Vai al contenuto
Home » Blog » Dove e come comprare le migliori azioni della difesa (azioni armi)

Dove e come comprare le migliori azioni della difesa (azioni armi)

  • di
migliori azioni della difesa e armi italiane e americane

In questa guida parleremo delle migliori azioni della difesa e ovviamente delle azioni armi.

Sei interessato agli investimenti emergenti?

Scopri i titoli della difesa, una categoria di investimenti che si dimostrano solidi in tutte le condizioni economiche.

Questa guida esamina i migliori titoli della difesa e fornisce preziose informazioni su come acquistarli per ottimizzare il tuo portafoglio.

Dalla produzione di carri armati alla tecnologia avanzata, il settore della difesa è un pilastro fondamentale dell’economia mondiale, in costante richiesta da parte dei governi di tutto il mondo.

Attraverso questa guida completa, sia i principianti che gli investitori esperti possono scoprire quali sono i migliori titoli in questo settore e valutare se rappresentano un’opportunità di investimento vantaggiosa.

Punti salienti della guida includono:

  • Analisi dei titoli della difesa come investimenti di valore.
  • Panoramica del settore della difesa e delle sue varie componenti, dalla produzione di armi alla cybersecurity.
  • Indicazioni su come selezionare e acquistare i migliori titoli della difesa per il tuo portafoglio.
  • Considerazioni sull’affidabilità e sul rendimento potenziale di questi investimenti in diverse condizioni economiche e geopolitiche.
  • Approfondimenti su come i titoli della difesa possono contribuire a diversificare e proteggere il tuo portafoglio dagli eventi di mercato imprevisti.

Se sei alla ricerca di investimenti emergenti, non perdere l’opportunità di esplorare le azioni della difesa e scoprire come possono arricchire la tua strategia finanziaria a lungo termine.

 

Che cosa sono le azioni della difesa?

Le aziende del comparto difesa rappresentano un segmento cruciale dell’industria, focalizzate principalmente sulla fornitura di prodotti e servizi alle agenzie governative nel settore della difesa.

Tuttavia, molte di esse si distinguono per la loro diversificazione e il coinvolgimento in attività commerciali di ampia portata ed hanno:

  • Ruolo strategico: Le aziende della difesa giocano un ruolo cruciale nel garantire la sicurezza nazionale e internazionale, fornendo alle agenzie governative tecnologie e servizi essenziali per la difesa.
  • Innovazione e tecnologia: Queste società sono spesso leader nell’innovazione e nello sviluppo di tecnologie avanzate, che vanno dalla cybersecurity alle tecnologie aeronautiche e marittime.
  • Diversificazione commerciale: Molti attori nel settore difesa hanno esteso la propria attività verso mercati commerciali, sfruttando competenze e tecnologie sviluppate per scopi militari per creare prodotti e servizi per il consumatore finale.
  • Impatto economico e geopolitico: Le azioni delle società della difesa possono avere un impatto significativo sull’economia nazionale e internazionale, nonché sulle relazioni geopolitiche tra le nazioni.

Questo panorama complesso e dinamico delle aziende del settore difesa richiede un’analisi approfondita e una comprensione delle sfide e delle opportunità che esse presentano, sia dal punto di vista economico che strategico.

 

Quali sono le migliori azioni della difesa da comprare?

In questa sezione troverai la nostra selezione delle migliori azioni nel settore della difesa.

Questi titoli sono stati accuratamente analizzati dai nostri esperti per offrire agli investitori un’opportunità di crescita e stabilità nel mercato della difesa.

Continua a leggere per scoprire perché questi titoli sono considerati delle scelte vincenti nel settore della difesa.

Punti salienti della nostra selezione:

  • Analisi dettagliata dei fondamentali aziendali e delle prospettive future nel settore della difesa.
  • Valutazione dei rischi e delle opportunità associate a ciascun titolo selezionato.
  • Considerazioni sulle tendenze geopolitiche e sulle spese militari che influenzano il settore.
  • Indicazioni su come integrare questi titoli all’interno di un portafoglio di investimenti diversificato.
  • Risorse aggiuntive per approfondire la tua comprensione dei titoli e del settore della difesa.

 

Lockheed Martin (NYSE: LMT)

Situata nei pressi di Washington DC, Lockheed Martin si distingue come una delle più grandi e influenti società nel settore della difesa a livello globale.

Con una struttura aziendale articolata in quattro segmenti chiave – aeronautica, missili e controllo del fuoco, sistemi rotanti e di missione, e spazio – la società occupa una posizione di leadership nel mercato grazie alla produzione del caccia F-35, noto per essere il velivolo più costoso al mondo.

Nonostante il suo principale cliente sia il governo degli Stati Uniti, dal quale deriva il 74% delle sue entrate, Lockheed Martin dimostra una notevole resilienza grazie a contratti a lungo termine e un impressionante backlog di ordini pari a quasi 150 miliardi di dollari.

Con vendite che nel 2023 hanno raggiunto gli oltre 67 miliardi di dollari, la società dispone di una solida base per mantenere una performance stabile nel settore della difesa a lungo termine.

