Vai al contenuto
Home » Blog » Come guadagnano i broker di opzioni binarie e forex online

Come guadagnano i broker di opzioni binarie e forex online

  • di
opzioni binarie broker come guadagnano

Forse la domanda che più gira in internet e nelle teste dei traders é: come fanno a guadagnare i broker di opzioni binarie e forex online?

La maggior parte della gente pensa che il broker faccia soldi solo quando il cliente perde i suoi soldi.

Di conseguenza, molte persone credono che le opzioni binarie siano una truffa, perché, secondo loro, il broker farà di tutto per prendere i soldi del cliente. In verità non è proprio così che stanno le cose. 

Continua a leggere qui e scoprirai veramente come funzionano i broker e come guadagnano.

ATTENZIONE Aggiornamento Ultim’ora: se risiedi in Europa dal 2 luglio 2018 le opzioni binarie e le opzioni digitali possono essere utilizzate sono da trader professionisti.

Leggi qui se puoi diventare un trader professionista >>

Certamente ci sono alcune società di brokeraggio, che di fatto, trattengono i soldi del cliente perché in realtà non fanno alcun scambio o trading sul mercato. Questi aspettano solo che il cliente perda il suo denaro con l’unico fine di realizzare un profitto. MA ATTENZIONE: Questi broker di opzioni binarie devono essere chiamati con il loro vero nome e cioè TRUFFATORI.

Per evitare di incappare in questi ladri, truffatori, truffe o come le vuoi chiamare, devi sempre e solo scegliere una società di intermediazione che è regolata da un’autorità credibile come la CySEC e la CONSOB in Italia. Infatti tutti i broker di opzioni binarie che troverai in questo sito sono regolati e autorizzati da CySEC, CONSOB, REGAFI o AMF. (Dai pure un occhiata alla lista dei broker autorizzati qui).

 

Come fanno i broker a guadagnare soldi

Se prendiamo in considerazione solo i broker Forex tradizionali, allora i broker forex fanno i soldi principalmente sullo spread, cioè sulla commissione di entrata a mercato.

La “spread” funziona così: nel trading forex il prezzo di un bene viene quotato con 2 prezzi differenti: il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita di un bene, per esempio se guardiamo la quotazione della coppia forex EUR/USD quando apriamo un ordine, dobbiamo guardare il valore dell’ASK, cioè il prezzo della domanda, mentre quando andiamo in vendita dobbiamo fare riferimento al prezzo della vendita o BID.

La differenza tra i due prezzi è il cosiddetto spread, che è il profitto del broker. Cioè, il prezzo al quale acquistano il bene viene maggiorato da una commissione e questo markup è proprio lo SPREAD e quindi il loro profitto.

Come fanno i broker a guadagnare soldi

Se operiamo invece con le opzioni binarie potrai vedere un solo prezzo al quale il bene viene venduto che di norma i broker di opzioni binarie considerano come BID+ASK/2, cioè l’esatta metà tra prezzo dell’offerta e prezzo della domanda. E questo é proprio il motivo per cui le persone che fanno analisi su una piattaforma Metatrader 4 vedono che il prezzo è un po’ diverso mostrato dai broker di opzioni binarie.

Allora se non ci sono spread o commissioni come come cavolo fanno i broker a guadagnare?

Rendimenti o profitti: in ogni operazione di trading che immettiamo a mercato c’è un profitto che varia normalmente tra il 65% e l’88%. Questa percentuale è il nostro rendimento in caso di vincita. E sappiamo che se perdiamo, lasciamo sul tavolo il 100% del valore investito nell’operazione di trading. Molti broker offrono anche un rimborso in caso di perdita, di circa il 15%, ma quando lo fanno, abbassano la percentuale di profitto. In altre parole, il nostro profitto medio si attesta a circa il 75%, mentre la nostra perdita potenziale è al 100%.

Come fanno i broker a guadagnare soldi spread

In questo modo i broker realizzano un profitto quando i loro clienti fanno trading, in modo tale che più clienti fanno trading e più i broker guadagnano.

