Dove e come comprare azioni Outbrain IPO [2021] Previsioni prezzo

Dove e come comprare azioni Outbrain IPO Previsioni prezzo

In questa guida parleremo di dove e come comprare azioni Outbrain.

 

Le azioni Outbrain sono diventate pubbliche dopo essere state rese disponibile tramite la piattaforma di trading eToro.

 

Azioni vendute per $ 20, al di sotto della forbice prevista di $ 24 a $ 26.

 

La società pubblicitaria di New York ha venduto 8 milioni di azioni per 160 milioni di dollari con una valutazione di 1,07 miliardi di dollari.

 

Il simbolo ticker OB delle azioni Outbrain può essere trovato oggi sul NASDAQ se non sei riuscito a ottenere azioni tramite l'accesso prioritario alla IPO con eToro.

 

Questa società è paragonabile a Taboola, un'altra società di pubblicità su Internet che è diventata pubblica di recente tramite la fusione in borsa chiamata SPAC.

 

Il titolo Taboola da allora non ha avuto un andamento così positivo, ma gli investitori in queste società cercano qualcosa di più di un profitto a breve termine.

 

Il settore della pubblicità nativa è destinato a una crescita incredibile nei prossimi cinque anni.

Ecco cosa significa per il titolo Outbrain e dove è diretto.

 

Fondata nel 2006, Outbrain offre una piattaforma di content marketing online.

 

In precedenza, la società ha ricevuto 157 milioni di dollari in investimenti azionari da Lightspeed Venture Partners, Viola Ventures e Gemini Israel Ventures.

 

In questa guida parleremo di dove e come comprare azioni Outbrain e quali sono i motivi e le analisi correlate.

 

 

Outbrain è una piattaforma per la pubblicità nativa con sede a New York.

 

È stata fondata nel 2006 ma ha uffici a Washington, Milano, Tokyo e molti altri, per un totale di 13 città in tutto il mondo.

 

La piattaforma Outbrain offre un'intera interfaccia per promuovere storie su un sito web.

 

Promuove anche annunci per altri siti web.

 

La promozione dei contenuti sponsorizzati è il pane quotidiano di Outbrain.

 

Di certo avrai già visto quegli annunci clickbait in fondo agli articoli di notizie aggregate.

 

Lo fa tramite "chumbox" - questa è la parola fantasiosa per le tessere quadrate nella parte inferiore dello schermo quando finisci di leggere un articolo.

 

Le aziende pagano un buon prezzo per far sì che i loro contenuti raggiungano quanti più occhi possibile.

 

I widget per i consigli sui contenuti di Outbrain passano attraverso punti vendita come CNN e The Washington Post, Il Corriere della Sera e La Repubblica, quindi sai che possono raggiungere molte persone.

 

 

 

 

Outbrain è diventata pubblica il 23 luglio tramite una IPO azionaria.

 

Le azioni della società sono ora negoziate alla borsa Nasdaq con il simbolo ticker OB.

 

Secondo i suoi documenti depositati presso la Securities and Exchange Commission, Outbrain ha offerto 8 milioni di azioni per il debutto sul mercato pubblico, con i sottoscrittori in grado di acquistare ulteriori 1,2 milioni di azioni.

 

La direzione si aspettava che l'IPO avesse un prezzo compreso tra $ 24 e $ 26 per ciascuno, ma è terminata attorno ai 20$.

 

Ciò porterebbe a una valutazione di $ 1,4 miliardi per la società di pubblicità su Internet, specializzata in annunci mirati che vengono pubblicati sotto gli articoli di notizie.

 

Citigroup (NYSE: C), Jefferies Financial (NYSE: JEF), Barclays (NYSE: BCS) ed Evercore (NYSE: EVR) fungono da lead joint bookrunner.

 

Inoltre, JMP Group (NYSE: JMP), la società privata Needham & Company e LUMA Securities forniscono supporto come co-gestori dell'offerta.

 

È interessante notare che non è la prima volta che Outbrain tenta di diventare pubblico.

 

Secondo "The Wall Street Journal", l'azienda di tecnologia pubblicitaria (adtech) ha presentato in via riservata alla SEC alla fine del 2014, chiedendo l'approvazione preliminare per quotare le sue azioni sul Nasdaq.

 

A quel tempo, Outbrain avrebbe cercato una valutazione di $ 1 miliardo.

 

Il 2021 è affollato di IPO e l'interesse per nuove azioni emergenti è sempre alto.