La presenza di Lockheed Martin in Italia è significativa, con due importanti sedi in Italia a Roma e Brindisi.

Il centro di ricerca e sviluppo di Roma, con un organico di circa 500 dipendenti, si focalizza sull’innovazione nel settore aerospaziale e della difesa, mentre il centro di manutenzione e riparazione di Brindisi, con oltre 1.500 dipendenti, si occupa degli aerei F-35 Lightning II.

Tra le forniture di armi all’Italia, spiccano gli aerei da combattimento F-35 Lightning II, gli elicotteri da combattimento AW101 e i sistemi di difesa missilistica Patriot.

Nel 2023, Lockheed Martin ha ricevuto un ordine dal Ministero della Difesa italiano del valore di 2,5 miliardi di dollari per la fornitura di 13 aerei F-35 Lightning II, confermando così il ruolo cruciale della società nel fornire soluzioni avanzate per le esigenze di difesa del Paese.

 

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 100$


Il 51% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

 

Azioni Raytheon Technologies

Insieme ad altre aziende leader nel settore della difesa, Raytheon occupa una posizione di rilievo nel panorama globale grazie ai generosi fondi stanziati per la difesa negli Stati Uniti.

Con un focus predominante nello spazio, nei missili e nella difesa, Raytheon detiene anche le società Collins Aerospace e Pratt & Whitney, specializzate in motori aerospaziali.

Raytheon Technologies Corporation (RTX), multinazionale con sede a Waltham, Massachusetts, è il risultato della fusione avvenuta nel 2020 tra Raytheon Company e United Technologies Corporation.

Negli ultimi anni, RTX ha registrato una notevole crescita sia in termini di fatturato che di profitto.

Nel 2023, l’azienda ha riportato un fatturato di 71,2 miliardi di dollari, con un aumento del 10% rispetto all’anno precedente, e un profitto netto di 6,2 miliardi di dollari, in crescita del 15%.

Questa crescita è stata alimentata da diversi fattori chiave, tra cui l’aumento della spesa militare globale, in particolare da parte degli Stati Uniti, e l’innovazione tecnologica nel settore aerospaziale e della difesa, in cui RTX si distingue come leader. Inoltre, la diversificazione del portafoglio prodotti dell’azienda, che ora include anche soluzioni nel campo della cybersecurity, ha contribuito alla sua crescita.

RTX si impegna attivamente nello sviluppo di tecnologie all’avanguardia per proteggere cittadini e infrastrutture, non solo negli Stati Uniti ma anche nei suoi paesi alleati.

Tra le tecnologie su cui l’azienda ha focalizzato i suoi sforzi di ricerca e sviluppo negli ultimi anni troviamo sistemi di difesa missilistica, intelligenza artificiale, machine learning, cybersecurity e spazio.

L’azienda ha anche dimostrato un impegno costante nella diversificazione del suo portafoglio prodotti, con particolare attenzione al settore della cybersecurity.

Nel 2023, RTX ha annunciato l’acquisizione di Forcepoint, un’azienda leader nel campo della cybersecurity, rafforzando ulteriormente la sua posizione come fornitore globale di soluzioni di sicurezza informatica.

Con una solida base finanziaria e un focus deciso sull’innovazione e la diversificazione, RTX si presenta come un’azienda in crescita, ben posizionata per continuare a prosperare nel settore aerospaziale e della difesa, contribuendo alla sicurezza e alla protezione globale.

 

Azioni Leonardo Finmeccanica (BIT: LDO)

Leonardo S.p.A. (BIT: LDO) rappresenta l’industria italiana di armamenti di punta, con una lunga storia di eccellenza nel settore della difesa.

Di proprietà dello Stato Italiano, Leonardo è l’erede della storica Finmeccanica e si distingue per la produzione di una vasta gamma di armi e sistemi utilizzati dalle forze armate italiane, tra cui esercito, marina e aviazione militare.

Ma Leonardo non si limita solo alla produzione di armamenti tradizionali: l’azienda è attiva anche nel campo della sicurezza informatica e dell’aerospazio, con partnership strategiche con l’industria militare francese.

Le sue azioni, quotate sul mercato sotto il ticker LDO e con codice ISIN IT0003856405, sono oggetto di interesse per molti investitori che vedono nel marchio Leonardo un’opportunità di crescita a lungo termine nel settore della difesa.

Il portafoglio aziendale comprende anche importanti divisioni nel settore dell’aeronautica e dello spazio, con una presenza consolidata nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Leonardo ha acquisito diverse società controllate, tra cui AgustaWestland, Alenia Aermacchi, Selex ES, OTO Melara e Wass, e conta su una forza lavoro di oltre 45.000 dipendenti.

Con un fatturato annuo superiore agli 11 miliardi di euro e un utile netto di oltre 250 milioni di euro, Leonardo si posiziona come una delle principali aziende nel settore della difesa a livello globale, classificandosi al tredicesimo posto al mondo e al terzo in Europa per entrate derivanti dai suoi prodotti legati alla difesa.

