· 

Quali sono le migliori Azioni da Comprare nel 2019 in USA e Italia

Quali sono le migliori Azioni da Comprare nel 2019-2020 in USA e Italia

Una delle domande più frequenti è quali sono le migliori azioni da comprare nel 2019-2020?

 

Come al soliti sono moltissimi i trader e simpatizzanti tali che desiderano sapere quali titoli siano i migliori nel 2019 e 2020.

 

 

In questa mini guida, ti indicheremo quelle che sono le migliori azioni da tenere in portafoglio nel 2019-2020.

 

Nella guida cercheremo di evidenziare quali sono i titoli e asset che se tenuti in portafoglio, possono portare a dei profitti a breve e lungo termine.

 

Ovviamente se sei un investitore o uno speculatore saprai che le azioni e gli asset in generale si comprano proprio perchè devono dare un profitto in un certo periodo di tempo.

 

È importante avere una visione di trend in modo da capire quelle che sono le tendenze per i mesi a venire e come poterne approfittare in modo da massimizzare le proprie finanze.

 

È anche fondamentale ricordare che bisogna anche massimizzare la frequenza degli acquisti soprattutto dopo l'avvento dell'ESMA, l'ente di regolamentazione europeo che ha ridotto la leva e vietato le opzioni binarie ai trader retail non professionisti.

 


Leggi come fare trading con le opzioni se sei un trader non professionista qui >>

 

 

Quali sono le migliori azioni del 2019?


Quali azioni comprare nel 2019?


Fondamentale è conoscere i mercati finanziari di riferimento e molti trader già stanno analizzando le notizie per scovare su quali azioni investire nel 2019 e quali sono le migliori azioni 2019.

 

Non è ovviamente facile fare delle previsioni sulle migliori azioni 2019, ma bisogna sempre cercare delle indicazioni di trend in modo da focalizzare la nostra attenzione su titoli potenziali nei prossimi mesi in modo da cavalcare la volatilità e non affogare e perdere soldi.


Moltissimi aziende hanno subito scandali e profonde perdite a causa della spregiudicatezza dei propri impiegati.


Per venire in nostro aiuto, dobbiamo però dire, che ci sono alcuni analisti come quelli di Goldman Sachs che studiano e riportano analisi molto attendibili sugli scenari potenziali per i mesi prossimi 2019-2020.

 

 

migliori azioni americane wall street 2019-2020

 

Andiamo a vedere le migliori azioni americane che secondo gli esperti di Wall Street, hanno maggiore probabilità di chiudere i prossimi esercizi 2019-2020 con percentuali di guadagno importanti.

 

 

 

 

Di certo il 2019 offre grandi opportunità per Netflix, la piattaforma on demand più conosciuta al mondo (Netflix).

 

Da alcuni anni ha pure iniziato a produrre serie TV e veri e propri film in proprio che sono andati anche al cinema e non solo in streaming.

 

Goldman Sachs ha stimato che il profitto del 2019 sarà di un +20%.

 

 

 

 

Anche per Amazon (AMZN) le previsioni 2019 sono in crescita con un +20%.

 

Amazon è da tutti considerato l’e-commerce per eccellenza e  ricordiamo che è uno dei pochi nomi e marchi della dot-com, sopravvissuto e cresciuto alla grande.

 

Dopodiché, acquisizione dopo acquisizione, è diventato talmente grande da raggiungere quasi tutti i Paesi del mondo con il suo famoso servizio Prime che ora ha aggiunto anche la TV, la musica e i vestiti.

 

Leggi qui tutto quello che dovresti conoscere su Amazon e le previsioni 2019 >>

 

 

 

 

Le azioni Facebook FB, sono ultimamente sotto i riflettori a causa degli scandali, ma anche sotto la lente di ingrandimento degli investitori.

 

Ricordiamo però che ha oltre 2 miliardi di utenti sparsi per il mondo ed è uno dei pochi social network che rendere moltissimo e la pubblicità continua ancora ad andare a gonfie vele.


La previsione è una crescita del fatturato di un +25%.

 

Leggi qui tutto quello che dovresti sapere sulle azioni Facebook e le previsioni a breve termine >>

 

 

 

 

Gli analisti di AVATrade consigliano di tenere sotto stretta sorveglianza le azioni Autodesk (ADSK). 


Le previsioni 2019 sono di un +23%.