 

 

 

 

Sebbene il termine ufficiale ed eufemistico per il core business di Outbrain sia servizi di raccomandazione di contenuti, molti critici, tra cui "The New York Times" preferiscono un'etichetta più mirata, annunci clickbait.

 

Come ha affermato la scrittrice del Times Tiffany Hsu, Outbrain spera di "attirare i lettori nel modo in cui i pescatori usano pezzi di pesce morto per attirare altri pesci".

 

 

Sfortunatamente, le principali testate di media non possono sopravvivere esclusivamente con il rigore giornalistico o pezzi ben scritti di editoriali.

 

Per colmare il divario finanziario, Outbrain paga aziende e testate giornalistiche per ospitare annunci clickbait, che a loro volta inviano i consumatori di contenuti a più di 7.000 destinazioni digitali.

 

E sì, gli affari vanno bene, anzi molto bene.

 

Nel 2020, Outbrain ha generato entrate per oltre $ 767 milioni, in aumento di quasi il 12% rispetto al conteggio delle vendite del 2019 di $ 687,3 milioni.

 

Ancora più impressionante, l'azienda adtech ha registrato un utile netto di $ 4,36 milioni l'anno scorso, confrontandosi in modo estremamente favorevole con una perdita netta di $ 20,5 milioni nel 2019.

 

Questa sovraperformance riflette il fatto che le attività legate ai contenuti online hanno rappresentato i pochi vincitori durante la crisi COVID-19.

 

Infatti le persone in quarantena a casa, non avevano niente di meglio da fare.

 

 

Durante i 3 mesi terminati il 31 marzo, Outbrain ha registrato un fatturato di 228 milioni di dollari, in aumento di quasi il 29% rispetto al trimestre dell'anno precedente.

 

Sempre nel primo trimestre del 2021, la società ha portato a casa un utile netto di 10,7 milioni di dollari.

 

 

 

 

azioni outbrain finanziamenti

Una delle IPO più complesse da un punto di vista narrativo, il debutto pubblico di Outbrain incarna il conflitto sempre crescente tra giornalismo ed etica editoriale contro il business capitalistache paga i costi dell'azienda.

 

Come ha affermato Angèle Christin, assistente professore di comunicazione a Stanford, "È impossibile guardare alla recente evoluzione del giornalismo senza guardare l'evoluzione della pubblicità online perché le due cose sono completamente interconnesse".

 

Probabilmente, Outbrain è l'IPO più controversa, perché il suo drammatico successo simboleggia il graduale declino della carta stampata e il perno dei lettori collettivi verso i contenuti online.

 

Per rimanere in pareggio, le testate giornalistiche hanno fatto un accordo con il diavolo degli annunci clickbait.

 

A dire il vero, a nessuno piace essere bombardato da inserzionisti fastidiosi o, peggio ancora, diventare vittima di banner fuorvianti.

 

L'ascesa dei media digitali suggerisce che i lettori vogliono la comodità nei loro contenuti.

 

Ma se vogliono contenuti di qualità superiore, devono pagarli o sopportare i fastidi degli annunci clickbait.

 

Sulla base delle prestazioni finanziarie stellari di Outbrain che hanno portato al primo trimestre di quest'anno, è evidente che i consumatori di contenuti sono più che disposti a fare il compromesso.

 

Pertanto, clickbait è qui per restare e questo è di buon auspicio per le azioni Outbrain OB.

 

 

 

 

Opinioni Broker Vantaggi Licenza Deposito minimo

 

eToro

 

demo gratis CySEC 200$

 

 AVATrade

 

Conti NO ESMA, bonus MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB 100€

 

IQ Option

 

Segnali di trend nella APP mobile  CySEC  10€

 

Libertex

 

demo gratis CySEC  100€

 

Nella maggior parte delle volte le persone investono tramite il mercato secondario o borse come il Nasdaq o il New York Stock Exchange.

 

Il termine secondario si riferisce al fatto che le persone scambiano titoli già esistenti.

 

Pertanto, i titoli in questione rappresentano transazioni di seconda mano.

 

Al contrario, un'IPO è un esempio di transazione di mercato primario, o derivante da titoli di nuova creazione.

 

Durante un'IPO, un'impresa privata che cerca di diventare pubblica crea quote di partecipazione.

 

 

Logicamente, il processo di IPO tende a escludere gli acquirenti al dettaglio.

 

Nella maggior parte dei casi, quindi, i singoli investitori devono acquistare nuove azioni sul mercato secondario.

 

 

Continua a leggere e ti spiegheremo come.

 

 

 

Confronta le piattaforme di trading di azioni.