Nonostante le sfide legate all’instabilità economica globale, l’azienda ha presentato un ambizioso Piano Industriale 2018-2022, che prevede strategie di crescita mirate.

Gli analisti interni ed esterni concordano sulle prospettive positive di Leonardo, evidenziando la solidità del suo modello di business e la sua capacità di adattamento alle mutevoli condizioni del mercato globale.

 

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

 

Azioni Northrop Grumman

Con sede negli Stati Uniti e con una presenza globale, Northrop Grumman Corporation (NOC) è un gigante industriale composto da quattro divisioni chiave: Aeronautica, Sistemi di Missione, Sistemi di Difesa e Sistemi Spaziali.

La società vanta una lunga storia di produzione di alcuni degli aerei più avanzati al mondo, tra cui bombardieri stealth e aerei da combattimento.

In linea con la sua missione di eccellenza tecnologica e sicurezza nazionale, Northrop Grumman ha recentemente siglato importanti contratti con enti governativi, come il contratto da 2,6 miliardi di dollari con la Missile Defense Agency e la collaborazione con la NASA per lo sviluppo di propulsori a razzo solido per il programma spaziale.

Nel 2020, la società ha anche ottenuto un contratto da 13 miliardi di dollari per lo sviluppo di missili balistici intercontinentali.

L’attenzione degli esperti si concentra sulla solida base tecnologica e sui programmi spaziali di Northrop, che si allineano perfettamente con gli obiettivi strategici dell’amministrazione Biden in materia di sicurezza nazionale.

Ciò posiziona l’azienda in una posizione di forza per ottenere ulteriori contratti governativi e consolidare la sua leadership nel settore.

Le entrate di Northrop Grumman nel quarto trimestre del 2021 hanno raggiunto i 8,6 miliardi di dollari, portando il totale annuale a 35,7 miliardi di dollari, con una capitalizzazione di mercato di 62 miliardi di dollari.

Nonostante una leggera flessione dopo i recenti utili di fine gennaio, le azioni NOC rimangono al centro dell’attenzione degli investitori, con un potenziale di crescita evidente.

Il successo di Northrop Grumman è sostenuto da una solida performance finanziaria, con un punteggio composito di 81 e un punteggio EPS di 74.

La società è un partner chiave nell’ambito del programma F-35 della Lockheed Martin e continua a innovare nel settore dei droni, come il Global Hawk, oltre ad ampliare le sue capacità nel settore spaziale grazie all’acquisizione di Orbital ATK.

Tra i progetti più promettenti di Northrop Grumman figura il bombardiere stealth B-21, destinato a sostituire i vecchi Boeing B-52 dell’era della Guerra Fredda.

Con una prevista produzione iniziale nel 2022, il B-21 rappresenta un’importante opportunità di crescita per l’azienda, insieme al Ground Based Strategic Deterrent (GBSD) dell’Air Force, un programma dal valore stimato tra gli 85 e i 100 miliardi di dollari.

In sintesi, Northrop Grumman si conferma come un pilastro dell’industria della difesa e dello spazio, con un solido track record di successo e un futuro promettente caratterizzato da innovazione, collaborazioni strategiche e opportunità di crescita significative.

 

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 100$


Il 51% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

 

L3Harris Technologies (NYSE: LHX)

Nel panorama dell’industria della difesa statunitense, L3Harris ha assunto un ruolo di rilievo sin dalla sua costituzione nel 2019, avvenuta attraverso la fusione di L3 Technologies e Harris Corporation.

Oggi, è considerato il sesto più grande appaltatore della difesa nel paese, caratterizzato da una struttura organizzativa articolata in quattro segmenti di business chiave: sistemi di missione integrati, sistemi spaziali e aerei, sistemi di comunicazione e sistemi per l’aviazione.

Con sede in Florida, L3Harris si distingue per la produzione di una vasta gamma di sistemi e prodotti di alta tecnologia, tra cui sistemi C6ISR, apparecchiature wireless, avionica, radio tattiche, sistemi elettronici, apparecchiature per la visione notturna e soluzioni di sorveglianza.

Pur essendo storicamente orientata verso le agenzie di difesa governative degli Stati Uniti, l’azienda sta registrando una crescente presenza nel mercato commerciale.

Nel corso del 2021, L3Harris ha dovuto affrontare sfide legate alla catena di approvvigionamento e ai ritardi nella conclusione dei contratti, che hanno inciso leggermente sui suoi ricavi rispetto all’anno precedente.

Tuttavia, va sottolineato che l’azienda ha ottenuto un importante contratto quinquennale dal valore di quasi 500 milioni di dollari per la fornitura di baccelli di disturbo tattico per l’esercito statunitense.

Nonostante le sfide incontrate, L3Harris continua a distinguersi come un’opzione attraente per gli investitori, grazie ai suoi solidi pagamenti di dividendi annuali che lo posizionano come un titolo redditizio nel settore della difesa.