Chi è Autodesk Inc.?


È una multinazionale USA che produce software per l’architettura, l’ingegneria, l’edilizia e pure per l’industria dell’intrattenimento.


Autodesk ha sede a San Rafael, in California, e ha uno show room nel suo edificio di San Francisco.


La società ha uffici in tutto il mondo, con sedi negli Stati Uniti nel nord della California, Oregon, Colorado, Texas e nel New England nel New Hampshire e nel Massachusetts.


E in Canada in Ontario, Quebec e Alberta.

 

Leggi quali sono le condizioni di trading di Autodesk con trade.com qui >>

 

 

 

 

Di certo da adolescente o anche da adulto sarai andato dal dentista il quale ti ha proposto di mettere un apparecchio ai denti.


Bene, ora parliamo della novità del 2018-2019 che sta rivoluzionando il settore sanitario.


Parliamo di Align Technology (ALGN) che detiene il copyright dell'INVISALIGN, il famoso apparecchio per i denti trasparente che ha dimezzato il periodo di cura per raddrizzare il tuo sorriso. 


Si prevede un +22% di crescita delle entrate per il 2019.


Align Technology è un produttore di scanner digitali 3D e aligner trasparenti utilizzati in ortodonzia.


Ha sede a San Jose, in California; fabbrica gli aligner di Juarez, in Messico e i suoi scanner in medioriente in Israele.

 

Leggi quali sono le condizioni di trading di Align Technology ALGN con trade.com qui >>

 

 

 

 

Cabot Oil & Gas (COG) è una delle più potenziali azioni a detta di Goldman Sachs che dovrebbe potenzialmente avere una crescita del +30%.

 

Cabot Oil & Gas cos'è?

 

È una società di esplorazione ed estrazione di petrolio, gas naturale e liquidi per gas naturale con sede nel Delaware e a Houston, in Texas.

 

Leggi quali sono le condizioni di trading di Cabot Oil & Gas (COG) con trade.com qui >>

 

 

 

 

Un'altra società estrattiva di idrocarburi Concho Resources (CXO) dovrebbe crescere di un +25%.


Concho Resources Inc.cos'è? 


È una compagnia di estrazione e produzione di petrolio e gas naturale avente sede nel Delaware e con sede a Midland, in Texas.

 

Leggi anche: quali sono le migliori piattaforme di trading azioni CFD italiane >>

 

 

 

 

Anche per Pentair (PNR) il profitto previsto per il 2019 è del 20%.


Pentair plc (PNR) chi è e cosa fa? 


È una multinazionale industriale irlandese con residenza fiscale nel Regno Unito, con il suo ufficio principale negli Stati Uniti situato a Minneapolis, Minnesota.


Pentair è stata fondata negli USA dove continua ad avere il 50% del suo mercato di riferimento degli utensili industriali.

 

L'obiettivo principale dell’azienda ora è il controllo dell’acqua e dei fluidi nell’energia, nel cibo e industrie delle bevande.


I ricavi del 2015 sono stati di 6,43 miliardi di dollari e impiega più di 30.000 persone in tutto il mondo.

 

 

 

 

Altra azienda degna di nota è la Vertex Pharmaceuticals (VRTX).


Anche in questo caso la previsione è di un +20%.


Ma chi è e cosa fa la Vertex Pharmaceuticals, Inc.?


È una società farmaceutica americana con sede a Boston, Massachusetts.


Vertex è stata creata nel 1989 da Joshua Boger e Kevin J. Kinsella.


I suoi prodotti sono concentrati su infezioni virali, malattie infiammatorie e autoimmuni e cancro.


Mantiene il proprio quartier generale a South Boston, nel Massachusetts, e due centri di ricerca, a San Diego, in California e a Oxford, in Inghilterra.


Nel 2009, la società contava circa 1.800 dipendenti, di cui 1.200 nell’area di Boston. Nel gennaio 2014, Vertex si trasferì da Cambridge, Massachusetts a Boston, nel Massachusetts.


Dalla 2011 Jeffrey M. Leiden è diventato CEO di Vertex e l'azienda è entrata tra le prime 15 aziende con le migliori performance dell’Indice S&P 500 anche se ha pubblicato solo un profitto annuale dalla sua fondazione avvenuta nel 1989.


Andiamo ora a vedere il trend di alcune società molto conosciute e importanti per gli indici economici statunitensi.

