Bitcoin Trader truffa come funziona? Recensioni e opinioni

Bitcoin Trader truffa come funziona? Recensioni e opinioni

In questa guida parleremo di un nuovo metodo o sistema che fa diventare ricchi che si fa chiamare Bitcoin Trader truffa


Questo programma Bitcoin Trader funziona o è una truffa? 

 

In questi giorni stiamo ricevendo molte segnalazioni di molti italiani che hanno visto la pagina web del Bitcoin Trader e si stanno domandando se davvero con questo programma e un minimo deposito si diventa ricchi senza lavorare nè interagire un bel niente.


Sembra proprio che sia un sistema miracoloso della moltiplicazione dei pani e dei pesci...

 

Ricordiamo che secondo le sacre scritture uno solo ci è riuscito e poi nessun altro!

 

Almeno forse stanno solo esagerando con la pubblicità?


Forse questo programma garantisce un'accuratezza nel trading di bitcoin senza precedenti?


Pare che sia troppo facile! 


Diventare ricchi facendo solo un deposito iniziale non è facile neppure con le rendite passive che offrono solo qualche punto percentuale al mese...


Insomma come al solito è troppo bello per essere vero: come al solito è tutta una montatura pubblicitaria per fregarti i soldi.


Andiamo a spiegarti come funziona e come recuperare i tuoi soldi se ci sei cascato.

 

 

bitcoin trader funziona o truffa

 

Questo programma che ha preso molti nomi tra cui Bitcoin Trader ovviamente non funziona.


Molti blog hanno analizzato minuziosamente questa offerta e sono venute alla luce molte incongruenze.


Come ben saprai i soldi facili non esistono e quando un sistema o metodo di trading ti dice che ti farà diventare ricco, allora qualcosa che puzza di bruciato la devi sentire per forza.


Comunque sia abbiamo voluto andare contro questi pregiudizi e abbiamo voluto scavare più a fondo e fare pure dei test con questo metodo bitcoin trader.


Abbiamo raccolto tutte le bitcoin trader opinioni e recensioni e le abbiamo messe assieme.


Leggendo tutti pareri e le recensioni negative ci siamo fatti un'idea di questo programma e i nostri sospetti si sono rivelati fondati.


In buona sostanza questo programma non fa guadagnare un euro e, purtroppo, per di più quando si effettua il deposito, non è più possibile rientrare in possesso del capitale versato.


Quindi ti sconsigliamo assolutamente di usare il Bitcoin trader e le sue varianti che si nascondono sotto diverse pubblicità di truffa coin che abbiamo elencato qui e che sono:

 

 

 

 

Bitcoin Trader ti ingolosisce offrendoti per certo profitti elevati con il trading di Bitcoin, ma abbiamo visto che non funziona per niente.

 

Per fare trading sul bitcoin e raggiungere dei profitti occorrono alcuni accorgimenti che magari alcuni dicono che sono banali, ma non lo sono per niente.


Innanzitutto ti serve una piattaforma regolamentata in Europa che ti permetta di rivedere indietro i tuoi soldi se li desideri e che siano sorvegliati in modo che non facciano i furbi con le quotazioni.


Lo sai poi che c'è molta volatilità nella quotazione delle criptovalute, ora scendono e magari fra poco risalgono di nuovo.


Non ti basta comprare il Bitcoin, devi imparare a speculare e a fare trading di Bitcoin e lo puoi fare sia in acquisto che in vendita.


Grazie infatti a questo tipo di piattaforme, puoi anche fare le vendite allo scoperto e speculare al ribasso.


Con queste piattaforme le cui opinioni le puoi trovare qui, puoi guadagnare sia in ribasso che in rialzo.


Cos’è Bitcoin Trader? 


Come funziona Bitcoin Trader?


Bitcoin Trader è una truffa?


Quali sono le opinioni su Bitcoin Trader?


Quali sono le recensioni su Bitcoin Trader?


Bitcoin Trader conviene? 


Andiamo a vederlo assieme.

 

D’altronde, l’esplosione delle criptovalute nel corso del 2017 e poi nel 2019, hanno fatto accorrere nel mercato anche i truffatori.


I quali propongono piattaforme che promettono ovvi guadagni facili senza rischi.
E in tanti, purtroppo, ci sono cascati.

 

Il compito dei siti che trattano di economia e di criptovalute, è anche quello di mettere in guardia rispetto a queste piattaforme.

 

Basta solo dire che anche nel caso dei CFD, che permettono un investimento in regola e sicuro (almeno dal punto di vista della trasparenza), ribadiamo sempre che i CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.

 

Tra il 64-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD.

