Vai al contenuto
Home » Blog » Dove e Come comprare Azioni Carrefour: investire nella grande distribuzione

Dove e Come comprare Azioni Carrefour: investire nella grande distribuzione

  • di
dove e come comprare azioni carrefour previsioni prezzi

In questa guida parleremo di dove e come comprare azioni Carrefour, quotazioni e previsioni.

Se stai cercando di investire nel settore della grande distribuzione organizzata, Carrefour rappresenta una delle opportunità più interessanti sul mercato.

Essendo uno dei principali player nel settore retail a livello mondiale, con una presenza significativa anche in Italia, Carrefour offre agli investitori la possibilità di entrare in un mercato dinamico e in continua espansione.

Questa guida ti fornirà tutte le informazioni necessarie su dove e come comprare azioni Carrefour in Italia, illustrando i passaggi fondamentali per l’apertura di un conto presso un broker, i criteri per la selezione delle piattaforme di trading e le strategie di investimento più efficaci.

Che tu sia un investitore esperto o alle prime armi, questa guida ti aiuterà a navigare nel processo di acquisto delle azioni Carrefour, fornendoti gli strumenti e le conoscenze per prendere decisioni informate e ottimizzare il tuo portafoglio di investimenti.

 

Cos’è Carrefour

Le azioni Carrefour (Ticker CA, codice ISIN FR0000120172) rappresentano una solida opportunità di investimento in una delle più grandi catene di supermercati al mondo.

Fondata nel 1959 ad Annecy, Francia, Carrefour si è rapidamente espansa, operando oggi in oltre 30 paesi.

In Italia, il primo punto vendita aprì nel 1972 in una cittadina milanese, segnando l’inizio di una presenza significativa che, nonostante una temporanea ritirata, è stata ripristinata nel 1993.

Carrefour è presente in vari mercati globali, inclusi Colombia, Brasile, Cina, Nord Africa e diverse parti dell’Asia.

Questa espansione globale è stata accompagnata da strategie innovative, come il lancio nel 1976 di una linea di cinquanta prodotti alimentari a marchio proprio, caratterizzati da prezzi competitivi che hanno attirato una vasta clientela.

 

Punti importanti delle azioni Carrefour:

  • Fatturato Imponente: Con un fatturato di 83 miliardi di euro, Carrefour si posiziona tra i giganti della grande distribuzione organizzata.
  • Innovazione Continua: L’azienda è costantemente impegnata nell’innovazione per rimanere competitiva e attrarre nuovi clienti, incrementando così i propri profitti.
  • Presenza Globale: Con punti vendita in Europa, Sud America, Asia e Africa, Carrefour ha una presenza globale che ne rafforza la posizione nel mercato.

Carrefour non è solo una catena di supermercati, ma un vero e proprio colosso che continua a evolversi per rispondere alle esigenze dei consumatori moderni.

Questa capacità di adattamento e innovazione rende il titolo Carrefour particolarmente interessante per gli investitori che cercano stabilità e crescita nel settore della distribuzione organizzata.

Investire in Carrefour significa puntare su una realtà consolidata con una visione chiara verso il futuro.

La sua capacità di innovare e la presenza in mercati emergenti offrono potenziali di crescita interessanti, mentre il solido fatturato garantisce una base stabile per gli investitori.

 

Perchè investire in azioni Carrefour

Investire in azioni Carrefour rappresenta un’opportunità interessante per i trader che monitorano attentamente le dinamiche di Borsa e adottano strategie ben definite per massimizzare i profitti.

Carrefour, uno dei principali giganti della grande distribuzione, offre diverse opportunità di crescita e rendimento agli investitori esperti.

 

Come Investire in Azioni Carrefour con XTB

Per iniziare a investire in azioni Carrefour, è fondamentale registrarsi su una piattaforma di trading regolamentata, preferibilmente in Europa.

Una delle migliori opzioni disponibili è XTB, che si distingue per la sua piattaforma intuitiva e i numerosi servizi a disposizione degli utenti.