Facciamo a un semplice esempio:

  • Inserisci un ordine CALL di 10 euro nella coppia EUR/USD e nello stesso momento qualcun altro fa un ordine opposto in PUT di 10 euro sempre su EUR/USD. Uno perde e uno vince, giusto vero? Il vincitore riceverà il 75% di rendimento, il perdente invece perderà il 100% di quello che ha investito. E il broker si tiene la differenza, cioè il 25%. Il vincitore riceve quindi 7,50 euro per un totale 17,50 euro. Il perdente, perde l’intero ammontare di 10 euro. Il broker guadagna 2,50 euro. Questo è il loro guadagno. Quindi, coloro che pensano che i broker vogliono far perdere a tutti i clienti, il loro denaro si sbagliano di grosso perché, se tutti perdono le loro operazioni il broker andrà fuori dal mercato molto rapidamente. Nessuno é cosi fesso da operare con un broker che ti fa perdere soldi. Questo è proprio il motivo per cui alcuni broker aiutano i propri clienti fornendo o sponsorizzando corsi e video corsi come questi:
  • Ma che succede se in un particolare momento tutti i trader inseriscono ordini di CALL e tutti finiscono in guadagno (ITM)? A questo punto il broker perde ovviamente. Ecco perché il broker si tiene il 25% su ogni operazione o trade, per compensare i momenti in cui perde più. E ovviamente ci sono altri momenti in cui il broker vince più del 25%.

Statisticamente é però provato che ci sia una differenza tra la quantità degli ordini call e quelli put immessi a mercato pari al 60% per le CALL e il 40% per le PUT. Quindi la differenza percentuale tra call e put (60%-40% = 20%) è inferiore alla media di profitto che il broker fa su ogni trade (25%). Secondo i dati statistici tra perdite e guadagni, il broker guadagna circa il 7,5% medio. Il restante 17-20% è per compensare le situazioni “anomale”, le tasse, i tornei e i premi che il broker offre, ecc.

Ora facciamo un po’ di matematica: un 7,5% su tutte le operazioni e trades che i clienti eseguono tutti i giorni é tanto o poco?

Pensi che applicare un 7,5% su tutti trades sia abbastanza per permetter loro di sopravvivere?

L’aspetto fondamentale é che il broker abbia tanti clienti che fanno trading attivamente.

Se il cliente perde tutto e subito, sicuramente non continuerà ad essere un cliente.

Il broker sopravvive e guadagna realizzando quindi un profitto sul volume totale di scambi. Più grande è tale volume di trading, maggiore sarà il suo guadagno e quindi profitto. Naturalmente ci sono molte persone che perdono, ma non è a causa del broker, ma piuttosto, perché vogliono fare trading senza formarsi adeguatamente, guardano siti web che dicono che è molto semplice e facile realizzare un profitto.

Immagino che lo saprai che nella realtà non ci sono soldi facili. Senza lavoro, studio, tenacia e perseveranza, non è possibile fare soldi, non qui, e nemmeno altrove.

Ora che sai finalmente come il broker di opzioni binarie guadagna, comincia a formarti, ad imparare a leggere un grafico, le analisi tecniche e come usare gli indicatori. Se la spiegazione dell’articolo non ti é ancora ben chiara allora guarda il video di come guadagna il broker IQ Option:

 

Video come il broker IQ Option guadagna

 

Le opinioni dei migliori broker autorizzati

81% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 50$


76% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo, conto pro, leva personalizzata

bonus NO ESMA

MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB

Dep Min 100€

89,1% dei conti CFD al dettaglio perdono denaro

Demo virtuale

Licenza CySEC

Dep Min 100€

77,95% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Demo gratis

Licenza CySEC

Dep Min 200€

83% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Criptovalute e Forex CFD azioni ETF

opzioni FX

Licenza CySEC

Dep Min 20€

Broker ECN, Criptovalute, +9000 tra Indici, azioni azioni Indici ETF

Licenza CySEC

Dep Min 50€

Broker ECN, IPO, azioni, titoli di borsa

Dep Min 1€

Licenza CySEC

Criptovalute e Forex CFD Opzioni

Azioni

Dep Min 50$


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

comments powered by Disqus