La sua costante ricerca di innovazione e l’impegno per l’eccellenza operativa lo rendono un punto di riferimento nell’industria, destinato a mantenere una posizione di leadership nel mercato globale della difesa.

 

General Dynamics (NYSE: GD)

General Dynamics è un colosso americano nel settore della difesa e dell’aerospaziale con sede in Virginia, distinguendosi come il terzo più grande appaltatore della difesa negli Stati Uniti e a livello mondiale.

L’azienda vanta una posizione di leadership nella produzione di navi da difesa e ha recentemente ottenuto un contratto da 9,6 miliardi di dollari dalla marina statunitense per la costruzione del primo sottomarino di classe Columbia, confermando il suo ruolo di partner strategico del governo federale.

L’attività di General Dynamics è articolata attraverso quattro segmenti chiave:

  • Aerospaziale: con Gulfstream Aerospace come suo fiore all’occhiello, specializzato nella progettazione e produzione di jet privati di lusso.
  • Sistemi di combattimento: fornendo una vasta gamma di veicoli, sistemi d’arma e munizioni alle forze armate statunitensi.
  • Tecnologia dell’informazione: sviluppando servizi di supporto per programmi militari, federali e locali, garantendo un’elevata efficienza operativa.
  • Sistemi marini: un settore di eccellenza, noto per la produzione di navi da difesa di altissima qualità.

Ciò che contraddistingue General Dynamics è la sua diversificazione dei prodotti e dei servizi offerti, che riduce la dipendenza da singoli contratti governativi, garantendo una maggiore stabilità e resilienza nel mercato.

Questo fattore, unito alla sua reputazione consolidata e alla capacità di innovare costantemente, la rende una scelta attraente e affidabile nel settore della difesa e dell’aerospaziale.

 

Boeing (NYSE: BA)

Boeing, rinomato per la produzione di aerei commerciali, rivela una significativa presenza nel settore della difesa, che costituisce una parte sostanziale delle sue entrate, accanto ad altri colossi del settore.

Oltre alla sua vasta gamma di aerei da combattimento utilizzati dalle forze armate, Boeing sta investendo massicciamente nello spazio, con progetti ambiziosi come il trasporto spaziale Crew 100 destinato a portare gli astronauti alla Stazione Spaziale Internazionale.

Tra i suoi progetti spaziali di punta figura lo Space Launch System, destinato a diventare il razzo più potente mai costruito.

Parallelamente alla sua attività nel settore commerciale, Boeing vanta una ricca flotta di aerei da combattimento, tra cui l’F-15. Nel 2020, l’azienda ha siglato un contratto con l’aeronautica statunitense del valore di 23 miliardi di dollari per la fornitura di versioni aggiornate dell’F-15.

Boeing annovera un portafoglio di ordini pendenti nel settore della difesa, dello spazio e della sicurezza per un valore di 58 miliardi di dollari, di cui circa un terzo proviene da commesse internazionali.

Recentemente, l’azienda ha ottenuto riconoscimenti dalla Marina tedesca e dall’Esercito austriaco. Considerando la sua presenza consolidata sia nel settore commerciale che in quello della difesa, Boeing si presenta come un investimento promettente, con prospettive di crescita significative in entrambi i settori.

Ecco i migliori broker per comprare e vendere azioni della difesa:

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 100$

Il 51% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

Demo, conto pro, leva personalizzata

bonus NO ESMA

MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB

Dep Min 100€

Il 76% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Broker ECN, Criptovalute, +9000 tra Indici, azioni azioni Indici ETF

Licenza CySEC

Dep Min 50€

Il tuo capitale è a rischio

Broker ECN, IPO, azioni, opzioni

Dep Min 1€

Licenza CySEC

Il tuo capitale è a rischio

Broker Forex, azioni, crypto, opzioni

bonus NO ESMA

Licenza FMRRC

Dep Min 5$

Il tuo capitale è a rischio

 

Dove comprare le migliori azioni della difesa americana

Se sei alla ricerca delle migliori azioni della difesa da acquistare, è essenziale trovare il broker giusto per supportarti nelle tue operazioni.

Qui di seguito troverai una selezione delle migliori piattaforme disponibili, scelte con cura per offrirti la massima affidabilità e facilità d’uso.

Con commissioni competitive e una vasta gamma di servizi, questi broker sono pronti ad accompagnarti nel tuo percorso di investimento.

Non perdere tempo, clicca sui link per registrarti immediatamente e inizia a investire nel settore della difesa con fiducia.

Punti salienti:

  • Selezione accurata di piattaforme di brokeraggio per investimenti nella difesa.
  • Tariffe competitive e servizi intuitivi per facilitare l’esperienza di investimento.
  • Opportunità di investire in titoli per la difesa con sicurezza e fiducia.
  • Registro immediato attraverso i link forniti per iniziare il tuo percorso di investimento senza indugi.

