Dove e come Comprare azioni Hyperloop Virgin [Guida aggiornata 2021]

Dove e come Comprare azioni Hyperloop Virgin

In questa guida parleremo di dove e come comprare azioni Hyperloop Virgin, che fanno riferimento ad una famosa società di tecnologia dei trasporti americana.

 

La Virgin Hyperloop One è una società statunitense che ha iniziato a commercializzare su larga scala la cosiddetta tecnologia Hyperloop.

 

L'obiettivo societario è quello di promuovere un nuovo metodo di trasporto di merci e passeggeri basato sulla levitazione magnetica ad alta velocità.

 

Virgin Hyperloop (precedentemente Hyperloop Technologies, Hyperloop One e Virgin Hyperloop One) è una società di tecnologia dei trasporti americana che lavora per commercializzare il concetto di tecnologia ad alta velocità chiamato Hyperloop, una variante del treno a vuoto.

 

Fondata nel 2013, Hyperloop Transportation Technologies, Inc. (HTT) è un team globale concentrato sulla rimozione delle barriere di velocità e congestione durante i viaggi.

 

HTT sfrutta la tecnologia, la collaborazione di massa e una community appassionata di esperti globali per portare innovazione dirompente nel settore dei trasporti.

 

Hyperloop ha suscitato l'interesse pubblico per la prima volta quando l'imprenditore Elon Musk ha pubblicato un white paper dettagliato che descrive un modo di trasporto futuristico che avrebbe spostato le persone da Los Angeles a San Francisco in circa 36 minuti.

 

A febbraio 2021 la società ha fatto una dichiarazione a livello europeo incredibile: Hyperloop promette di arrivare in Italia entro il 2030 e fare la tratta Milano-Roma in 25 minuti.

 

Altro che treni ad alta velocità, qua si parla di una pallottola supersonica!

 

Musk ha consegnato il concetto al pubblico chiedendo agli imprenditori di assumerne lo sviluppo, mentre lui si concentrava sui suoi progetti esistenti.

 

Hyperloop Transportation Technologies è stata la prima a raccogliere la sfida e sta perseguendo una visione dei trasporti che abbini una ridotta impronta di carbonio con un maggiore senso di connessione in tutto il pianeta.

 

Non è ancora possibile sapere dove e come comprare azioni Hyperloop, ma puoi iniziare a fare trading online per mezzo di una piattaforma di trading semplice ed intuitiva come quella di eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

Ecco di cosa parleremo in questa guida.

 

 

Credits Virgin Hyperloop

 

 

Famoso per i suoi progetti rivoluzionari, Elon Musk ha presentato la sua visione di questa nuova modalità di trasporto nel 2013.

 

Come previsto da Musk, Hyperloop avrebbe rivoluzionato il trasporto e sarebbe diventato il quinto modo di trasporto dopo navi, treni, automobili e aerei, pur essendo più veloce dell'aria viaggi e più economici dei viaggi in treno, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche e producendo zero emissioni.

 

Hyperloop potrebbe anche aiutare ad aumentare i prezzi delle case e ridurre i problemi legati al pendolarismo dei lavoratori: risiedere in prossimità del luogo di lavoro non sarebbe più necessario.

 

Uno dei principali investitori in Virgin Hyperloop è DP World.

 

Sono una multinazionale della logistica con sede a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti.

 

Sono specializzati nella logistica del carico, nelle operazioni dei terminal portuali, nei servizi marittimi e nelle zone di libero scambio.

 

Sono uno dei principali fattori abilitanti del trading globale e vedono il potenziale dei sistemi di carico sostenibili abilitati per hyperloop.

 

Inoltre, Virgin Hyperloop è sostenuta da Virgin Group, leader del settore nel settore ferroviario, aeronautico, navale e persino spaziale.

 

Altri partner leader del settore includono OSpirit AeroSystems, KPMG, Foster + Partners, Systra, BIG, SNCF, GE, Deutsche Bahn, Black & Veatch, McKinsey, Deloitte, Jacobs, Turner & Townsend, ARUP e Steer, tra gli altri.

 

Se stai cercando di capire dove e come comprare azioni Hyperloop in futuro dvi per forza sapere la storia dell’azienda dal momento della sua fondazione.

 

Hyperloop Technologies è stata costituita nel 2014 da noti imprenditori e investitori della Silicon Valley della cerchia ristretta di Musk.