 

Leggi anche: Che cos'è indice di borsa o indice azionario? Come investire su indici? >>

 

 

 

 

La società madre di Google Alphabet ha riportato i suoi guadagni del terzo trimestre giovedì.

 

La società ha battuto le proiezioni bottom-line, ma ha esagerato sulle aspettative di fatturato e lo stock è calato fino al 5,3 percento nelle contrattazioni after-hours.

 

Ecco i numeri più importanti:

 

  • Utile per azione: $ 13,06 rispetto a $ 10,42 previsto da una stima di consenso
  • Entrate: $ 33,7 miliardi contro $ 34,04 miliardi previsti da una stima di consenso 

Sebbene i ricavi complessivi di Alphabet siano aumentati del 21% anno su anno, Ruth Porat, Chief Financial Officer, ha dichiarato che gli introiti della società sono influenzati dalla forza del dollaro statunitense nel terzo trimestre.

 

Come al solito, le attività pubblicitarie di Google hanno rappresentato la maggior parte delle entrate (85,8% per l'esattezza), raggiungendo $ 28,95 miliardi nel terzo trimestre o un aumento del 20% su base annua.

 

La sua categoria "altri ricavi", che include il business del cloud e le vendite di hardware ed è particolarmente importante per gli investitori che cercano il futuro di Google Alphabet oltre gli annunci, ha raggiunto $ 4,64 miliardi, in crescita del 29% rispetto all'anno precedente.

 

Si tratta di un'accelerazione meno drammatica rispetto all'aumento del 37 percento dello scorso trimestre.

 

In una nota analista che segue i guadagni, Brian Wieser di Pivotal ha osservato che il Q2 ha rappresentato il ritmo più lento di crescita per questa categoria dal primo trimestre del 2016.

 

L'amministratore delegato Sundar Pichai ha dichiarato in merito al guadagno che il suo business nel cloud ha avuto "molte importanti vittorie" di recente, ma non ha fornito alcun nuovo numero di entrate per costruire un fatturato di 1 miliardo di dollari per trimestre annunciato nel quarto trimestre 2017.

 

Nel complesso, Google Alphabet la quota di mercato del cloud è un terzo lontano dietro Amazon e Microsoft.

 

Pichai ha anche detto che pensa che le aziende vorranno un ambiente "multi-cloud" e che lo spazio non è un "gioco a somma zero".

 

Google Alphabet scoppia anche le entrate e le perdite per le sue "Altre scommesse" a lungo termine, come la società sanitaria Verily, il fornitore di servizi Internet Fiber e la società di auto a guida autonoma Waymo.

 

La categoria Other Bets ha registrato un fatturato Q3 di 146 milioni di dollari, rispetto ai 117 milioni di dollari dello stesso trimestre dello scorso anno.

 

Anche le perdite operative sono aumentate, con la società che ha registrato perdite di $ 727 milioni rispetto alle perdite di $ 650 milioni dell'anno precedente.

 

Sulla richiesta di guadagni dell'azienda, Ruth Porat, chief financial officer, ha dichiarato che i ricavi sono stati generati principalmente da Fiber e Verily.

 

I costi di acquisizione del traffico di Google (TAC), che comprendono i soldi che paga ai produttori telefonici, come Apple, per utilizzare i suoi servizi, come la ricerca, sono stati di $ 6,58 miliardi, ovvero il 23% dei ricavi pubblicitari.

 

Wall Street ha seguito da vicino il crescente TAC di Google, poiché ha ridotto i margini pubblicitari della società e il TAC del terzo trimestre come percentuale delle entrate pubblicitarie era in linea con il trimestre precedente.

 

La spesa ha continuato ad aumentare. Le spese in conto capitale accumulate dalla società ammontavano a $ 5,6 miliardi, che Porat attribuiva in gran parte a progetti di costruzione di data center e macchine per aumentare il proprio calcolo.

 

Nel frattempo, l'aliquota fiscale della società era del 9% nel terzo trimestre, in calo rispetto al 16% dello stesso trimestre del 2017.

 

Le spese operative di Google Alphabet sono state di $ 11,1 miliardi, in aumento del 26% rispetto all'anno precedente, principalmente a causa delle spese di ricerca e sviluppo.

 

Il rapporto sugli utili della compagnia arriva in un momento difficile per l'azienda.