Andiamo a vedere quali sono le migliori azioni della difesa americana da comprare secondo gli analisti:

 

Spirit AeroSystems Holdings, Inc. (NYSE: SPR )

Spirit AeroSystems Holdings, Inc. (NYSE:SPR) rappresenta un pilastro fondamentale nel settore degli aerei militari, grazie alla sua expertise nella produzione di telai aerei, essenziali per la struttura di ogni aeromobile.

Nonostante le recenti sfide nell’incontro delle stime degli analisti sull’EPS, le azioni di questa azienda hanno un rating medio di acquisto, riflettendo la fiducia degli investitori nel suo potenziale.

Nel contesto dell’industria della difesa americana, Spirit AeroSystems ha guadagnato una posizione di rilievo, come dimostrato dal significativo interesse da parte di hedge fund come Hill City Capital, che si è distinto come il principale azionista con un investimento di 83,6 milioni di dollari nel terzo trimestre del 2023.

Parallelamente ad altre importanti società del settore come Planet Labs PBC (NYSE:PL), Rocket Lab USA, Inc. (NASDAQ:RKLB) e V2X, Inc. (NYSE:VVX), Spirit AeroSystems si conferma come una delle protagoniste nel panorama della difesa americana, attrattiva per gli analisti e gli investitori che riconoscono il suo ruolo strategico e le sue prospettive di crescita nel lungo termine.

Kratos Defense & Security Solutions, Inc. (NASDAQ: KTOS )

Kratos Defense & Security Solutions, Inc. (NASDAQ: KTOS) rappresenta un pilastro nel settore della difesa statunitense, pioniera nell’innovazione tecnologica e impegnata a garantire una leadership costante nel mercato.

Specializzata in tecnologie avanzate come i viaggi ipersonici, la propulsione a motore e le comunicazioni satellitari, l’azienda si distingue per il suo costante impegno nel mantenere un vantaggio competitivo attraverso l’adozione delle ultime innovazioni.

Recentemente, Kratos ha ampliato il proprio portafoglio tecnologico attraverso l’acquisizione di un’azienda leader nel settore della stampa 3D, segnando un passo significativo verso l’integrazione di tecnologie all’avanguardia nel proprio sistema di produzione.

Questo investimento strategico testimonia l’impegno dell’azienda nel rimanere all’avanguardia nel panorama tecnologico in continua evoluzione.

Al termine del terzo trimestre dell’anno precedente, Kratos ha attirato l’interesse di 11 hedge fund su un totale di 910 intervistati, evidenziando la fiducia degli investitori nel potenziale di crescita dell’azienda nel settore della difesa e della tecnologia.

Tra questi, spicca l’investimento di ARK Investment Management di Catherine D. Wood, il principale azionista di Kratos Defense & Security Solutions, Inc. con una quota del valore di 94,1 milioni di dollari.

In sintesi, Kratos si conferma come una forza trainante nell’industria della difesa, con una solida base finanziaria e un impegno costante verso l’innovazione tecnologica.

La recente acquisizione e il sostegno degli investitori istituzionali evidenziano la fiducia nel futuro e nel potenziale di crescita di questa azienda all’avanguardia.

 

Triumph Group, Inc. (NYSE: TGI)

La Triumph Group, Inc. (NYSE:TGI) rappresenta un pilastro nell’industria aerospaziale e della difesa, offrendo una vasta gamma di prodotti essenziali come ammortizzatori e controlli motore per aerei militari.

Nel corso del 2024, i titoli del settore difesa statunitense hanno vissuto un periodo di notevole crescita, con Baird e BofA che hanno recentemente aggiornato le azioni della Triumph Group, rispettivamente a “Outperform” e “Buy”, da una precedente valutazione di “Neutral” e “Underperform” all’inizio del 2024.

Nel trimestre di settembre del 2023, un totale di 21 hedge fund su 910 inclusi nel sondaggio hanno mantenuto una posizione in Triumph Group, Inc. (NYSE:TGI).

Tra questi investitori, spicca Hill City Capital di Herbert Frazier, il maggiore azionista, che deteneva una significativa quota di 5,3 milioni di azioni, con un valore stimato di 41 milioni di dollari.

Punti importanti da considerare su queste azioni:

  • La posizione di leadership della Triumph Group nell’industria aerospaziale e della difesa.
  • La recente tendenza positiva dei titoli del settore difesa statunitense nel 2024.
  • L’aggiornamento delle valutazioni delle azioni della Triumph Group da parte di importanti istituzioni finanziarie.
  • Il ruolo significativo degli hedge fund nel possesso delle azioni della Triumph Group.
  • La presenza rilevante di Hill City Capital come maggiore azionista della società.

Questo aggiornamento offre uno sguardo approfondito sul settore difesa e sull’andamento delle azioni della Triumph Group, fornendo preziose informazioni agli investitori interessati al mercato aerospaziale e della difesa.

 

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

 

Smith & Wesson Brands, Inc. (NASDAQ: SWBI )

Smith & Wesson Brands, Inc. (NASDAQ: SWBI) si distingue come un pilastro nel settore della difesa americana, consolidandosi come uno dei marchi di armi più iconici negli Stati Uniti.