 

  • Shervin Pishevar, fondatore, primo investitore in Uber e proprietario di Sherpa Capital
  • Joe Lonsdale, co-fondatore di Palantir
  • Peter Diamandis, fondatore di Space Adventures
  • David Sachs, ex dirigente di Paypal e fondatore di Yammer (alla fine venduto a Microsoft per $ 1,2 miliardi).

Nel 2015, due nuovi azionisti hanno aderito al progetto: Caspian VC Partners, un fondo di proprietà del gruppo Summa di Ziyavudin Magomedov, ha investito circa $ 100 mln nella società e il più grande operatore portuale del mondo DP World ha investito $ 50 mln.

 

Nel giugno 2015, la società ha nominato Rob Lloyd, ex dirigente di Cisco, suo CEO.

 

Nel maggio 2016, per evitare di essere confusi con un altro progetto correlato, Hyperloop Transport Technologies, l'azienda è stata ribattezzata Hyperloop One.

 

Con questa mossa la direzione ha voluto sottolineare che l'azienda è stata la prima e unica a realizzare un sistema Hyperloop su vasta scala.

 

Nell'ottobre 2016 è stato annunciato un nuovo membro del consiglio di amministrazione, presidente della divisione Dubai di DP World che gestisce il terzo porto più grande del mondo; questa mossa avrebbe dovuto aggiungere importanti competenze per l'azienda nella logistica e nella realizzazione di progetti su larga scala.

 

Nel gennaio 2017, la società ha nominato Brent Callinicos il suo nuovo CFO.

 

Tuttavia, presto si è dimesso e ha assunto un ruolo di advisor presso l'azienda.

 

Gli successe Axel Martinez, vicepresidente senior delle finanze, che in precedenza aveva lavorato con Callinicos presso Uber e Google.

 

Nell'ottobre 2017, il famoso imprenditore e miliardario Richard Branson è diventato il maggiore azionista della società e membro del suo consiglio di amministrazione.

 

La società ritiene che ciò accelererebbe la commercializzazione del progetto e renderebbe più facile raccogliere finanziamenti da nuovi investitori. In seguito, la società è stata ribattezzata Virgin Hyperloop One.

 

Nel dicembre 2017, il fondatore dell'azienda Pishevar si è dimesso sulla scia delle accuse di molestie sessuali.

 

Ha dichiarato che intende concentrarsi sul ripristino della sua reputazione e sulle controversie con le società che presumibilmente hanno iniziato una guerra informativa contro di lui.

 

Gli successe Richard Branson come presidente della società.

 

Nel giugno 2018, Ziyavudin Magomedov, il cui fondo ha investito 100 milioni di dollari nella società, si è dimesso dal consiglio di amministrazione a causa del suo arresto. In questo modo, l'azienda cerca di mitigare i rischi reputazionali.

 

È probabile che la quota di Caspian VC venga venduta ad altri investitori.

 

La società prevede di utilizzare il modello di provider di PI (proprietà intellettuale) in primo luogo, vendendo i diritti per utilizzare la sua tecnologia brevettata, che sarà il principale motore di entrate, mentre i finanziamenti per implementazioni tecnologiche specifiche proverranno da investitori esterni, compresi i governi.

 

Il primo progetto dovrebbe essere realizzato nel 2021.

 

Ad oggi ci sono diversi progetti promettenti in corso e sono stati fatti diversi test ma non sono ancora stati realizzati i mezzi di trasporto effettivi.

 

Un giorno l’azienda punta ad offrire un nuovo modo di concepire i viaggi, caratterizzato da: velocità, sicurezza, comfort, sistemi operativi all’avanguardia e sostenibilità ambientale.

 

 

 

 

team squadra virgin hyperloop

Preside dell'Accademia Hyperloop: Alexandre Cadain

 

Operazioni globali: Franky Bernstein

 

Contribuente individuale: Barbara Bickham

 

Hypermaster Data Science & Artificial Intelligence: Nicolas Perony

 

HyperMaster AR / VR e animazione: Dirk Schart

 

Co-fondatore, Presidente e Chief Bibop Officer: Gabriele Gresta

 

Amministratore delegato: Dirk Ahlborn

 

Virgin Hyperloop prevede di trasportare non solo persone, ma anche merci.