Ecco alcuni motivi per cui XTB è una scelta eccellente per i trader:

  1. Semplicità della Piattaforma: XTB offre un’interfaccia user-friendly che rende il trading accessibile anche ai meno esperti, senza compromettere le funzionalità avanzate richieste dai professionisti.
  2. Servizi di Trading Avanzati: Tra i servizi più apprezzati di XTB ci sono i segnali di trading, notifiche giornaliere basate su analisi di mercato approfondite. Questi segnali aiutano gli investitori a prendere decisioni informate su dove e come investire per ottenere i migliori risultati.
  3. Accesso Facilitato: XTB permette di aprire un conto con un deposito minimo, rendendo l’ingresso nel mondo degli investimenti accessibile a un vasto pubblico. Inoltre, la piattaforma non richiede il pagamento di commissioni, ottimizzando così il potenziale di profitto.
  4. Supporto e Formazione: XTB offre risorse educative e supporto continuo, aiutando i trader a migliorare le proprie competenze e a prendere decisioni più informate.

Non perdere l’opportunità di investire in azioni Carrefour con XTB.

Registrati oggi stesso e inizia a sfruttare i vantaggi di una delle migliori piattaforme di trading disponibili.

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

 

Dove comprare azioni Carrefour

Se cerchi delle piattaforme per investire sull’indice CAC40 qui sotto trovi una serie di piattaforme che fanno al caso tuo.

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 100$


Il 51% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

Demo, conto pro, crypto wallet

Licenza BaFin tedesca

Dep Min 100$

Il 80,07% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo, conto pro, leva personalizzata

bonus NO ESMA

MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB

Dep Min 100€

Il 76% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Broker ECN, Criptovalute, +9000 tra Indici, azioni azioni Indici ETF

Licenza CySEC

Dep Min 50€

Il tuo capitale è a rischio

Broker ECN, IPO, azioni, opzioni

Dep Min 1€

Licenza CySEC

Il tuo capitale è a rischio

Broker Forex, azioni, crypto, opzioni

bonus NO ESMA

Licenza FMRRC

Dep Min 5$

Il tuo capitale è a rischio

 

Analisi azioni Carrefour

Comprare azioni Carrefour può rappresentare un’interessante opportunità alla luce dei recenti sviluppi societari.

Tuttavia, è fondamentale considerare vari fattori prima di prendere una decisione di investimento.

In questa guida, esploreremo i pro e i contro di investire in Carrefour, analizzando dettagliatamente sette aspetti chiave.

Ecco cosa vedremo nel dettaglio:

  1. Il Modello di Business di Carrefour: Comprendere come funziona il business di Carrefour è fondamentale. Esamineremo le strategie aziendali, la diversificazione dei prodotti e l’espansione nei mercati internazionali.
  2. Analisi dei Competitor: Studieremo i principali concorrenti di Carrefour nel settore della grande distribuzione, confrontando le loro strategie e performance per capire la posizione competitiva di Carrefour.
  3. Le Persone Chiave dell’Azienda (C-level): Esamineremo il ruolo e l’influenza dei dirigenti di alto livello di Carrefour. Conoscere il team di leadership è cruciale per valutare la direzione futura dell’azienda.
  4. Il Sentiment dei Lavoratori: Analizzeremo il clima interno e la soddisfazione dei dipendenti di Carrefour. Un buon ambiente lavorativo spesso riflette un’azienda sana e ben gestita.

Analizziamo nel dettaglio questi sette punti chiave per determinare se comprare azioni Carrefour è una decisione vantaggiosa.

 

Il Modello di Business di Carrefour

Carrefour è uno dei principali operatori globali nella grande distribuzione organizzata.

La sua presenza in diversi paesi e la diversificazione dei suoi punti vendita, tra ipermercati, supermercati e negozi di prossimità, le permettono di raggiungere una vasta clientela.

Il focus sull’innovazione, come l’espansione dell’e-commerce e le iniziative sostenibili, dimostra la capacità dell’azienda di adattarsi ai cambiamenti del mercato.

 

Analisi dei Competitor

Studiare i concorrenti di Carrefour, come Walmart, Aldi e Lidl, ci aiuterà a capire meglio le dinamiche del settore e la posizione competitiva di Carrefour.

Questo confronto ci permetterà di valutare le opportunità e le minacce che Carrefour potrebbe affrontare.

 

Le Persone Chiave dell’Azienda

Il ruolo dei dirigenti di alto livello è cruciale per il successo di Carrefour.

