Vai al contenuto
Home » Blog » Dove e come comprare azioni Inditex (Zara)? [2024] Previsioni

Dove e come comprare azioni Inditex (Zara)? [2024] Previsioni

dove e come comprare azioni inditex zara

In questa guida parleremo di dove e come comprare azioni Inditex Zara e chi è Marta Ortega.

Molti investitori sono stati motivati ​​ad acquistare azioni Inditex da quando ha iniziato a negoziare sull’IBEX 35, l’indice spagnolo.

Questo fatto li rende attraenti e costituisce un asset interessante in cui molti vogliono investire.

In questa guida potrai conoscere gli aspetti più importanti di Inditex come azienda e avere così una visione generale e completa di come acquistare e vendere le azioni di questa eccellente azienda.

Società Inditex SA
Simbolo di borsa ITX
ISIN ES0148396007
Borsa Madrid
Lotto minimo 1,00

Ad oggi, la piattaforma più adatta per investire in azioni spagnole, come Inditex, è quella offerta da eToro.

È un broker sicuro e regolamentato, perfetto sia per i principianti che per gli esperti.

Il deposito minimo richiesto è di soli 50 dollari e c’è la possibilità di fare pratica su un conto demo, utilizzando denaro virtuale.

Approfondisci come comprare azioni Inditex con eToro (clicca qui per il sito ufficiale)

Il 51% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

Ecco di cosa parleremo in questa guida.

 

Inditex cos’è? Azioni Zara?

Inditex è una multinazionale spagnola di abbigliamento e accessori, con sede ad Arteixo (A Coruña), in Galizia Spagna.

Inditex è una multinazionale spagnola attiva nel settore della moda e dell’abbigliamento.

Fondata nel 1975 dal famoso imprenditore Amancio Ortega, è oggi uno dei maggiori gruppi di moda al mondo con oltre 7.000 negozi in 96 Paesi.

Il core business di Inditex è la produzione e la vendita di capi di abbigliamento, calzature e accessori per uomo, donna e bambino attraverso un portafoglio di otto marchi, tra cui Zara, Massimo Dutti, Pull&Bear, Bershka, Stradivarius, Oysho, Zara Home e Uterqüe.

Il gruppo spagnolo si distingue per la sua abilità nel rispondere rapidamente alle tendenze di moda del momento, presentando ai propri clienti nuovi prodotti in negozio ogni poche settimane.

Uno dei punti di forza di Inditex è il controllo diretto di tutta la catena di approvvigionamento, dalla progettazione alla produzione e alla distribuzione.

Ciò consente al gruppo di mantenere un elevato livello di flessibilità e di rispondere rapidamente alle esigenze dei clienti, nonché di garantire un controllo della qualità costante su tutti i prodotti.

Inoltre, Inditex ha sviluppato una strategia di distribuzione efficace che gli consente di arrivare in ogni angolo del mondo.

Il successo di Inditex è dovuto anche alla sua attenzione per l’ambiente e la sostenibilità.

Il gruppo si impegna a ridurre l’impatto ambientale della produzione e ad adottare pratiche sostenibili, come l’utilizzo di tessuti organici e riciclati.

Inoltre, Inditex ha implementato un sistema di gestione dei rifiuti e delle emissioni in tutte le sue filiali e si è impegnata a raggiungere la neutralità carbonica entro il 2025.

In sintesi, Inditex è un colosso della moda globale che si distingue per la sua abilità nel creare prodotti di moda accessibili, innovativi e di alta qualità, mantenendo allo stesso tempo un’impronta sostenibile e responsabile.

Inditex è una società quotata alla Borsa spagnola (BME: ITX) e fa parte dell’indice IBEX 35.

Amancio Ortega Gaona è l’azionista di maggioranza, con il 59% del capitale sociale, mentre Marta Ortega è il presidente.

 

Storia di Inditex

azioni inditex zara

La storia di Inditex ha inizio nel 1963, quando Amancio Ortega, allora un giovane sarto, cominciò a lavorare per una fabbrica di abbigliamento a La Coruña, in Spagna.

Nel 1975, Ortega fondò la sua prima azienda, chiamata Confecciones GOA, che produceva abbigliamento in proprio e per conto terzi.