 

Recentemente, Google ha dovuto rispondere alla decisione dell'antitrust dell'Unione Europea di multare Google per 5 miliardi di dollari, modificando il modo in cui raggruppa le sue app su Android nella regione.

 

Quando gli è stato chiesto durante i guadagni della società, ha chiesto come quel rimedio potesse influire sugli affari di Google, Pichai ha detto che era ancora "presto per dirlo".

 

"È difficile prevedere come verrà adottato il modello di licenza", ha affermato.

 

 

 

 

AT&T (NYSE: T) è sceso di ben il 14% rispetto al picco di metà 2016.

 

Il ribasso è dovuto solo a seguito del mercato del wireless e del broadband. 

 

Acquistando Time Warner, AT&T è diventato un impero mediatico.

 

Le attività principali, che assorbono complessivamente circa $ 31 miliardi di ricavi annui, sono costituite da:

  • HBO: un canale via cavo premium, il che significa che si paga un extra per questo, che ospita spettacoli acclamati dalla critica come Game of Thrones, True Detective, Westworld, The Sopranos, The Wire e molti altri.
  • Turner Broadcasting: ti piace guardare il basket NCAA? E le finali NBA? Turner detiene i diritti per la maggior parte di questi giochi, compresi i popolari spettacoli a orario ridotto con Ernie Johnson, Shaquille O'Neal, Kenny Smith e Charles Barkley.
  • CNN: Che tu sia d'accordo o meno con la CNN, non si può negare che sia una centrale elettrica nello spazio pubblicitario. Durante il primo trimestre, è stato il numero 1 tra le reti di notizie per l'ambito demografico da 18 a 34.
  • Warner Bros: Quando si tratta di televisione, la cosa migliore che puoi avere è il diritto di licenza per uno spettacolo in syndication. Con quel biglietto d'oro, puoi vendere lo stesso spettacolo a molte reti diverse, raddoppiando le entrate semplicemente perché le persone sono così disperate da rivedere gli stessi episodi.

 

Warner ha più spettacoli come questo, tra cui The Big Bang Theory, The Bachelor e The Voice.

 

Il costo totale della fusione di AT & T Time Warner è stato di circa $ 85,4 miliardi.

 

Se sei davvero intenzionato ad investire in questo settore, su titoli a lungo termine, devi anche comprendere che un paio di anni difficili non influiscono in alcun modo sul quadro generale, soprattutto se si considera che il rendimento dai dividendi attualmente è del 5,3%.

 

A nostro avviso, la cosa più importante che devi considerare è che si tratta di un nome molto influente nel ramo delle telecomunicazioni.

 

Esso detiene un patrimonio di oltre $ 50 miliardi in banca.

 

>>Leggi anche: Borsa New York: cos'è e come funziona l'apertura Wall Street NYSE e NASDAQ >>

 

 

 

 

Anche Colgate-Palmolive, è un'enorme azienda in cui vale la pena metterci il capitale.

 

In effetti producono e commercializzano prodotti che si usano quotidianamente come ad esempio dentifrici, saponi, deodoranti e prodotti per la cura della persona.

 

Per altro, se conosci bene la storia di Colgate-Palmolive sai bene che l’azienda ha peccato di imprudenza per alcuni acquisti e questo ha portato delle perdite, ma ultimamente la tendenza si sta invertendo grazie a iniziative come un corposo taglio ai costi.

 

Le prospettive future sono un aspetto importante quando stai cercando di acquistare un titolo, soprattutto se sei un investitore in cerca di far crescere il tuo portafoglio.

 

Sebbene gli investitori di valore sostengano che è il valore intrinseco relativo al prezzo che conta di più, una tesi di investimento più convincente sarebbe un potenziale di crescita elevato a un prezzo economico.


Con un profitto previsto in crescita del 40,42% nei prossimi due anni, il futuro sembra brillante per Colgate-Palmolive. 

 

Cosa significa per te:

 

Sei un azionista?

Sembra che il mercato abbia un prezzo molto vantaggioso per le prospettive positive di CL, con le azioni scambiate al di sopra del suo valore equo.

 

Tuttavia, questo fa sorgere un'altra domanda: è ora il momento giusto per vendere? Se ritieni che CL debba scambiare al di sotto del suo prezzo corrente, vendere alto e riacquistarlo quando il suo prezzo scende al suo valore reale può essere redditizio.

