un aiuto in questo compito di trovare la direzione di un prezzo e 24option offre perfino per i primi 30 giorni un bonus, cioè un regalo di segnali di trend gratis. Per sapere come ricevere questi segnali famosissimi gratis ti basta leggere qui.

 

E ora devi passare ai fatti:

Aprire un conto trading non è affatto difficile. Ti basta essere maggiorenne e avere una carta di credito o essere titolare per esempio di un portafoglio elettronico come Skrill per effettuare il deposito. Ma ricorda il trading di CFD è un'attività speculativa e quindi rischiosa. Ci sono sia alti guadagni che la possibilità di perdere il tuo denaro. Quindi sii prudente e prova sempre a fare trading in demo, cioè in modalità simulata.

 

Ti ricordo che 24option è una piattaforma registrata CONSOB e sicura dal punto di vista della gestione del denaro e dei prezzi dei mercati finanziari. È molto facile e puoi iniziare in demo quando vuoi. Poi i segnali sono veramente la svolta anche per i principianti.

 

 

 

 

 

Che cosa significa fare trading demo o simulazione

Provare la piattaforma e le proprie strategie di trading è il passo fondamentale per iniziare nei mercati finanziari.

 

Quando ti iscrivi puoi ovviamente provare il conto demo. Ma cosa significa fare trading demo? Significa usare dei soldi non reali, dei soldi come spesso si dice virtuali, un po' come i soldi del Monopoli e non perdi quindi niente. Non c'è nessun rischio, ma ovviamente neanche nessun guadagno reale. Tutto quello che guadagnerai non sarà prelevabile, perchè sei in demo.

 

Ma la demo ti aiuterà a diventare un vero trader esperto, perchè il tarding non solo è analisi tecnica, ma è anche psicologia e controllo del rischio. Una volta che avrai provato il funzionamento della piattaforma è bene gettarsi nella mischia e provare a usare la piattaforma con soldi veri in modo da sentire cosa si prova e mettersi alla prova come trader.

 

 

 

 

​Insider trading significato parola italiano

Legato al concetto di mercati finanziari c'è il termine insider trading che significa il reato di abusare di informazioni particolari e trarre profitto da queste facendo acquisti o vendite speculative. In America l'insider trading è un reato molto importante perchè chi possiede informazioni che non sono ancora di pubblico dominio potrebbe modificare l'andamento dei prezzi di un'azione.

 

L'insider trading però è anche visto come una grande possibilità e sempre più trader cercano nei giornali e nelle rivisto o nelle voci di corridoio notizie per speculare velocemente in un particolare mercato.

 

Questo non è insider trading. Ma è il cuore della speculazione: avvantaggiarsi di una situazione e portare a casa un profitto in anticipo rispetto ad altri investitori.

 

 

 

 

Cominciare a guadagnare con il trading significato

 

Quando hai capito il significato di trading allora il passaggio successivo è quello di seguire un corso di trading e un webinar come si chiamano i video corsi personalizzati.

 

24option ne offre diversi e tutti compresi nella gestione della piattaforma. Non dovrai pagare nulla per seguirli. Aprire un conto con 24option risulta ad oggi la migliore scelta dei trader italiani. Il minimo deposito ora scende a 100 euro! Da non perdere.

 

 

E quali sono i vantaggi reali del fare trading online?

Wikipedia è molto diretto a spiegare che i vantaggi del trading online sono le basse commissioni richieste agli investitori e la facilità di utilizzo delle piattaforme assieme all'utilizzo di grafici e info sui mercati in diretta online.

 

Poter scambiare i titoli di tutti i mercati mondiali è una grande opportinità sia per investire su grandi nomi come Apple, Google o Amazon, ma anche con aziende più piccole che hanno delle quotazioni più contenute e meno rischiose.

 

 

Per concludere fare trading online significa investire in modo indipendente e autonomo con l'utilizzo di un computer o PC e di una connessione ad internet tramite dei broker o intermediari finanziari, commerciando in modo diretto sui mercati finanziari per ottenere dei profitti.

 

Ma di cosa ho bisogno per fare trading?

 

Dei avere:

 

  • un pc (ma ormai si può fare trading online anche con il uno smartphone Android o iphone)
  • un capitale di partenza in accordo con i mercati nei quali vuii fare trading: nei mercati azionari almeno 500 euro e in quelli delle valute anche solo 250 euro possono essere un inizio
  • un'iscrizione ad un video corso e partecipare a dei webinar online
  • un'idea sul rischio in modo da depositare solo la somma che vuoi mettere in gioco
  • un conto trading da aprire presso un broker regolamentato e con licenza.

 

 

 

 

Tipolgie di trading significato di trader italiano

Esistono diversi tipi di trader e diversi approcci: Ci sono i trader "cassettisti", cioè coloro che comprano titoli azionari per tenerli diversi anni  puntando su un aumento di prezzo alla fine di un periodo di tempo lungo.

 

Ci sono i day trader, coloro i quali aprono e chiudono operazioni nell'arco di una stessa giornata.

 

Ci sono gli scalpers, coloro i quali fanno un gran numero di acquisti in pochi secondi per trarre un profitto immediato (cosiddetto "mordi e fuggi").

 

 

Non importa quale trader tu sia, l'importante è iniziare ad imparare e fare pratica.

 

 

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

Recensioni su Trading
( 5 )
Recensioni trader: 4.5 / 5

 

 

 

comments powered by Disqus