Nel 1979, Confecciones GOA venne rinominata come Zara, il marchio principale di Inditex.

Zara divenne subito popolare grazie alla sua abilità di rispondere rapidamente alle tendenze della moda, offrendo capi di alta qualità a prezzi accessibili.

Negli anni ’80, Inditex cominciò a espandersi in Spagna, aprendo nuovi negozi in diverse città.

Nel 1985, il primo negozio Zara all’estero venne inaugurato a Porto, in Portogallo.

Negli anni ’90, Inditex si espanse ulteriormente, aprendo negozi in America Latina e in Europa.

Nel 1991, venne lanciato il marchio Massimo Dutti, rivolto a un pubblico più maturo e sofisticato.

Nel 1998, venne lanciato il marchio Bershka, rivolto a un pubblico più giovane e trendy.

Negli anni 2000, Inditex continuò a crescere, aprendo negozi in Asia e negli Stati Uniti.

Nel 2001, il gruppo lanciò il marchio Pull&Bear, rivolto a un pubblico più casual e sportivo.

Nel 2003, venne lanciato il marchio Stradivarius, rivolto a un pubblico femminile più giovane e alla moda.

Negli anni successivi, Inditex continuò ad aggiungere nuovi marchi al suo portafoglio, tra cui Oysho (intimo e abbigliamento da notte), Zara Home (arredamento per la casa) e Uterqüe (accessori e abbigliamento di lusso).

Oggi, Inditex è uno dei maggiori gruppi di moda al mondo, con un fatturato annuo di oltre 30 miliardi di euro, più di 7.000 negozi in 96 Paesi e oltre 175 mila dipendenti.

La società continua ad essere guidata da Amancio Ortega, che ha una fortuna personale stimata in oltre 87 miliardi di euro l’anno.

La successione alla guida dell’azienda sembra essere affidata a Marta Ortega, la figlia del fondatore, la cui presunta retribuzione annua di un milione di euro evidenzia il suo ruolo di rilievo all’interno del gruppo.

 

Cos’è Zara?

Zara è un rivenditore di abbigliamento spagnolo con sede in Galizia, Spagna.

Fondata da Amancio Ortega nel 1975, è la catena di negozi monomarca del gruppo Inditex, il più grande rivenditore di abbigliamento al mondo.

L’azienda gestisce oltre 2.220 negozi ed è presente in 88 paesi.

Zara ha costantemente agito come pioniere nel fast fashion basato su una supply chain altamente reattiva.

Il cliente è al centro di un modello di business unico, che include progettazione, produzione, distribuzione e vendita attraverso la vasta rete di vendita al dettaglio.

Quando è stata fondata Zara?

La fondazione di Zara risale al 1975, quando Amancio Ortega ha aperto il primo negozio a La Coruña, Spagna.

 

Marta Ortega la Presidente commessa

La multinazionale tessile spagnola Inditex, celebre per i suoi marchi iconici come Zara, Massimo Dutti, Stradivarius, Bershka e Oysho, ha concluso l’esercizio fiscale del 2023 con risultati straordinari.

Secondo una comunicazione inviata alla Commissione nazionale del mercato dei valori mobiliari (CNMV), l’azienda ha riportato utili superiori ai 5 miliardi di euro e un incredibile volume di entrate pari a quasi 36 miliardi di euro.

Questo successo finanziario rappresenta il secondo anno consecutivo di record per Inditex, con profitti che hanno raggiunto la cifra impressionante di 5.381 milioni di euro nel 2023.

È interessante notare che questo periodo di eccellenti risultati coincide con l’ascesa di Marta Ortega, figlia del fondatore Amancio Ortega, alla presidenza del gruppo a partire da aprile 2022.

I conti dell’azienda per il 2023 mostrano un notevole aumento del 30% rispetto all’anno precedente, confermando la solidità e la crescita costante del business.

Inoltre, Inditex ha proposto un significativo aumento del dividendo del 28%, portandolo a 1,54 euro ad azione, segnalando così anche un impegno nei confronti degli azionisti e una fiducia nel futuro della società.

Questi risultati eccezionali testimoniano non solo la forza e la resilienza del marchio Inditex nel settore della moda e del retail, ma anche la capacità di adattamento e innovazione del gruppo in un contesto economico in rapida evoluzione.