 

Ecco un elenco di piattaforme autorizzate per fare trading serialmente sulle criptovalute >>

 

 

Broker Vantaggi Leva Finanziaria Deposito Minimo Opinioni

 

eToro

 

demo gratis 1:1 200$

eToro

opinioni

 

IQ Option

 

Opzioni - Forex - CFD - Criptovalute 1:100* 10 euro IQ Option opinioni

HODLY

Exchange di criptovalute con custodia a freddo (Cold Storage) 1:1 10 euro Holdy opinioni

 

Investous

 

demo + segnali 1:5* 100 euro

Investous

opinioni

 

Trade.com

 

un eBook omaggio + Trend dei Trader 1:3* 100 euro Trade.con opinioni

 

Markets.com

 

Trend dei Trader e demo gratis senza deposito 1:5* 100 euro Markets.com opinioni

 

Avatrade

 

Bonus NO ESMA !!! 1:20* 100 euro Avatrade.it opinioni

 

24option

 

Segnali di trading central 1:5* 100 euro 24option.com opinioni

Pocket Option

Opzioni su criptovalute ND 50$ Pocket Option opinioni

Per scrivere questa recensione di Bitcoin Trader abbiamo utilizzato anche le tante recensioni pubblicate su siti finanziari affidabili che parlano di Bitcoin Trader.

 

La grande maggioranza di recensioni che abbiamo trovato sono assolutamente negative e sconsigliano chiaramente di utilizzare Bitcoin Trader.

 

Le uniche recensioni positive su cui ci siamo imbattuti su Bitcoin Trader sono state pubblicate su siti truffa non italiani e sono ovviamente recensioni false, pubblicate a pagamento.

 

È facile rendersi conto che si tratta di siti sconosciuti e costruiti ad arte per fregare la gente, spesso sono anche in inglese o in tedesco con una versione tradotta in italiano in modo molto approssimativo.

 

Tutti quei siti che hanno recensito il Bitcoin Trader in modo positivo non sono da considerare, dato che spesso hanno incluso delle prove di prelievo taroccate con photoshop. Incredibile!

 

 

 

 

Le opinioni più comuni nei vari forum è che sia una truffa perché tutti quelli che hanno versato dei soldi con Bitcoin Trader hanno perso tutto.


Nessuno è mai riuscito a prelevare nemmeno un solo euro.
Molti hanno presentato denuncia per truffa all’autorità giudiziaria postale, ma resta il fatto che di recuperare il denaro perso non se ne parla.


Come per le altre truffe il denaro non appena depositato è incanalato verso paradisi fiscali dove la polizia italiana ed europea non riescono ad arrivare.


Pensa che alcune persone addirittura sono talmente cadute in questo tranello che hanno chiesto un prestito per investire in questo programma miracoloso e ora, si ritrovano doppiamente nei guai.

 

 

 

 

Come funziona Bitcoin Trader?


Nessuno sa davvero come fa a funzionare questo programma.

 

Alcuni dicono che sia un algoritmo altamente sofisticato, altri che possa addirittura entrare a mercato in anticipo in modo da fregare con l'arbitraggio le borse di trading.


Purtroppo niente di tutto ciò è vero.


Questa volta i truffatori hanno superato tutti i loro precedenti programmi truffa.


Ti dicono che potrai addirittura triplicare o quadruplicare il tuo capitale.


Parlano di una percentuale di successo del 99%.


Ma non è così!


I tuoi soldi duramente guadagnati saranno semplicemente rubati dai criminali.


Gli unici a guadagnarci sono proprio loro che ridono con i tuoi soldi nelle loro tasche.

 

 

 

 

Il sito web afferma che non vi è alcun costo per utilizzare il Bitcoin trader. 
È gratis. 


Questo è falso in realtà. 


La prima volta che apri il tuo account con i broker, dovrai effettuare un deposito iniziale di $ 250. 


Ci sono poche possibilità che tu possa recuperare i tuoi investimenti iniziali. 


L'unico scopo che i truffatori hanno è quello di rubare i tuoi soldi. 

 

 

 

 

Bitcoin Trader purtroppo come ti abbiamo elencato, non è il primo metodo truffa che usa il Bitcoin per convincere i più impreparati a guadagnare dei soldi in modo automatico senza alcuna interazione.


Uno dei più famosi di questi sistemi è stato il famoso (in negativo) Bitcoin Code, di cui abbiamo parlato tempo non molto tempo fa.


Anche questo metodo ha attirato su di sè l'attenzione dopo il grande successo del Bitcoin creando una pubblicità ingannevole.


Per guadagnare con il Bitcoin e con le criptovalute devi fare le cose sul serio e operare solo con dei broker regolamentati e seguire delle analisi estremamente accurate come le analisi di Trading Central che trovi qui >>

 

 

 

 

Andiamo ad esaminare alcuni casi in cui hai inviato dei soldi a dei programmi o broker truffa.

 

Come poter recuperare i tuoi sudati soldi?

 

Ecco le varie alternative di pagamento e di recupero crediti.

 

1) Hai pagato utilizzando una carta di credito.

Se hai pagato beni o servizi con una carta di credito o di debito, hai una protezione maggiore se le cose vanno male usando il chargeback.