 

Finalmente le azioni Outbrain sono disponibili in borsa al Nasdaq di New York.

 

Se sei un principiante, cerca una piattaforma con commissioni basse, valutazioni di esperti e strumenti di investimento per monitorare il tuo portafoglio.

 

Restringi i migliori marchi con la nostra tabella di confronto:

 

 

Opinioni Broker Vantaggi Licenza Deposito minimo

 

eToro

 

demo gratis CySEC 200$

 

 AVATrade

 

Conti NO ESMA, bonus MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB 100€

 

IQ Option

 

Segnali di trend nella APP mobile  CySEC  10€

 

Libertex

 

demo gratis CySEC  100€

 

Completa l'apertura del conto con i tuoi dati personali e finanziari, come il tuo ID e le informazioni bancarie.

 

Finanzia il tuo conto con un bonifico bancario, una carta di credito o una carta di debito.

 

Cerca le azioni Outbrain con il simbolo OB nella piattaforma di trading.

 

Trova il titolo in base al nome o al simbolo del titolo: OB.

 

Decidi quanti comprarne.

 

Soppesa sempre il tuo budget rispetto a un portafoglio diversificato che può ridurre al minimo il rischio attraverso gli alti e bassi del mercato.

 

Potresti essere in grado di acquistare una quota frazionaria di Outbrain, a seconda del tuo broker.

 

Ti consigliamo di scaricare la piattaforma eToro (clicca qui per il sito ufficiale) e iniziare a far pratica con tutte le funzionalità di trading che questo broker mette a disposizione dei propri utenti anche con una demo gratis.

 

Durante i primi giorni di intermediazione basata su Internet, gli investitori si sono concentrati sul costo della piattaforma.

 

Al giorno d'oggi, con tutti coloro che pubblicizzano il trading senza commissioni, l'enfasi sui migliori broker si concentra sulle funzionalità.

 

Un grande esempio è eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

L'app di trading mobile invita i suoi membri ad acquistare azioni Outbrain al loro prezzo di offerta iniziale reale, offrendo un potenziale sconto su ciò che le azioni OB potrebbero recuperare il giorno del lancio.

 

 

 

 

Una opzione molto interessante è data dal broker di social trading eToro (qui la raccolta delle recensione e opinioni aggiornate)

 

Per iniziare a fare trading è come sempre consigliato fare prima pratica con un conto demo virtuale eToro.

 

Il conto dimostrativo virtuale è sempre gratis e ti permette anche di fare trading con le commissioni più basse del mercato. 

 

eToro (clicca qui per il sito ufficiale) è un fornitore di liquidità azionario di alto livello, ed è quindi necessaria una liquidità sufficiente del titolo per permettere al broker di aprire una posizione sull'asset per il trader.

 

Controlla la disponibilità del titolo sulla lista del broker andando su eToro (clicca qui per il sito ufficiale) e aprendo un conto dimostrativo gratuito.

 

Avvertenza sui rischi: eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute, sia negoziazioni di asset in CFD.

Si noti che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. 

Il 67% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. 

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

 

 

 

 

Libertex è l'altra opzione vincente per chi vuole iniziare a investire senza commettere errori.

È una piattaforma sicura, gratuita e semplicissima da usare.

 

Tra i vantaggi principali di Libertex c’è la possibilità di farsi guidare al telefono gratuitamente, passo a passo, da un vero esperto di trading.

 

Per chi vuole imparare c’è la possibilità di scaricare gratuitamente un ottimo corso di trading che spiega veramente tutto quello che c’è da sapere.

 

Il corso ha avuto centinaia di migliaia di download perché è:

  • Gratuito, mentre molti altri corsi sono a pagamento e costano anche troppo
  • Completo
  • Facile da leggere, anche per chi non sa veramente nulla di trading
  • Orientato alla pratica

Puoi scaricare gratis il corso di Libertex leggendo la guida qui.

 

Se tutto questo non basta, con Libertex si ha anche a disposizione un ottimo conto demo che consente di simulare il trading in modo realistico. 

 

Grazie alla demo di Libertex si può fare esperienza senza nessun tipo di rischio.

 

Puoi leggere la guida completa su Libertex qui.

 

 

 

 

Poiché le IPO tendono ad essere inizialmente sovrastimate, ti consigliamo di decidere attentamente quando comprare le tue azioni.

 

Un numero più elevato di azioni offre un maggiore potenziale di redditività, ma con il rischio di maggiori perdite se le cose vanno male.