La leadership di Marta Ortega sembra aver portato ulteriore slancio e successo all’azienda, preparandola per un futuro di crescita sostenibile e prosperità continua.

Marta Ortega, conosciuta anche come “lady Zara“, è stata insignita del titolo di donna più influente nel mondo della moda nel 2023, superando icone del calibro della famiglia Arnault, titolare del gruppo LVMH, e persino Kim Kardashian, con il suo marchio di lingerie Skims.

Questo riconoscimento mette in luce il potere e l’influenza di Marta Ortega nel panorama della moda contemporanea, mentre la sua posizione di leadership all’interno del colosso Zara segna una nuova era nel settore.

Accanto a figure leggendarie come Anna Wintour e Miuccia Prada, Marta Ortega si distingue come una delle menti più brillanti e innovative del mondo della moda, pronta a plasmare il futuro del settore con la sua visione unica e la sua straordinaria determinazione.

 

Chi è Marta Ortega

Marta Ortega, figura di spicco nel mondo della moda, è stata recentemente riconosciuta come una delle persone più influenti del settore, ottenendo il primo posto nella prestigiosa classifica Standard Fashion Power dell’Evening Standard.

La sua storia professionale inizia nel 2007, quando, all’età di 23 anni, ha iniziato a lavorare per il gruppo Inditex, fondata dal padre, nel punto vendita di Londra.

Con una formazione accademica internazionale, includente studi in Svizzera e una laurea in imprenditoria internazionale presso la London Business School, Marta Ortega ha rapidamente scalato le gerarchie aziendali, assumendo ruoli di crescente responsabilità.

Dopo aver lavorato nel dipartimento di prodotti e design femminile presso la sede di Arteixo, in Spagna, Marta Ortega ha dimostrato le sue capacità di leadership, entrando a far parte del consiglio di amministrazione della Fondazione Amancio Ortega nel 2015.

Nel dicembre del 2021, è stato annunciato che Marta Ortega avrebbe assunto la carica di presidente di Inditex a partire dal primo aprile 2022, succedendo a Pablo Isla, che ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato dal 2011.

I punti salienti della carriera di Marta Ortega includono:

  1. Crescita professionale all’interno del gruppo Inditex, dalla base fino a ruoli di alto livello.
  2. Formazione accademica internazionale e competenze acquisite in ambito imprenditoriale e di design.
  3. Ruolo attivo nella Fondazione Amancio Ortega, dimostrando un forte impegno sociale e filantropico.
  4. Successione a un importante ruolo di leadership all’interno dell’azienda di famiglia, con responsabilità nel dirigere uno dei maggiori gruppi nel settore della moda a livello globale.

La storia di Marta Ortega è un esempio ispiratore di successo professionale e imprenditoriale, evidenziando il suo contributo significativo al mondo della moda e agli affari internazionali.

 

Come comprare azioni Inditex ITX (Zara)?

  1. Apri un conto con un broker: per acquistare azioni Inditex, dovrai aprire un conto con un broker. Esistono molti broker online che permettono di comprare e vendere azioni, ma non tutti offrono la stessa qualità di servizio. È importante confrontare commissioni, software e servizio clienti prima di scegliere un broker.
  2. Deposita fondi sul tuo conto: una volta aperto un conto con un broker, dovrai depositare fondi prima di poter acquistare azioni. La maggior parte dei broker ti consente di depositare fondi utilizzando carte di credito/debito, bonifici bancari o portafogli elettronici come PayPal. Se utilizzi una carta di credito/debito, il deposito è solitamente disponibile immediatamente.
  3. Cerca azioni Inditex: la maggior parte dei broker ti consente di cercare e selezionare le azioni che desideri acquistare tramite il loro software. Per trovare le azioni Inditex, inserisci semplicemente il ticker “ITX” nella casella di ricerca.
  4. Scegli il numero di azioni che desideri acquistare: Una volta selezionate le azioni Inditex, dovrai indicare il numero di azioni che desideri acquistare. Se non sei sicuro di quante azioni acquistare, puoi fare riferimento alla nostra guida su come acquistare azioni.
  5. Controlla e conferma il tuo ordine: prima di confermare il tuo ordine, assicurati che tutti i dettagli siano corretti. Una volta confermato l’ordine, le azioni verranno trasferite sul tuo conto e potrai iniziare a negoziarle.