Esamineremo il background e le strategie dei principali C-level, come il CEO e il CFO, per capire come la leadership potrebbe influenzare il futuro dell’azienda.

 

Il Sentiment dei Lavoratori

La soddisfazione dei dipendenti è un indicatore importante della salute aziendale.

Analizzeremo le recensioni dei dipendenti e i punteggi di soddisfazione per capire il clima interno e le pratiche di gestione del personale di Carrefour.

Analizzando questi sette punti chiave, potremo avere una visione completa e dettagliata della convenienza di investire in azioni Carrefour.

 

Il modello di business Carrefour

Fondata nel 1959 in Francia, Carrefour è una delle maggiori catene di supermercati al mondo.

Con una presenza capillare in Europa e oltre, il gruppo è il secondo più grande d’Europa e il quarto a livello globale nel settore della vendita al dettaglio.

Carrefour offre una vasta gamma di prodotti attraverso diversi canali di vendita, inclusi ipermercati, centri commerciali, negozi alimentari di quartiere e formati commerciali a conduzione personale.

 

Un Modello di Business Adattivo e Vasto

Carrefour ha saputo evolversi nel tempo, modificando il suo modello di business per adattarsi ai cambiamenti del mercato e alle esigenze dei consumatori.

Il modello di business di Carrefour è di tipo mass market, rivolto a una vasta gamma di clienti.

Questa strategia si riflette nella diversificazione dei suoi canali di vendita e nella struttura delle sue entrate.

 

Rete di Vendita in Italia

In Italia, Carrefour gestisce 1.479 punti vendita, suddivisi in diverse categorie:

  • Ipermercati Carrefour: grandi superfici di vendita che offrono una vasta gamma di prodotti.
  • Carrefour Market: supermercati di medie dimensioni focalizzati su prodotti alimentari e beni di consumo quotidiano.
  • Carrefour Express: piccoli punti vendita di prossimità, ideali per acquisti rapidi e comodi.
  • Cash and Carry: negozi dedicati a forniture all’ingrosso per professionisti e aziende.

 

Innovazione e Adattamento: Le Chiavi del Successo di Carrefour

Carrefour ha saputo rimanere rilevante grazie alla sua capacità di adattarsi ai mutamenti del mercato e alle esigenze dei consumatori.

L’azienda ha investito in tecnologie innovative e nuove strategie di vendita, mantenendo un focus costante sulla qualità dei prodotti e sulla soddisfazione del cliente.

  • Fondazione e Crescita: Nato in Francia nel 1959, Carrefour è cresciuto fino a diventare il secondo più grande dettagliante in Europa e il quarto al mondo.
  • Modello di Business Mass Market: Carrefour si rivolge a un vasto bacino di utenza, con una rete di vendita diversificata e un’ampia gamma di prodotti.
  • Presenza in Italia: Con 1.479 punti vendita in diverse categorie, Carrefour è un attore chiave del mercato italiano della vendita al dettaglio.
  • Adattabilità e Innovazione: Il gruppo ha continuamente evoluto il suo modello di business per rispondere ai cambiamenti del mercato e alle esigenze dei consumatori.

Scopri di più su come Carrefour continua a innovare e adattarsi nel settore della vendita al dettaglio, mantenendo la sua posizione di leader globale.

 

Concorrenza nella grande distribuzione

Carrefour opera in un settore altamente redditizio, quello della grande distribuzione, che comprende numerosi passaggi e coinvolge intere filiere produttive.

Questo aspetto rende Carrefour un asset strategico di grande importanza.

Sebbene altre compagnie competano vigorosamente, Carrefour ha saputo affermarsi solidamente nel mercato della distribuzione di massa.

 

Competitività e Crescita

La concorrenza con altri giganti del settore può rappresentare un’opportunità di crescita se affrontata con le giuste strategie.

La capacità di leggere adeguatamente il mercato e di adottare strumenti innovativi per il miglioramento continuo è cruciale.

Ecco alcune delle principali aziende concorrenti che contribuiscono a definire il panorama competitivo:

  • Ahold Delhaize: Un importante player europeo con una forte presenza internazionale.
  • Walmart: Il colosso americano che domina il mercato globale della distribuzione.
  • Tesco: Leader del mercato britannico, noto per la sua ampia gamma di prodotti e servizi.
  • Publix: Una catena americana di supermercati con una solida base di clienti fedeli.
  • Kroger: Un altro gigante della distribuzione statunitense, famoso per la sua vasta rete di negozi.
  • Costco: Riconosciuto per il suo modello di vendita all’ingrosso e i vantaggi per i soci.
  • Aldi: Conosciuto per la sua offerta di prodotti a prezzi competitivi e la crescente espansione globale.