 

Ma prima di prendere questa decisione, guarda se i suoi fondamentali sono cambiati.

 

Sei un potenziale investitore?

Se hai tenuto sotto controllo CL da un po' di tempo, ora potrebbe non essere il momento migliore per comprare l'azione.

 

Il prezzo ha superato il suo vero valore, il che significa che non c'è margine positivo da errori di valutazione.

 

Tuttavia, la prospettiva ottimistica è incoraggiante per CL, il che significa che vale la pena di immergersi più a fondo in altri fattori al fine di sfruttare il prossimo calo dei prezzi.

 

>>Leggi anche: Borsa oggi tutto quello che devi sapere sulle azioni e come investire

 

 

 

 

Con l’avvento di Amazon anche Walmart il grande colosso del commercio statunitense ha subito un contraccolpo. 

 

Walmart ha riaffermato i suoi obiettivi prioritari di crescita delle vendite nel 2019.

 

Le sue azioni sono aumentate di poco più del 2 percento nel trading delle notizie.

 

La società con sede a Bentonville, in Arkansas, ha acquistato una quota del 77 percento in Flipkart per $ 16 miliardi a maggio 2018 come parte della sua strategia a lungo termine per fare affari online, superando il gigante dell'e-commerce Amazon.

 

Era il più grande affare di Walmart di sempre. Walmart ha considerato l'acquisizione fondamentale per conquistare una posizione di forza nel mercato al dettaglio in rapida crescita dell'India, dove il consumatore medio ha 28 anni e ci sono oltre 300 milioni di utenti di smartphone.

 

Aiutati dagli investimenti che Walmart ha fatto nel settore dell'e-commerce, il rivenditore ha detto che le vendite online degli Stati Uniti sono sulla buona strada per salire di circa il 40% durante l'anno fiscale in corso.

 

L'anno prossimo, il rivenditore vede la sua divisione e-commerce registrando una crescita delle vendite nette di circa il 35 percento, non altrettanto robusta.

 

Continua a distribuire punti vendita online presso i negozi e ad aggiungere altri articoli al suo sito web, compresi gli abiti di Lord & Taylor.

 

Le iniziative sono state tutte guidate dal fondatore di Jet.com, Marc Lore.

 

Per l'anno fiscale 2020, la società ha affermato che prevede una crescita delle vendite negli Stati Uniti pari al 2,5-3%.

 

Si prevede che il reddito operativo per il periodo fiscale 2020 diminuirà leggermente.

 

Escludendo l'accordo Flipkart, Walmart ha dichiarato di prevedere aumenti nel 2019 e nel 2010.

 

Walmart ha dichiarato che la crescita delle vendite nette per il 2020 dovrebbe essere almeno del 3%, penalizzata dal deconsolidamento delle sue attività in Brasile e dalla riduzione delle vendite di tabacco nella sua divisione all'ingrosso, il Sam's Club.

 

Si aspetta che le vendite nette aumentino del 5 percento a livello internazionale.

 

>> Leggi anche: Chi sono i 20 uomini più ricchi del mondo 2018-2020? (Classifica) >>

 

 

 

 

Investire in Johnson & Johnson conviene partendo dal fatto che possiede un portafoglio di prodotti con fatturati costanti molto appetibili per gli investitori.

 

Va detto anche che Johnson & Johnson non si occupa solo di prodotti per bambini, ma vende anche all’interno del ramo farmaceutico, con farmaci contro l’artrite reumatoide, farmaci oncologici e la malattia di Crohn, che fruttano all’azienda un ricavato di oltre $ 1 miliardo ogni anno.


Le azioni Johnson e Johnson (JNJ) sono aumentate del 12% negli ultimi tre mesi. Ora le azioni del gigante farmaceutico potrebbero aumentare, con un altro 9% basato su analisi tecniche.

 

La società ha conseguito risultati del secondo trimestre migliori del previsto. I guadagni sono arrivati a $ 2,10 per azione, quasi il 2% meglio delle stime.

 

I ricavi sono migliorati di oltre il 3%, a $ 20,8 miliardi spinti dalla forte crescita del settore farmaceutico.

 

I risultati migliori delle attese hanno contribuito a innescare il recente aumento delle azioni.