Ecco le migliori piattaforme:

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 100$


Il 51% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

Demo, conto pro, crypto wallet

Licenza BaFin tedesca

Dep Min 100$

Il 80,07% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo, conto pro, leva personalizzata

bonus NO ESMA

MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB

Dep Min 100€

Il 76% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Broker ECN, Criptovalute, +9000 tra Indici, azioni azioni Indici ETF

Licenza CySEC

Dep Min 50€

Il tuo capitale è a rischio

Broker ECN, IPO, azioni, opzioni

Dep Min 1€

Licenza CySEC

Il tuo capitale è a rischio

Broker Forex, azioni, crypto, opzioni

bonus NO ESMA

Licenza FMRRC

Dep Min 5$

Il tuo capitale è a rischio

Dove comprare azioni Inditex (Zara)?

Ecco qui sotto le migliori piattaforme per comprare azioni Inditex Zara.

 

AVATrade

  • Piattaforma: Metatrader
  • Deposito minimo: € 100
  • Licenza: banca irlandese

Molti investitori scelgono AVATrade per acquistare azioni Inditex a condizioni favorevoli.

Nello specifico si tratta di depositare solo 100 euro per accedere al mercato finanziario.

Gli spread sono bassi e non ci sono commissioni fisse.

Clicca qui per approfondire come acquistare azioni Inditex con AVATrade.

 

eToro

Approfondisci come comprare azioni Inditex con eToro (clicca qui per il sito ufficiale)

Il 51% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

  • Piattaforma: proprietaria
  • Deposito minimo: $ 100
  • Licenza: Cysec

Uno dei suggerimenti dati dagli esperti per acquistare azioni Inditex e beneficiare dei loro prezzi, è quello di aprire un conto con il famoso broker eToro.

Questa piattaforma ti consente di acquistare le azioni di questa società o di venderle se lo desideri in qualsiasi momento.

Inoltre, il grande vantaggio di eToro è consentire una doppia opzione quando si investe: acquisto reale e negoziazione di CFD.

Nel primo caso andremo a comprare la quota diventando azionisti Inditex, mentre nel secondo speculeremo sul movimento del prezzo con la possibilità di vincere anche se il prezzo scende.

Basta attivare un CFD Short per beneficiare delle vendite allo scoperto.

Perché acquistare azioni Inditex con eToro?

Ecco tutti i vantaggi:

  • piattaforma intuitiva
  • spread bassi
  • conto demo gratuito
  • Possibilità di trading automatico

All’apertura del tuo conto ti verrà chiesto un documento che attesti la tua identità: per questo puoi utilizzare la carta d’identità, il passaporto o un documento di servizio pubblico in cui compare il tuo indirizzo.

Allo stesso modo, devi depositare un importo minimo per iniziare a investire, ovvero $ 50.

Clicca qui per acquistare azioni Inditex su eToro (clicca qui per il sito ufficiale)

Il 51% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

 

Azioni Inditex quotazione in tempo reale (Grafico azioni Zara)

Inditex è una delle migliori azioni listate sull’indice spagnolo IBEX 35.

Le azioni Inditex sul mercato azionario sono quotate sul mercato continuo spagnolo e appartengono al calcolo dell’indice azionario Eurostoxx 50.


 

Approfondisci come comprare azioni Inditex con eToro (clicca qui per il sito ufficiale)

Il 51% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

 

Azioni Inditex situazione finanziaria azioni Zara

Inditex è una delle più grandi aziende di moda al mondo, con oltre 7.000 negozi in 91 paesi.

La società è stata fondata nel 1965 ed è quotata alla Borsa spagnola dal 2001.

Le sue azioni sono aumentate del 37% negli ultimi 5 anni e il prezzo attuale è di € 30,43 per azione.

Inditex ha registrato un utile netto di 1 miliardo di euro per l’anno fiscale 2022, che rappresenta un aumento del 37% rispetto all’anno precedente.

Le vendite totali sono aumentate del 13%, raggiungendo i 32 miliardi di euro.