 

Strategie per il Successo

Per mantenere e rafforzare la propria posizione di leadership, Carrefour deve continuare a innovare e migliorare.

Questo include l’adozione di nuove tecnologie, l’ottimizzazione delle operazioni logistiche, e l’offerta di esperienze di acquisto superiori ai clienti.

La capacità di adattarsi rapidamente alle dinamiche di mercato e di rispondere efficacemente alle mosse dei concorrenti sarà fondamentale per il successo futuro di Carrefour.

Carrefour, con la sua solida presenza nel settore della grande distribuzione, è ben posizionata per affrontare le sfide del mercato competitivo.

La concorrenza, se interpretata correttamente, può essere un catalizzatore per l’innovazione e la crescita, permettendo a Carrefour di continuare a prosperare e a offrire valore ai propri clienti e investitori.

 

Le persone importanti in Carrefour

Il gruppo Carrefour si è affermato come leader del settore grazie a strategie ben ponderate e a una gestione di alto livello, sempre pronta a cogliere nuove opportunità e migliorare costantemente senza adagiarsi sui successi ottenuti.

Una storia di successo imprenditoriale come quella di Carrefour è resa possibile da figure chiave che incarnano la visione e i valori dell’azienda.

Tra questi, gli amministratori delegati Alexandre Bompard e Georges Plassat hanno avuto un ruolo fondamentale.

 

Alexandre Bompard: Innovazione e Dedizione

Alexandre Bompard, nato nel 1972, è un uomo d’affari francese con una carriera ricca di esperienze significative.

Dopo aver guidato la catena di negozi Fnac dal 2011, nel 2017 è diventato amministratore delegato del gruppo Carrefour.

La sua carriera comprende anche il ruolo di consulente tecnico per il ministro degli affari sociali François Fillon nel 2003 e di capo gabinetto presso l’emittente francese Canal+ nel 2004.

Durante la pandemia, Bompard ha mostrato un notevole impegno sociale, rinunciando a parte del suo stipendio per due anni per garantire il pagamento dei dipendenti.

 

Georges Plassat: Esperienza e Leadership

Georges Plassat, nato nel 1949, ha guidato Carrefour come presidente e amministratore delegato dal 2012 al 2017.

La sua carriera è iniziata nel gruppo Hilton Worldwide, seguito da ruoli di CEO e presidente presso Eurest e Groupe Casino.

Plassat è anche membro del consiglio d’amministrazione del Consumer Goods Forum e nel 2016 è stato insignito del titolo di Cavaliere della Legion d’onore.

Inoltre, è stato riconosciuto tra i vincitori dell’All-Europe Executive Team, un riconoscimento alla sua capacità di leadership e alla sua influenza nel settore.

 

Carrefour: Un Modello di Eccellenza Imprenditoriale

La storia di Carrefour è un esempio di come una visione chiara e una leadership competente possano trasformare un’azienda in un leader di mercato.

Le scelte strategiche e la capacità di innovare sono state fondamentali per il successo del gruppo.

Le figure di Alexandre Bompard e Georges Plassat rappresentano pilastri importanti nella storia dell’azienda, dimostrando come la combinazione di esperienza, dedizione e visione strategica possa portare a risultati straordinari.

Carrefour continua a crescere e a evolversi, mantenendo sempre al centro della sua filosofia il miglioramento continuo e l’attenzione ai dipendenti e ai clienti.

Con una leadership forte e una strategia ben definita, il futuro del gruppo appare promettente e ricco di nuove opportunità.

 

Cosa ne pensano i lavoratori del gruppo Carrefour

Immagina di voler ottenere informazioni dettagliate su un’azienda: chi meglio dei suoi dipendenti potrebbe offrirti un’analisi interna precisa?

Questa pratica, nota come “sentiment dei lavoratori”, è uno strumento potente per esplorare le dinamiche interne di un’azienda e individuare eventuali aree di miglioramento.