 

 

 

 

Prima di fare il grande passo, dovresti familiarizzare con questi concetti chiave del mercato:

 

Offerta: il prezzo più alto offerto da un acquirente, l'offerta è sempre inferiore alla richiesta.

 

Domanda: il prezzo più basso che un venditore accetterà, la richiesta è sempre superiore all'offerta.

 

Spread: la variazione del prezzo bid-ask, lo spread ti fornisce dati relativi alla liquidità e al rischio.

 

Spread più ristretti implicano che i rialzisti e i ribassasti siano disposti a negoziare, indicando così una maggiore liquidità e un rischio inferiore.

 

È vero il contrario per gli spread più ampi.

 

Ordine limite: una richiesta di transazione da soddisfare solo a un prezzo specifico, gli ordini limite offrono il pieno controllo ma nessuna garanzia di esecuzione.

 

Ordine di mercato: Al contrario, un ordine di mercato enfatizza la convenienza tramite l'adempimento garantito al tasso corrente.

 

Tuttavia, gli ordini di mercato vengono eseguiti a condizioni sfavorevoli (come gli ordini di acquisto su richiesta).

 

Ordine stop-loss: meccanismi di protezione progettati per ridurre le perdite, gli ordini stop-loss verranno eseguiti a un prezzo predeterminato o a qualsiasi prezzo inferiore al tasso richiesto.

 

Ordine stop-limit: Al contrario, puoi scegliere un ordine stop-limit, che esce dalla tua posizione solo a un prezzo predeterminato, non che gli ordini stop-limit possano essere resi inutili se il titolo target continua a scendere.

 

 

 

 

Per eseguire un ordine di mercato, segui questi passaggi:

 

Seleziona il tipo di azione (acquista o vendi).

 

Inserisci le azioni che vuoi acquistare (o vendere).

 

Premi il pulsante Acquista (o Vendi).

 

La stessa sequenza si applica agli ordini limite con l'eccezione che è necessario inserire il prezzo di esecuzione desiderato.

 

 

 

Video Credits Aaron Watson (per leggere la traduzione in italiano clicca sull'icona ingranaggio in basso a destra.

 

 

Outbrain è stato piuttosto attivo nella sua attività di fusioni e acquisizioni, acquisendo aziende in settori legati alla cura dei contenuti e all'analisi predittiva.

 

Taboola e Outbrain stavano valutando la fusione nel 2019, ma l'accordo è fallito nel 2020.

 

È piuttosto emozionante vedere l'attività di fusione e acquisizione di una giovane azienda come Outbrain in quanto fornisce informazioni sulle diverse strategie che la gestione sta implementando per lo sviluppo del business.

 

Stanno investendo molto nella crescita.

 

Le persone che conoscono la pubblicità su Internet conoscono Outbrain.

 

Ma non sono nemmeno l'unico nome nella pubblicità nativa.

 

Questo potrebbe ridursi a una competizione tra due attori principali: Outbrain e Taboola.

 

Ed ecco la differenza tra i due.

 

Taboola vanta più traffico di Outbrain, raggiungendo oltre 1,5 miliardi di persone al mese su siti come CNBC e Forbes.

 

Outbrain, tuttavia, è più economico e più facile da usare per le persone che non conoscono gli annunci nativi.

 

Un inserzionista ha confrontato le due piattaforme.

 

Ha pagato $ 0,10 per Outbrain e $ 0,45 per Taboola, ma ha ricevuto circa la stessa qualità da entrambi.

 

La differenza essenziale tra le due piattaforme, quindi, provoca un dilemma tipico del mondo tecnologico.

 

Taboola è più costoso ma più personalizzabile: ti mette in contatto con un consulente di vendita.

 

Outbrain ti lascia più o meno da solo, con un insieme di opzioni più restrittivo.

 

Ma il vantaggio è che è semplice, veloce e facile da configurare.

 

Questo potrebbe essere un fattore importante per determinare il vincitore di questo mercato.

 

Con la crescita del mercato dei contenuti, sempre più principianti cercheranno modi per fare pubblicità.

 

Molti preferirebbero avere guardrail per il loro processo decisionale piuttosto che una ricca serie di opzioni.

 

Pensaci.

 

La maggior parte delle persone preferisce creare un sito Web per la propria attività tramite Wix o SquareSpace piuttosto che diventare uno sviluppatore web professionista.

 

Se Outbrain raggiungesse una valutazione di 1,07 miliardi di dollari all'IPO, dandogli un rapporto prezzo/vendite di 1,39.