 

L'azienda ritiene che troppe persone siano intrappolate nel traffico, tutte persone che devono fare delle scelte su dove vivere e lavorare in base al loro modo di trasporto.

 

In buona sostanza stanno costruendo un sistema per restituire tempo alla popolazione, in modo che possano accedere a più esperienze e opportunità, vivendo al contempo "l'esperienza di viaggio del futuro".

 

La tecnologia hyperloop può trasportare sia passeggeri che merci.

 

In particolare, il trasporto di merci può essere molto più semplice a causa di requisiti di sicurezza inferiori.

 

Nell'aprile 2018, Virgin Hyperloop One e DP World, operatore portuale globale e investitore degli Emirati Arabi Uniti, hanno introdotto DP World Cargospeed, un nuovo marchio per i sistemi di carico abilitati per hyperloop con un focus su merci ad alta priorità e su richiesta: generi alimentari freschi, forniture mediche, elettronica, ecc.

 

L'azienda sostiene che la consegna di merci alla velocità del volo e al costo di autotrasporti rivoluzionerà il settore della logistica.

 

Attualmente, il trasporto aereo rappresenta solo l'1% del peso delle spedizioni commerciali globali e il 35% dei costi di spedizione totali.

 

Ogni ulteriore espansione di questo segmento è limitata dalla capacità aeroportuale.

 

 

Hyperloop sarà presumibilmente in grado di prendere una quota di mercato dal trasporto aereo di merci e diventare parte dei modelli di trasporto esistenti.

 

Una nuova modalità di consegna potrebbe ridurre del 25% le scorte di merci e lo spazio di magazzino.

 

 

 

 

Credits Virgin Hyperloop

 

Non è ancora possibile investire direttamente in Virgin Hyperloop.

 

Hanno ricevuto più round di finanziamenti in capitale di rischio, per un totale di oltre $ 400 milioni, ma non sono ancora stati negoziati pubblicamente.

 

La società ha affermato che potrebbe sfruttare gli investimenti pubblici in futuro, quindi un'IPO è ancora un'idea concepibile.

 

Ad oggi non è ancora possibile sapere dove e come comprare azioni Hyperloop, ma quando in futuro verranno lanciate sul mercato, l’opzione migliore è comprarle attraverso i CFD.

 

I Contratti Per Differenza (CFD), sono uno strumento derivato molto semplice ed economico per investire in azioni. Attraverso il possesso di CFD non si possiede materialmente l’azione!

 

 

 

 

Il Virgin Hyperloop ha raggiunto i 240 mph (386 km / h) nel sito di test "DEVLOOP" del Nevada, che è lungo 500 metri o 0,3 miglia.

 

Credono che sarà in grado di raggiungere velocità di 671 mph o (1.080 km / h) con un tubo più lungo.

 

Puoi saperne di più sui loro progressi qui o guardare il loro video DEVLOOP per vedere i loro progressi.

 

Purtroppo le azioni Hyperloop non sono ancora quotate in borsa e non possono essere comprate.

 

Però dato che Elon Musk ha dichiarato che a breve saranno negoziabili, andiamo a vedere quali sono le migliori piattaforme europee per investire in IPO di borsa.

 

 

 

 

eToro è tra le piattaforme per negoziare su azioni in borsa tra le più semplici e sicure.

 

È molto facile da usare e ti permette anche di seguire, in modo completamente automatico, le operazioni che eseguono i migliori investitori nel mondo copiandole in automatico.

 

E come funziona eToro (clicca qui per il sito ufficiale)

 

Grazie al programma chiamato Copy Trading e al programma Popular Investor, puoi scegliere e selezionare degli investitori che stanno avendo buoni risultati con basso rischio.

 

I vantaggi per chi diventa cliente eToro (clicca qui per il sito ufficiale) sono evidenti: puoi conseguire da subito gli stessi risultati dei migliori investitori in eToro e puoi imparare osservando in tempo reale come operano sui vari mercati.

 

Scopri come funziona il Copy Trading qui.

 

Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva. Il 67% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

 

 

 

 

AVATrade (clicca qui per il sito ufficiale) è un intermediario molto popolare a disposizione di tutti quelli che vogliono iniziare a investire in modo semplice e con un deposito basso.

 

Questa piattaforma è semplice da usare nella sua versione web e mette a disposizione anche quella avanzata per utenti esperti.