 

>>Leggi anche: IQ Option Forex CFD azioni titoli la piattaforma 2018 trading senza scadenza >>

 

 

 

 

indice borsa italiana migliori azioni 2019 - 2020

 

 

Il settore azionario italiano dopo la vittoria del movimento 5 stelle e della lega in Italia ha creato qualche contraccolpo nei mercati finanziari.


Molto probabilmente vedremo degli alti e bassi nel corso dei 2 prossimi anni, ma intravediamo una ripresa a medio termine.


Se fai trading online non focalizzarti troppo sui dividendi, ma piuttosto sulla volatilità e sulle potenzialità di crescere o di poter utilizzare il servizio della vendita allo scoperto se dovesse essere necessario.

 

 

 

 

Il settore bancario italiano ha attraversato uno dei momenti più difficili della sua storia e ora possiamo dire che si stia riprendendo.

 

Per il gruppo bancario Unicredit, sembra che il il mare agitato sia passato, e possiamo comprare a prezzi più bassi dei titoli del settore e custodirli a medio termine.

 

>>Leggi anche: Quotazione Unicredit oggi in tempo reale - valore azioni e notizie 

 

 

 

 

Non molti lo conoscono, anzi possiamo dire che si tratta di un gruppo che offre ad oggi prospetti molto interessanti per chi può mantenere il proprio investimento sufficientemente a lungo.

 

Lo consigliamo come possibile alternativa da conservare in portafoglio al fine di goderne dei frutti in un periodo medio-lungo.

 

Leggi anche: Quanto vale la Borsa italiana in tempo reale oggi? Come funziona?

 

 

 

 

FCA, gruppo automotive creato a partire dal passato gruppo italiano FIAT, dopo le acquisizioni negli Stati Uniti ha raggiunto livelli impensabili negli ultimi anni, grazie soprattutto all'incredibile Sergio Marchionne che tutti ricorderanno.


Di certo le azioni FCA sono potenziali e tra tutte le azioni da tenere da cassettista, le FCA possono solo che portare delle soddisfazioni a medio termine.


Leggi anche tutte le previsioni delle azioni Ferrari qui >>

 

 

 

 

Si tratta di un’azione quotata a Milano FTSE Mib che fa parte da moltissimo tempo nel portafoglio di chi vuole diversificare.


Impegnata nell'estrazione e commercializzazione degli idrocarburi, ricordiamo che è a capitale privato, ma lo Stato ha pur sempre una partecipazione.


Leggi anche: Comprare azioni ENI in tempo reale quotazione previsioni grafico >>

 

 

 

 

Generali, gruppo assicurativo nato a Trieste e poi espanso in tutto il mondo, è di certo un'azione da tenere sotto stretto controllo.


Da diversi anni ha portato crescita e profitti grazie soprattutto ad un'oculata gestione e crescite nel sud est asiatico importanti.

 

Generali ha attraversato un periodo, nel 2017 piuttosto complicato e di taglio di costi e di revisione dello sviluppo nel 2018.


Le nostre visioni restano comunque positive a medio termine.

 

Leggi anche: Speculare in Borsa significato: come fare speculazione finanziaria

 

 

 

 

Titolo solido e sempre venduto bene trasversalmente a tutti gli investitori, l'ENEL ha visto negli ultimi anni aumentare la competizione e un mercato dell'energia sempre più dinamico.


Resta il fatto che ENEL è un gruppo solido e può dare ancora delle soddisfazioni a medio termine.


Leggi anche: Comprare azioni ENEL conviene? Quotazione tempo reale oggi previsioni >>

 

 

 

 

C’è una profonda differenza tra investire in azioni da cassettista a lungo periodo e fare speculazione con le azioni con il trading online.

 

Chi investe in azioni come se fosse un cassettista vuole diventare un azionista della società e partecipare non solo dei profitti, ma anche delle perdite.

 

 Il trading online con i CFD invece ha un altro approccio e il trader cerca un guadagno rapido nell'arco spesso di 24 ore o anche meno.

 

Leggi tutte le nostre guide sui mercati americano di Wall Street e della Borsa di Milano.

 

Prima di iniziare ad investire ricorda di provare per molto tempo con un conto demo gratis.

 

>> Leggi anche: Borsa oggi tutto quello che devi sapere sulle azioni e come investire >>

 

 

 

 

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

Recensioni su Migliori azioni 2019
( 5 )
Recensioni trader: 4.5 / 5

 

 

 

comments powered by Disqus