Inditex ha una capitalizzazione di mercato di oltre 100 miliardi di dollari, che la rende la seconda società spagnola per capitalizzazione di mercato.

Amancio Ortega Gaona, fondatore di Inditex, è l’azionista di maggioranza della società con il 59% del capitale sociale.

La società impiega oltre 116 mila persone.

 

Perché investire in azioni Inditex (Zara)?

  • Come ogni azienda, Inditex è esposta a una serie di fattori che possono influenzarne le prestazioni. Quando si investe nelle proprie azioni, è importante considerare i seguenti aspetti:
  • Crescita del mercato: il mercato dell’abbigliamento e degli accessori è altamente competitivo e in rapida evoluzione. Le tendenze possono arrivare o scomparire nel giro di poche settimane, quindi le aziende devono costantemente innovare per rimanere rilevanti.
  • Cambiamenti nel comportamento dei consumatori: i consumatori sono sempre più esigenti e disposti a pagare per prodotti di qualità. Sta inoltre diventando sempre più comune per le persone acquistare vestiti online, il che rappresenta una sfida per i negozi fisici.
  • Problemi logistici: Inditex deve affrontare problemi logistici a causa del suo modello di business unico, che prevede la rapida produzione e distribuzione dei prodotti ai negozi. Ciò può comportare ritardi ed esaurimento scorte, frustrando i clienti.
  • Copycatting: poiché Inditex è diventato un leader della moda, è normale che altri marchi ne copino i design. Ciò può influire negativamente sulle vendite e sul margine di profitto dell’azienda.
  • Dipendenza di Amancio Ortega: Amancio Ortega Gaona è l’azionista di maggioranza di Inditex, con il 59% del capitale sociale. Se dovesse morire o ritirarsi dalla società, potrebbe esserci un impatto negativo sul prezzo delle azioni.

 

 

Azioni Inditex Previsioni (Zara)

Le azioni della società hanno mostrato forza e benchmark nell’ultimo anno e gli analisti stimano che ciò continuerà per il prossimo futuro.

Gli esperti consigliano di investire in Inditex in quanto possono offrire buoni rendimenti grazie alla loro forza finanziaria, un eccellente team di gestione e un portafoglio diversificato di prodotti.

Inditex è un’azienda solida e ben gestita con un track record di crescita sostenuta.

Sebbene il settore della moda possa essere volatile, Inditex si è dimostrato resistente alle recessioni economiche e si prevede che continuerà a guadagnare terreno nei prossimi anni.

Inoltre, la sua vasta presenza globale le offre possibilità di sviluppo a lungo termine.

Pertanto, se si desidera investire in azioni, Inditex sembra essere un’opzione interessante basata sulle previsioni degli analisti.

 

Azioni Inditex Dividendo

Inditex ha recentemente annunciato aumento del suo dividendo trimestrale del 20%.

Ciò si aggiunge al fatto che la società aveva già aumentato il dividendo negli ultimi tre anni consecutivi.

Gli analisti si aspettano che questa tendenza continui con una crescita sostenuta delle azioni Inditex.

Ciò significa che gli investitori guadagneranno rendimenti continui grazie a dividendi elevati e beneficeranno anche di una possibile crescita futura.

In questo modo, l’acquisto di azioni Inditex sembra essere un’opzione interessante per chi è interessato a ottenere rendimenti ricorrenti.

Ecco una tabella completa con tutti i dividendi delle azioni Inditex negli ultimi anni:

Data Ex-Dividendi Dividendo Tipo Data Pagamento Rendimento
31.10.2022 0,13365 02.11.2022 3,21%
31.10.2022 243 02.11.2022 3,21%
28.04.2022 0,37665 02.05.2022 3,25%
29.10.2021 0,2835 02.11.2021 1,83%
29.04.2021 0,1053 03.05.2021 1,90%
29.04.2021 0,1782 03.05.2021 1,90%
29.10.2020 0,2835 02.11.2020 1,30%

 

 

Investire in azioni Inditex: Pro e contro

Vantaggi:

Linea di tendenza al rialzo: le azioni del gruppo Inditex sono in rialzo da diversi anni.