Nonostante le sfide affrontate nel corso del 2024, compreso il lancio di due nuove armi, l’azienda si trova attualmente al centro di una controversia legale che la vede accusata di non aver adottato la tecnologia delle armi intelligenti sui suoi prodotti, una affermazione strenuamente respinta da Smith & Wesson Brands, Inc. (NASDAQ: SWBI).

Oltre alla sua presenza nel mercato delle armi da fuoco, Smith & Wesson Brands, Inc. è oggetto di interesse anche per gli investitori, con sei dei 910 hedge fund presenti nel database che hanno acquisito una partecipazione nell’azienda entro la fine del terzo trimestre del 2023.

Punti salienti dell’azienda includono:

  • Storica reputazione come marchio di armi iconico negli Stati Uniti.
  • Affrontare le sfide del mercato delle armi da fuoco nel 2024, inclusi nuovi lanci e controversie legali.
  • Accuse e difese riguardo all’adozione della tecnologia delle armi intelligenti.
  • Interesse degli investitori nel potenziale di crescita e redditività di Smith & Wesson Brands, Inc. (NASDAQ: SWBI).
  • Impatto delle dinamiche del settore della difesa americana sulle prospettive future dell’azienda.

In sintesi, Smith & Wesson Brands, Inc. continua a essere un punto di riferimento nel settore delle armi da fuoco, suscitando interesse sia per la sua storia e il suo marchio distintivo, sia per le sue prospettive future e la sua capacità di adattarsi alle sfide e alle opportunità del mercato moderno.

 

Mercury Systems, Inc. (NASDAQ: MRCY)

Mercury Systems, Inc. (NASDAQ: MRCY) si distingue come leader nell’ambito dei semiconduttori per la difesa, offrendo controller integrati e prodotti correlati di alta qualità.

La società ha recentemente conquistato un importante successo nel febbraio 2024, aggiudicandosi un contratto dal valore di 96 milioni di dollari da RTX per la fornitura di chip di elaborazione del segnale destinati ai sistemi di difesa missilistica dell’esercito.

Nel corso del terzo trimestre del 2023, ben 21 degli 910 hedge fund monitorati hanno investito in azioni della società, evidenziando un notevole interesse da parte degli investitori istituzionali.

JANA Partners, gestito da Barry Rosenstein, spicca come il principale azionista di hedge fund di Mercury Systems, Inc. (NASDAQ: MRCY), con una quota del valore di 174 milioni di dollari.

Punti salienti:

  • Mercury Systems, Inc. è un punto di riferimento nel settore dei semiconduttori per la difesa.
  • L’azienda ha recentemente siglato un contratto significativo con RTX per fornire chip di elaborazione del segnale per sistemi di difesa missilistica.
  • Il sostegno degli hedge fund evidenzia un forte interesse da parte degli investitori istituzionali.
  • JANA Partners, guidato da Barry Rosenstein, si distingue come il principale azionista di hedge fund di Mercury Systems, Inc. (NASDAQ: MRCY), con un investimento di rilievo nella società.

 

Ducommun Incorporated (NYSE: DCO)

Ducommun Incorporated (NYSE:DCO) è un fornitore leader di hardware informatico, specializzato nella produzione di cavi e circuiti stampati per le società di difesa americane.

Con un rating medio di acquisto, le sue azioni sono oggetto di attenzione da parte degli investitori, con un obiettivo medio del prezzo delle azioni fissato a $ 65,60 dagli analisti di settore.

Il sondaggio condotto nel terzo trimestre del 2023 su 910 hedge fund ha rivelato che 11 di essi detenevano una partecipazione in Ducommun Incorporated (NYSE:DCO).

Tra i principali investitori dell’azienda spicca GAMCO Investors di Mario Gabelli, che possedeva 387.336 azioni del valore di 16,8 milioni di dollari.

Secondo gli analisti del settore, Ducommun Incorporated (NYSE:DCO) è uno dei protagonisti del comparto della difesa americana insieme a Rocket Lab USA, Inc. (NASDAQ:RKLB), Planet Labs PBC (NYSE:PL) e V2X, Inc. (NYSE:VVX). Queste aziende rappresentano un punto di riferimento nel settore per l’innovazione tecnologica e la fornitura di soluzioni avanzate per le esigenze di difesa nazionale.

 

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

 

VSE Corporation (NASDAQ: VSEC)

VSE Corporation (NASDAQ: VSEC) si distingue nel soddisfare le esigenze di approvvigionamento, test e supporto logistico per settori cruciali come l’aviazione militare e la difesa.

La continua espansione attraverso acquisizioni strategiche e una crescente domanda nel settore del trasporto aereo prospettano un futuro promettente per l’azienda, la quale ha superato costantemente le aspettative degli analisti nell’ultimo anno.

A fine settembre 2023, VSE Corporation ha attratto l’interesse di dieci dei principali hedge fund, evidenziando la fiducia degli investitori nel potenziale dell’azienda.