 

Anche AVATrade (clicca qui per il sito ufficiale) offre diverse piattaforme per raggiungere le necessità di ogni cliente potenziale.

 

Offrono anche l'operatività dal vivo in modalità diretta specialmente nel mercato azionario.

 

È una piattaforma da provare dato che offre oltre 2000 asset su cui diversificare i propri investimenti.

Leggi come provare la versione demo senza deposito AVATrade (clicca qui per il sito ufficiale).

 

 

 

 

Il settore dei trasporti di massa è un mercato molto competitivo sopratutto a causa degli elevatissimi capitali necessari per implementare dei progetti.

 

Oltre alla Virgin Hyperloop One esistono altre società che lavorano nel settore dell’alta velocità e che stanno sviluppando il progetto Hyperloop.

 

Ecco le aziende più conosciute:

  • The Boring Company che costruisce i tunnel per Hyperloop
  • Arrivo
  • Traincroft
  • Hyperloop TT
  • TransPod
  • Hardt Hyperloop

La Hyperloop TT è il primo vero progetto implementato dal vivo e si sta svolgendo negli Emirati Arabi e consiste in un tratto lungo circa 5 km.

 

A breve forse la quotazione in borsa?

 

 

 

 

Se ti stai domandando quando si potranno comprare azioni Hyperloop, probabilmente nessuno è in grado di dare un risposta certa ed individuare una data.

 

Al momento siamo nella fase degli studi di fattibilità e uno dei problemi principali è causato che questi tunnels dovrebbero passare sotto a proprietà private e svilupparsi non solo in modo rettilineo, ma anche con moltissime curve.

 

Una soluzione sarebbe quella di implementare il progetto lungo le autostrade o utilizzando i tracciati di binari ferroviari non più utilizzati.

 

Per di più a causa dell'elevata accelerazione necessaria, occorre un tragitto particolarmente lungo per avere dei vantaggi sensibili.

 

Al momento gli studi di fattibilità sono in corso negli Stati Uniti, negli Emirati Arabi e in India.

 

 

 

 

Come ogni nuova tecnologia, Hyperloop viene studiato da tutti i punti di vista possibili: efficienza dei costi, impatto ambientale e, certamente, fattibilità tecnica.

 

Alcuni ricercatori mettono in dubbio la possibilità stessa di implementazione del progetto.

 

Le domande più grandi riguardano il quasi vuoto all'interno della pista Hyperloop.

 

Le specifiche attuali propongono di mantenere il vuoto su tutta la distanza del tubo.

 

Nel caso di un binario di 600 km di lunghezza e 2 metri di diametro, all'interno sarà 50 volte più grande della più grande camera evacuata esistente (Space Power Facility NASA) e 100 volte più grande del Large Hadron Collider.

 

Non è ancora chiaro come gli ingegneri di Hyperloop pianifichino di pompare così tanta aria dal tubo.

Una delle domande più scettiche su Hyperloop si riferisce alla sicurezza.

 

Un tubo a vuoto quasi perfetto rappresenta un obiettivo perfetto per i terroristi che avrebbero bisogno di depressurizzarlo in un unico punto per innescare un guasto del sistema a cascata seguito da una catastrofe per tutti i passeggeri e un'infrastruttura completamente interrotta.

 

L'impiego di misure di sicurezza lungo l'intero percorso è un compito impegnativo.

 

Inoltre, la sicurezza a bordo non sarà molto diversa per Hyperloop rispetto alle misure attuali negli aeroporti, che compenserebbero qualsiasi vantaggio in termini di velocità rispetto al viaggio in aereo.

 

Contemporaneamente sorge un'altra domanda se l'uso del vuoto in Hyperloop sia giustificato.

 

In teoria, il vuoto ridurrebbe la resistenza aerodinamica quasi a zero.

 

Tuttavia, il problema stesso della resistenza deriva dall'esistenza di più pod indipendenti all'interno del tubo.

 

Di tutti i modi di trasporto esistenti, le ferrovie hanno la resistenza aerodinamica effettiva più bassa, che è resa possibile collegando le auto insieme in un insieme in cui solo la locomotiva affronta efficacemente la pressione dell'aria.

 

E infine, non c'è risposta all'espansione termica dei tubi di acciaio causata dalla temperatura atmosferica.