 

Confrontalo con il prezzo/vendite di Taboola di 1,5.

 

Qualsiasi rapporto prezzo/vendita inferiore a 2 è interessante.

 

Ma questo è un modo per capire se la fascia di prezzo delle azioni Outbrain è troppo alta per essere comprata.

 

Dato che è più basso di Taboola, potrebbe avere ancora dello spazio nella crescita.

 

Ciò non significa che il titolo Outbrain non subirà qualche turbolenza in futuro.

 

Ma, se riesce a dominare il mondo degli annunci nativi, il prezzo delle azioni potrebbe raddoppiare da qui al 2025.

 

Ricavi 2019: 687 milioni di dollari nel 2020: 767 milioni di dollari (crescita su base annua dell'11,7%).

 

1° trimestre 2021: 228 milioni di dollari di fatturato.

 

Utile netto 2020: 4,4 milioni di dollari.

 

1° trimestre 2021: 10,7 milioni di dollari.

 

Profitto 2019: 20,5 milioni di dollari persi

 

Nel 2020: 4,3 milioni di dollari realizzati.

 

Durata media della vita di un cliente che utilizza Outbrain è di 7 anni, la vita media per molte aziende SaaS è generalmente molto più bassa.

 

Ciò significa che hanno un ottimo tasso di ritenzione.

 

Il 66% dei ricavi è stato generato su piattaforme mobili nel 2020.

 

La piattaforma Outbrain abilita oltre 7000 proprietà online, fornendo servizi per alcune delle più grandi aziende del mondo, come CNN e Sky News per citarne alcune.

 

Hanno più di 20.000 inserzionisti.

 

Un confronto simile con Outbrain potrebbe essere considerato Taboola che ha una capitalizzazione di mercato di $ 2 miliardi e Criteo che ha una capitalizzazione di mercato di $ 2,5 miliardi.

 

Uno dei principali rischi associati a Outbrain è che i suoi ricavi dipendono dalla domanda pubblicitaria complessiva e dal traffico generato dai suoi partner media.

 

Tuttavia questo può essere preso in considerazione insieme al fatto che ci stiamo muovendo verso un mondo molto più digitale e online.

 

 

 

 

azioni outbrain ipo

Outbrain ha registrato un utile netto di $ 4,4 milioni nel 2020, rispetto a una perdita netta di $ 20,5 milioni nel 2019.

 

Le sue entrate sono aumentate dell'11,6% su base annua a $ 767,1 milioni nel 2020 e del 28,6% su base annua a $ 228 milioni nel primo trimestre del 2021.

 

A marzo 31, 2021, la società aveva $ 246 milioni di passività totali e $ 95 milioni in contanti ed equivalenti.

 

Tali annunci mirati supportano indirettamente il bene pubblico sostenendo finanziariamente il giornalismo rispettabile, fornendo il catalizzatore finale per l'IPO di Outbrain.

 

 

 

 

Le azioni Outbrain sono molto interessanti e come hai potuto leggere, il futuro pare roseo e i profitti in crescita.

 

Uno tra le modalità migliori per iniziare ad approfondire dove e come comprare azioni Outbrain è certamente la piattaforma eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

In questa guida ti abbiamo spiegato come funziona Outbrain e quali sono le sue prospettive.

 

Utilizzare una piattaforma affidabile, regolamentate e con licenza europea è fondamentale per investire e comprare azioni Outbrain quotate sulla borsa di New York.

 

Approfondisci le condizioni di trading su eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

Pensa che con l'ausilio dei contratti per differenza CFD potresti investire sia al rialzo che al ribasso.

 

eToro offre la possibilità di fare trading autonomamente o affidarsi al Copy Trading automatico, quindi è adatto a qualunque investitore, che sia molto esperto o un neofita.

 

Qui sotto puoi trovare delle guide di approfondimento per iniziare con il piede giusto con un conto demo gratis.

 

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non deve essere considerato come un consiglio di investimento. È importante capire che il mercato azionario e di borsa è altamente volatile e presenta movimenti arbitrari. Mentre le nostre recensioni e articoli hanno lo scopo di informare gli utenti dei broker online, investitori e trader, queste guide non dovrebbero essere considerate raccomandazioni di trading per qualsiasi broker CFD. Ti invitiamo a fare le tue ricerche prima di effettuare un investimento o utilizzare qualsiasi piattaforma di trading online.

 

 

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

 

Recensioni su Azioni Outbrain
( 5 )
Recensioni trader: 4 / 5

 

 

comments powered by Disqus

Scrivi commento

Commenti: 0