In particolare, Chuck Royce, rinomato guru delle azioni a piccola capitalizzazione, emerge come il maggiore azionista, con un portafoglio del valore di 22,3 milioni di dollari in azioni VSEC.

Punti salienti dell’azienda includono:

  • Ruolo chiave nel fornire servizi essenziali per l’aviazione militare e la difesa.
  • Strategia di crescita basata su acquisizioni mirate e diversificazione.
  • Performance finanziaria positiva con costante superamento delle stime degli analisti.
  • Crescente interesse degli investitori istituzionali e dei fondi hedge nel titolo VSEC.
  • Il coinvolgimento di noti esperti del settore, come Chuck Royce, conferma il potenziale di crescita a lungo termine di VSE Corporation.

Questa analisi mette in luce l’attrattiva di VSE Corporation come investimento solido nel panorama aziendale, con una solida base per la crescita futura e un supporto significativo da parte degli investitori istituzionali.

 

Sturm, Ruger & Company, Inc. (NYSE: RGR)

Sturm, Ruger & Company, Inc., un’iconica azienda nel settore delle armi con oltre 75 anni di storia, si trova attualmente al centro di una controversia legale riguardante il traffico di armi.

Nonostante l’azienda festeggi il suo traguardo storico, si trova a dover affrontare sfide legali che potrebbero influenzare il suo futuro.

In un recente sviluppo, un tribunale ha autorizzato una causa a procedere contro Sturm, Ruger & Company, Inc., sollevando dubbi sulle sue pratiche commerciali e il suo coinvolgimento nel traffico di armi.

Questa situazione solleva importanti domande sulle responsabilità delle aziende nel settore delle armi e sulle implicazioni legali e etiche delle loro attività.

Nonostante le controversie legali, Sturm, Ruger & Company, Inc. continua ad attirare l’attenzione degli investitori.

Nel terzo trimestre del 2023, un’analisi condotta su 910 hedge fund ha rivelato che 11 di essi avevano investito in Sturm, Ruger & Company, Inc.

Tra questi, Renaissance Technologies di Jim Simons emerge come il maggior investitore, con una quota del valore di 49,4 milioni di dollari.

Questo caso solleva importanti questioni riguardanti la responsabilità delle aziende nel settore delle armi, il ruolo degli investitori nelle decisioni aziendali e le implicazioni sociali ed etiche degli investimenti in questo settore controverso.

La vicenda di Sturm, Ruger & Company, Inc. rappresenta un caso di studio significativo nell’intersezione tra affari, legge e etica.

 

V2X, Inc. (NYSE: VVX)

V2X, Inc. (NYSE: VVX) si distingue come un’azienda leader nel settore della difesa backend, offrendo una vasta gamma di servizi nel campo aerospaziale, logistico, della formazione e altro ancora.

Nel contesto delle recenti tensioni geopolitiche tra gli Stati Uniti e l’Iran in Medio Oriente, V2X, Inc. (NYSE: VVX) ha ottenuto un contratto di rilievo del valore di 190 milioni di dollari per un programma di caccia di guerra dell’esercito americano, evidenziando così la sua importanza strategica nel panorama della difesa nazionale.

La crescente fiducia degli investitori nel potenziale di crescita di V2X, Inc. (NYSE: VVX) è dimostrata dai dati sulle partecipazioni azionarie nel terzo trimestre del 2023.

Tra i 910 hedge fund intervistati, ben 11 avevano investito nell’azienda, segnalando un interesse significativo da parte del settore finanziario.

In particolare, Ancora Advisors di Frederick Disanto emerge come il principale investitore in hedge fund di V2X, Inc. (NYSE: VVX), con un investimento di 16,7 milioni di dollari, evidenziando la fiducia nel potenziale di crescita a lungo termine dell’azienda.

Punti salienti da considerare:

  • Ruolo strategico di V2X, Inc. (NYSE: VVX) nel settore della difesa backend e nei programmi militari statunitensi.
  • Crescente interesse degli investitori nel potenziale di crescita dell’azienda, evidenziato da significativi contratti e investimenti finanziari.
  • Importanza della fiducia degli investitori istituzionali, come evidenziato dall’investimento di Ancora Advisors di Frederick Disanto.
  • Implicazioni delle tensioni geopolitiche sulle opportunità di crescita e sui rischi per le aziende nel settore della difesa.

 

Rocket Lab USA, Inc. (NASDAQ: RKLB)

Rocket Lab USA, Inc. (NASDAQ: RKLB) si distingue nel settore missilistico con sede a Long Beach, California, e ha catturato l’attenzione del mercato grazie al suo innovativo razzo Electron.

La compagnia ha recentemente siglato un contratto di difesa dal valore di 515 milioni di dollari con l’Agenzia per lo Sviluppo Spaziale, confermando la sua posizione di leader nell’industria aerospaziale.

Il razzo Electron, sviluppato da Rocket Lab, si è guadagnato una reputazione per la sua affidabilità e flessibilità, aprendo nuove frontiere nello spazio commerciale.