 

Un tubo lungo 600 km si espanderebbe di 300 metri se la temperatura salisse da 0 a 40 gradi Celsius.

 

E in questo caso, ignoriamo le deformazioni causate dal riscaldamento irregolare attraverso il tubo stesso.

 

Considerando quanto sopra, è molto improbabile che Hyperloop funzioni nel modo in cui è ora descritto.

 

Il progetto sarà molto più probabilmente perfezionato e aggiornato in futuro.

 

Ciò, tuttavia, non sminuisce l'importanza e la natura dirompente della tecnologia e gli investitori hanno la possibilità di guadagnare dall'aumento della capitalizzazione dell'azienda.

 

 

 

 

Inizialmente, molti erano scettici sull'idea di Hyperloop che metteva in dubbio la fattibilità economica, la sicurezza dei passeggeri e la capacità umana di resistere all'accelerazione dell'hyperloop.

 

Oggi la voce dello scetticismo non è così forte, il che non significa però che i dubbi siano passati in secondo piano.

 

Al contrario, le domande rimangono senza risposta e la dimostrazione di un modello di interni non è una prova della fattibilità tecnica dell'idea.

 

I sostenitori, a loro volta, sottolineano il successo dei test e confrontano le critiche di Hyperloop con l'aviazione nella sua infanzia: allora, molti dubitavano che un aereo pesante potesse mai volare.

 

Indipendentemente da chi ha ragione in questa disputa tecnologica, Hyperloop come azienda può creare valore per i suoi investitori soggetti a investimenti di capitale ragionevoli.

 

Investire in una società che non ha ancora generato ricavi e non ha un prodotto valido è molto rischioso, ma il suo successo, allo stesso tempo, rivoluzionerebbe i mercati del trasporto passeggeri e merci, con la società che si assicura una solida quota del mercato potenziale e dei suoi capitalizzazione decuplicata.

 

Abbiamo visto che la Virgin Hyperloop One è un’azienda americana che dal 2014 opera nel settore della tecnologia dei trasporti ad alta velocità.

 

Attualmente la società non è quotata in borsa e non è possibile comprare azioni Hyperloop,

In questo momento il CEO della Virgin Hyperloop One è Jay Walder e Il suo obiettivo dichiarato pubblicamente è quello di fornire un sistema Hyperloop pienamente operativo entro il 2021 o il 2022.

 

Utilizzare una piattaforma affidabile è particolarmente importante per investire in queste azioni.

Una delle opzioni più in voga attualmente è l'utilizzo dei CFD.

 

L’uso di questi strumenti derivati, infatti, permette di guadagnare quando il mercato volge al ribasso.

 

Investi oggi in azioni con eToro (clicca qui per il sito ufficiale): fai click sul link per iniziare con un conto demo.

 

Prova un conto demo eToro e controlla con i tuoi occhi l'andamento del mercato.

 

Approfondisci le condizioni di trading su eToro (clicca qui per il sito ufficiale).

 

Pensa che con l'ausilio dei contratti per differenza CFD potresti investire sia al rialzo che al ribasso.

 

eToro offre la possibilità di tradare autonomamente o affidarsi al Copy Trading automatico, quindi è adatto a qualunque investitore, che sia molto esperto o un neofita.

 

Qui sotto puoi trovare delle guide di approfondimento per iniziare con il piede giusto con un conto demo gratis.

 

Come funziona il conto demo eToro

 

Come usare al meglio il conto demo AVATrade e prova gratis

 

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non deve essere considerato come un consiglio di investimento. È importante capire che il mercato azionario e di borsa è altamente volatile e presenta movimenti arbitrari. Mentre le nostre recensioni e articoli hanno lo scopo di informare gli utenti dei broker online, investitori e trader, queste guide non dovrebbero essere considerate raccomandazioni di trading per qualsiasi broker CFD. Ti invitiamo a fare le tue ricerche prima di effettuare un investimento o utilizzare qualsiasi piattaforma di trading online.

 

Ti potrebbe piacere leggere:

 

Dove comprare azioni Tesla: guida aggiornata e completa [2021] >>

 

Dove e come comprare azioni Neuralink: conviene? [2021] Previsioni >>

 

  

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

 

Recensioni su Azioni Hyperloop
( 5 )
Recensioni trader: 4 / 5

 

 

comments powered by Disqus

Scrivi commento

Commenti: 0