 

Carrefour: Un’Analisi del Sentiment dei Dipendenti

Prendiamo, ad esempio, Carrefour, un gigante della distribuzione con una forza lavoro di circa 99.800 dipendenti secondo le stime recenti.

In un contesto così vasto, il sentiment tra i lavoratori può variare notevolmente a seconda del reparto o della posizione geografica.

Nel complesso, i dipendenti descrivono l’ambiente di lavoro come normale e abbastanza positivo.

Tuttavia, emergono anche alcune criticità, come le limitate opportunità di avanzamento di carriera.

Questo tipo di lavoro viene spesso visto come adatto per principianti o giovani con poca esperienza, che non possono ancora avanzare pretese significative in termini di crescita professionale.

  1. Strumento di Analisi Interna: Il sentiment dei lavoratori offre una prospettiva interna preziosa per capire le dinamiche aziendali.
  2. Caso Carrefour: Con quasi 100.000 dipendenti, il sentiment in Carrefour varia, ma tende a descrivere un ambiente di lavoro positivo con poche opportunità di avanzamento.
  3. Opportunità per i Giovani: La maggior parte dei dipendenti considera il lavoro in Carrefour ideale per giovani e principianti, evidenziando la necessità di maggiore sviluppo delle carriere.

 

Comprendere le Dinamiche Aziendali Attraverso il Sentiment

Utilizzare il sentiment dei lavoratori permette di ottenere una visione realistica e dettagliata delle condizioni di lavoro all’interno di un’azienda.

Questo approccio non solo aiuta a identificare le aree di insoddisfazione, ma può anche rivelare punti di forza che potrebbero essere ulteriormente sviluppati.

Nel caso di Carrefour, mentre l’ambiente di lavoro è generalmente positivo, le limitate opportunità di carriera rappresentano una sfida che l’azienda potrebbe affrontare per migliorare ulteriormente il suo appeal come datore di lavoro.

In definitiva, esplorare il sentiment dei lavoratori è essenziale per chiunque voglia comprendere a fondo le dinamiche interne di un’azienda.

Questo tipo di analisi non solo fornisce una valutazione accurata dell’ambiente di lavoro, ma può anche offrire spunti preziosi per migliorare la gestione e le politiche aziendali.

 

Quanto valgono le Azioni Carrefour in euro in tempo reale

Il grafico sottostante mostra l’andamento storico del titolo Carrefour

 

Carrefour Sotto Accusa: Possibile Multa di 200 Milioni di Euro e Crollo del Titolo in Borsa

  • Carrefour potrebbe affrontare una multa di 200 milioni di euro.
  • Accuse di pratiche abusive nei confronti dei negozi in franchising.
  • Crollo del titolo in borsa, raggiunti i minimi degli ultimi tre anni.

Il gigante della grande distribuzione, Carrefour, è al centro di una tempesta mediatica e finanziaria dopo l’annuncio di una possibile multa di 200 milioni di euro.

Il Ministero dell’Economia francese ha mosso gravi accuse contro l’azienda, sostenendo che Carrefour avrebbe esercitato uno “squilibrio nelle relazioni con i negozi in franchising, con pratiche abusive commesse a danno dei suoi affiliati e dei locatari”.

Le ripercussioni di queste accuse non si sono fatte attendere: il titolo di Carrefour ha subito un drastico calo, scendendo ai livelli più bassi degli ultimi tre anni.

Questo crollo è stato alimentato dalle rivelazioni della rivista La Lettre, che ha riportato come il ministro dell’Economia Bruno Le Maire abbia redatto un documento di ben 160 pagine.

In questo documento, Le Maire dettaglia le presunte pratiche scorrette che Carrefour avrebbe implementato, pratiche che il gruppo ha fortemente contestato, secondo quanto dichiarato all’Agence France-Presse (AFP).

Dettagli delle Accuse: Il rapporto del ministro descrive una serie di pratiche che avrebbero creato uno squilibrio contrattuale tra Carrefour e i suoi affiliati, mettendo in luce le difficoltà e le pressioni esercitate sui negozi in franchising.

Tali pratiche, secondo il documento, avrebbero generato svantaggi economici significativi per i negozi affiliati e i locatari, compromettendo la loro sostenibilità e redditività.