Il contratto acquisito a gennaio 2024 testimonia la fiducia delle istituzioni nel potenziale della tecnologia sviluppata dall’azienda.

Un dato interessante è che, alla fine di settembre 2023, ben 11 dei 910 hedge fund monitorati avevano investito in Rocket Lab USA, Inc. (NASDAQ: RKLB), dimostrando l’interesse degli investitori per il settore spaziale e per le prospettive di crescita dell’azienda.

Punti salienti:

  • Rocket Lab USA, Inc. è una società missilistica con sede in California, famosa per il razzo Electron.
  • La compagnia ha recentemente ottenuto un contratto di difesa da 515 milioni di dollari per lo sviluppo di satelliti.
  • Il razzo Electron è apprezzato per la sua affidabilità e flessibilità nello spazio commerciale.
  • Un numero significativo di hedge fund ha investito in Rocket Lab, evidenziando l’interesse degli investitori per il settore spaziale.

Questi sviluppi confermano il ruolo di Rocket Lab come protagonista nell’industria aerospaziale e indicano un futuro promettente per l’azienda e per il settore nel suo complesso.

 

Planet Labs PBC (NYSE: PL)

Planet Labs PBC (NYSE: PL) è un’azienda di spicco nel settore della difesa, fornendo agli operatori e agli analisti accesso a riprese satellitari ad alta definizione e frequenza elevata di obiettivi strategici e siti di difesa in tutto il mondo.

Il suo costante successo finanziario è stato evidenziato dalla costante battuta delle stime degli analisti EPS per tutti e quattro gli ultimi trimestri.

Durante il terzo trimestre del 2023, il numero di hedge fund che hanno investito in azioni di Planet Labs PBC (NYSE: PL) ha registrato un significativo aumento, con nove dei 910 hedge fund profilati che hanno scelto di acquistare quote della società.

Questo indica una crescente fiducia degli investitori nel potenziale di crescita e nell’innovazione tecnologica offerta da Planet Labs nel settore della sicurezza e della difesa.

Punti salienti:

  • Leader nel settore della difesa, Planet Labs offre riprese satellitari ad alta definizione per obiettivi strategici.
  • Costante superamento delle stime degli analisti EPS nei trimestri precedenti.
  • Aumento del numero di hedge fund che hanno investito in azioni di Planet Labs durante il terzo trimestre del 2023.
  • Indicazioni di crescente fiducia degli investitori nel potenziale di crescita e nell’innovazione tecnologica della società nel settore della sicurezza e della difesa.

Questi sviluppi confermano la posizione di Planet Labs come punto di riferimento nel fornire soluzioni avanzate per la sicurezza globale, suscitando interesse e fiducia da parte degli investitori di tutto il mondo.

 

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

 

Le azioni della difesa e delle armi sono convenienti?

Investire nel settore della difesa rappresenta spesso una scelta vantaggiosa.

Le aziende operanti in questo ambito generano la maggior parte dei loro profitti grazie ai contratti stipulati con governi, principalmente quello degli Stati Uniti e dei suoi alleati.

Tali contratti, spesso multimiliardari, assicurano entrate costanti e significative per le società del settore.

Le entrate delle aziende della difesa dipendono dall’andamento geopolitico globale.

Con l’aumento delle tensioni commerciali, degli attacchi informatici e dei conflitti in corso, la domanda di prodotti e servizi di difesa continua a crescere.

Inoltre, i budget destinati alla difesa nazionale sono in costante aumento, come testimoniato dalla richiesta del presidente Biden di 750 miliardi di dollari nel 2022.

Investire in azioni del settore della difesa può offrire rendimenti consistenti nel lungo termine, spesso accompagnati da dividendi in crescita che garantiscono un reddito stabile agli investitori.

Tuttavia, è fondamentale condurre un’analisi fondamentale completa prima di prendere decisioni di investimento. Mantenere aggiornamenti costanti sulle ultime notizie e analisi del settore può fornire preziose informazioni per orientare le proprie scelte di investimento.

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 100$

Il 51% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

Demo, conto pro, leva personalizzata

bonus NO ESMA

MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB

Dep Min 100€

Il 76% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Broker ECN, Criptovalute, +9000 tra Indici, azioni azioni Indici ETF

Licenza CySEC

Dep Min 50€

Il tuo capitale è a rischio

Broker ECN, IPO, azioni, opzioni

Dep Min 1€

Licenza CySEC

Il tuo capitale è a rischio

Broker Forex, azioni, crypto, opzioni

bonus NO ESMA

Licenza FMRRC

Dep Min 5$

Il tuo capitale è a rischio

Autore

  • Gianluca

    Appassionato di finanza fin dai suoi anni universitari, Gianluca ha ottenuto una laurea in Finanza. Le sue competenze accademiche si sono evolute in una carriera nell'ambito finanziario, ma è sul web che ha trovato la sua voce. Gianluca offre approfondimenti su temi finanziari, traducendo concetti tecnici in contenuti accessibili per un vasto pubblico.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

comments powered by Disqus

Investi in Intelligenza Artificiale !