La pandemia non ha nemmeno fermato il boom di ITX e investire a favore di Trend è una regola empirica di base nei mercati finanziari.

P/E basso – Nonostante i grandi guadagni, il guadagno del prezzo rimane basso a 37. Un chiaro segnale che c’è ancora spazio per la crescita nel medio-lungo termine.

Dividendo: da anni il gruppo inditex distribuisce dividendi ai propri azionisti, segno di una forte solidità aziendale e un ottimo modo per ottenere reddito passivo.

 

Svantaggi:

Volatilità del mercato: questo è un fattore importante da considerare in quanto le azioni possono scendere in modo significativo durante i periodi di bassi investimenti, il che potrebbe influire negativamente sul rendimento dei profitti.

Diversificazione: D’altra parte, gli analisti consigliano di diversificare i propri investimenti per ridurre i rischi derivanti dal mercato azionario.

La cosa diventa ancora più complicata se si decide di acquistare anche un solo valore come quello di Inditex.

Pertanto, è importante valutare tutti i pro e i contro prima di prendere una decisione sull’investimento in questa azienda.

 

Concorrenti azioni Inditex

Inditex è uno dei maggiori gruppi di moda al mondo, ma opera in un mercato altamente competitivo.

I suoi principali concorrenti sono altri grandi gruppi di moda internazionali, tra cui:

  1. H&M: fondata in Svezia nel 1947, H&M è il secondo gruppo di moda al mondo per fatturato. Come Inditex, H&M è noto per i suoi capi di abbigliamento trendy a prezzi accessibili.
  2. Fast Retailing: questo gruppo giapponese è il proprietario del marchio Uniqlo, che offre abbigliamento funzionale e di alta qualità a prezzi accessibili. Fast Retailing ha una forte presenza in Asia e si sta espandendo in altri mercati.
  3. Gap Inc.: questo gruppo statunitense è proprietario dei marchi Gap, Banana Republic, Old Navy e Athleta. Gap è noto per i suoi capi di abbigliamento casual e confortevoli.
  4. PVH Corp.: questo gruppo statunitense è proprietario dei marchi Calvin Klein e Tommy Hilfiger, che offrono abbigliamento e accessori di lusso per uomo e donna.
  5. LVMH: questo gruppo francese è specializzato nel lusso e possiede marchi come Louis Vuitton, Dior, Fendi e Celine. Sebbene non sia un diretto concorrente di Inditex in termini di prezzi e target di mercato, LVMH rappresenta una forte presenza nel mondo della moda.

Ci sono anche numerosi altri marchi di moda locali e regionali che competono con Inditex in vari mercati in tutto il mondo.

 

Dove e come comprare azioni Inditex forum italiano

Se hai già deciso di comprare azioni Inditex Zara, è meglio farlo attraverso una piattaforma online.

Gli esperti consigliano di utilizzare quelle più popolari e regolamentate.

Entrambe le piattaforme funzionano in conformità con le disposizioni della CONSOB, fornendo così una sicurezza totale.

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 100$


Il 51% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

Demo, conto pro, crypto wallet

Licenza BaFin tedesca

Dep Min 100$

Il 80,07% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo, conto pro, leva personalizzata

bonus NO ESMA

MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB

Dep Min 100€

Il 76% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Licenza CySEC

Nessun Deposito Minimo

Il 77% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Broker ECN, Criptovalute, +9000 tra Indici, azioni azioni Indici ETF

Licenza CySEC

Dep Min 50€

Il tuo capitale è a rischio

Broker ECN, IPO, azioni, opzioni

Dep Min 1€

Licenza CySEC

Il tuo capitale è a rischio

Broker Forex, azioni, crypto, opzioni

bonus NO ESMA

Licenza FMRRC

Dep Min 5$

Il tuo capitale è a rischio

Autore

  • Gianluca

    Appassionato di finanza fin dai suoi anni universitari, Gianluca ha ottenuto una laurea in Finanza. Le sue competenze accademiche si sono evolute in una carriera nell'ambito finanziario, ma è sul web che ha trovato la sua voce. Gianluca offre approfondimenti su temi finanziari, traducendo concetti tecnici in contenuti accessibili per un vasto pubblico.

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

comments powered by Disqus

Investi in Intelligenza Artificiale !