 

Le carte di credito hanno la massima protezione, in quanto la società emittente della carta di credito è responsabile in solido per eventuali violazioni del contratto o false dichiarazioni da parte della società.

 

 

2) Hai pagato usando una carta di debito.

Se hai utilizzato una carta di debito, potresti essere in grado di chiedere alla tua banca di recuperare i tuoi soldi attraverso lo schema di chargeback.

 

Il chargeback non è sancito dalla legge, ma fa parte delle Regole del programma, alle quali le banche e istituti bancari aderiscono.

 

Si applica a tutte le transazioni con carte di debito, comprese le merci che costano meno di 100 euro, anche se le regole esatte possono variare tra i gestori American Express, Maestro e Visa.

 

Ma, non ci sono garanzie che la tua banca sarà in grado di recuperare i soldi tramite chargeback.

 

Se desideri provare ad utilizzare lo storno di addebito per ottenere i soldi indietro dopo una truffa con il Charge Back, allora questo modello di lettera potrebbe aiutare, leggi la guida sul chargeback.

 

 

3) Hai usato un bonifico bancario.

Se sei stato beffato da una truffa complessa e convincente come quella del Bitcoin Trader che ti ha portato a trasferire i tuoi soldi su un altro conto bancario, dovresti contattare immediatamente la tua banca.

 

La banca può provare a recuperare i fondi una volta che sono stati inviati.

 

Potresti anche avere motivi per lamentarti se in qualche modo la banca ha contribuito alla frode o se non sono riusciti a provare a recuperare i fondi correttamente.

 

Se la tua banca si rifiuta di offrirti un rimborso, o offre solo un rimborso parziale, hai un paio di opzioni su come muoverti:

 

Fai un reclamo ufficiale alla banca, ma ricorda che le banche hanno fino a otto settimane per rispondere ad un reclamo ufficiale.

 

Informare la banca che il reclamo verrà inoltrato all'arbitro bancario e finanziario (leggi qui la guida di altroconsumo su come inoltrare il reclamo).

 

Dovresti anche contattare la polizia, un numero di reato di solito aiuta a spingere e da' forza al tuo reclamo.

 

 

4) Ho usato un servizio di money transfer

Sfortunatamente, non puoi sempre recuperare i soldi se sei stato truffato, soprattutto se hai invaito dei contanti o hai pagato tramite un servizio di transazioni online come MoneyGram, PayPoint o Western Union.

 

Tutti questi servizi forniscono consigli su come evitare frodi e truffe, quindi è una buona idea leggere i loro consigli per salvaguardarsi da future truffe di questo tipo.

 

 

 

5) Non ho autorizzato il pagamento.

Se c'è una transazione sulla tua carta di cui non sai nulla, allora puoi fare un reclamo dalla tua banca come una transazione non autorizzata.

 

Se consegni la tua carta per farvi addebitare un determinato importo, e poi trovi che più denaro è stato preso senza il tuo permesso, o se una somma è stata presa da qualcun altro, puoi richiedere un risarcimento per questo importo extra.

 

Le Regole sui servizi di pagamento impongono alle banche e alle società di carte di credito di fornire un rimborso in tali circostanze.

 

Assicurati di segnalare la transazione non autorizzata non appena ne sarai a conoscenza ed entro massimo 30 giorni dal ricevimento del rendiconto mensile.

 

 

 

 

bitcoin trader false recensioni truffa

 

Questo è qualcosa di cui dovresti essere a conoscenza. 


Le testimonianze di persone che presumibilmente sono degli utenti del software sono tutte false. 


Non sono i veri utenti del software. 


Non sono nemmeno trader. 


I truffatori sono ladri professionisti che rubano non solo i tuoi soldi, ma anche spudoratamente utilizzano immagini di persone prese a casaccio da internet. 


Questo è un vecchio trucco che è più comunemente utilizzato su siti Web falsi e truffa. 


Non esiste un Mark K., Jennifer A. o Ernest I. che sembrano ovviamente delle persone fortunate che vivono i loro sogni. 


Qualunque commento che vedi sotto le loro immagini non sono altro che dichiarazioni con le quali i truffatori vogliono ingannarti.

 

 

 

 

 

Chiudiamo la nostra investigazione e ricerca della verità sul Bitcoin Trader ricordandoti, sempre, che i soldi facili non si possono fare.

 

Qualsiasi persona che ti offre dei profitti facili e magari senza rischio ovviamente sa di raccontarti delle frottole e di fare delle promesse che non potrà mantenere.


Tutti coloro che hanno operato con il Bitcoin Code hanno perso, nessuno escluso.


Quindi non farti fregare dal Bitcoin Trader e piuttosto prova dei segnali e analisi demo gratis della Trading Central.


Lascia un tuo commento e una tua opinione qui sotto nella speranza di aiutare ancora chi non ne è al corrente.

 

 

 

 

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

 

Recensioni su
Bitcoin Trader
1.5 rating 5 votes

 

 

comments powered by Disqus