Reazione del Mercato: La notizia della potenziale multa ha scosso i mercati, portando a una vendita massiccia delle azioni di Carrefour.

Gli investitori, preoccupati per le possibili conseguenze finanziarie e reputazionali, hanno reagito rapidamente, spingendo il titolo verso un crollo significativo.

Questa flessione è stata accentuata dalle incertezze riguardo alla risposta legale e strategica che Carrefour adotterà per affrontare queste accuse.

Posizione di Carrefour: In risposta alle accuse, Carrefour ha contestato vigorosamente le conclusioni del documento ministeriale.

Il gruppo sostiene che le pratiche messe in atto sono conformi alle normative vigenti e che ogni azione intrapresa è stata finalizzata a garantire la competitività e la sostenibilità del proprio modello di franchising.

La situazione rimane in evoluzione, con gli occhi puntati su come Carrefour risponderà ufficialmente alle accuse e su quali saranno le prossime mosse del Ministero dell’Economia francese.

Nel frattempo, gli investitori osservano attentamente, valutando l’impatto a lungo termine di questa vicenda sul valore del titolo e sulla reputazione dell’azienda.

Per ulteriori aggiornamenti su questa situazione e per comprendere meglio le dinamiche del mercato, continua a seguirci.

 

Dividendi azioni Carrefour

I dividendi di Carrefour sono una delle principali attrattive per gli investitori che detengono azioni della società. Questi dividendi vengono distribuiti annualmente agli azionisti, offrendo una fonte di reddito stabile e regolare.

Ecco cosa c’è da sapere:

  • Periodicità e Distribuzione: I dividendi vengono pagati una volta all’anno, permettendo agli azionisti di ricevere una parte dei profitti della società. Questa distribuzione annuale è una pratica consolidata che riflette la solidità e la stabilità finanziaria di Carrefour.
  • Storia di Dividendi: Carrefour ha una lunga storia di pagamento dei dividendi, dimostrando un impegno costante verso i suoi investitori. Negli ultimi anni, la società ha mantenuto una politica di dividendi che cerca di offrire rendimenti competitivi, aumentando la fiducia degli azionisti.
  • Valore per gli Investitori: Per gli investitori, i dividendi rappresentano un’opportunità per ottenere un ritorno diretto sull’investimento, oltre al potenziale apprezzamento del capitale. Carrefour, con la sua ampia rete di supermercati e presenza globale, continua a generare flussi di cassa robusti, rendendo i suoi dividendi particolarmente interessanti.

Investire in Carrefour non significa solo puntare sulla crescita del valore delle azioni, ma anche beneficiare di una rendita periodica che può contribuire significativamente al portafoglio di un investitore.

Se desideri sapere di più sui dettagli della distribuzione dei dividendi e sulle opportunità di investimento, continua a seguirci per aggiornamenti e approfondimenti.

Data Dividendi Dividendo Rendimento
28.05.2024 0,87 5,33%
06.06.2023 0,56 3,23%
07.06.2022 0,52 2,65%
26.05.2021 0,48 2,82%
08.06.2020 0,23 1,55%
20.06.2019 0,46 2,67%
21.06.2018 0,46 3,01%
21.06.2017 0,7 3,10%
23.05.2016 0,7 2,87%
17.06.2015 0,68 2,28%
24.04.2014 0,62 2,14%
02.05.2013 0,58 2,58%

 

Conclusioni sul Trading di Azioni Carrefour

Il trading online delle azioni di Carrefour attraverso CFD sta vivendo una fase altalenante.

È vero che l’azienda ha sempre saputo resistere con successo ai periodi di ribasso e alle volatilità del mercato finanziario globale.

Tale resilienza rende le azioni di Carrefour un’opzione attraente per gli investitori che cercano un asset stabile e con potenziale di crescita anche in contesti economici incerti.

Autore

  • Gianluca

    Appassionato di finanza fin dai suoi anni universitari, Gianluca ha ottenuto una laurea in Finanza. Le sue competenze accademiche si sono evolute in una carriera nell'ambito finanziario, ma è sul web che ha trovato la sua voce. Gianluca offre approfondimenti su temi finanziari, traducendo concetti tecnici in contenuti accessibili per un vasto pubblico.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

comments powered by Disqus

Investi in Intelligenza Artificiale !