· 

Comprare azioni ENEL conviene? Quotazione tempo reale oggi previsioni

Comprare azioni ENEL conviene Quotazione tempo reale oggi previsioni

In questa mini guida parleremo se comprare azioni ENEL conviene e qual'è la quotazione in tempo reale e le previsioni oggi.

 

Enel è uno di quei nomi che molto conosciuti sia in Italia che all'estero.

 

Società che opera nel ramo dell’energia elettrica, Enel è stata per lungo tempo un unico monopolista con capitale pubblico che poi si è tramutato nella quotazione a Piazza Affari quotandosi in borsa a Milano.

 

Molti trader amano speculare nel Forex, altri nelle materie prime, ma la maggior parte negozia azioni con i cosiddetti CFD che permettono di entrare in borsa con capitali più bassi e con una leva finanziaria. 

 

Per cogliere il segno molti trader entrano in borsa facendo tutte e due le cose e cioè speculando con il trading online tramite i CFD indirettamente proprio grazie alle azioni di società che gestiscono materie prime.

 

Se volessi infatti investire nel comparto energetico, devi per forza dare un'occhiata alla quotazione ENEL e soprattutto capire se comprare azioni ENEL conviene a te.

 

In questa mini guida ti spiegheremo come comprare azioni ENEL e se investire nel comparto energetico vale la pena o no.

 

L'azione del gruppo italiano Enel è molto interessante, come anche quelle ENI di cui abbiamo parlato qui, dato che sono molto redditizie come tutte le azioni quotate nell'indice di borsa italiano di Milano FTSE Mib.

 

Ti spiegheremo anche come speculare con le azioni e quali sono i broker autorizzati che sono particolarmente popolari nel settore del trading online italiano e che soprattutto di permettono di entrare a mercato con capitali irrisori e quindi con un ridotto rischio di perdere grandi capitali.

 

 

 

 

Quotazione azioni ENEL: dividendo, grafico e quotazione in tempo reale - comprare azioni ENEL conviene?

OGGI È
 

 

 

La quotazione dell'azione Enel continua ad avere un suo interesse, dato che dopo anni di monopolio ora si trova in un contesto di mercato aperto e concorrenziale. Ricordiamo che l'azione ENEL è una delle più popolari nella borsa di Milano e una delle più trattate.

 

La sede legale di Enel si trova a Roma in viale Regina Margherita n° 137. Per richiedere qualsiasi informazione, puoi rivolgerti all’Investor Relations team telefonando allo 06-83053437.

 

 

 

 

Come comprare azioni Enel aggiornamento andamento quotazione

Chi ha scelto di comprare azioni Enel negli ultimi anni ha fatto di certo un buon risultato.

 

La quotazione delle azioni Enel è infatti salito raggiungendo veri e propri prezzi record.

 

Il prezzo delle azioni ENEL erano molto basse fino a pochi anni fa e ora hanno fatto crescere sensibilmente il loro valore.

 

Ma allora non conviene più investire in azioni Enel? Non proprio!

 

Ricorda che con i broker che trattano CFD puoi guadagnare anche se il titolo è in ribasso!

 

Nella Borsa di Milano poi ci sono moltissime azioni che oggi sono molto interessanti, la cui analisi la puoi trovare qui >>

 

 

 

 

Comprare azioni Enel conviene: la Quotazione con un po’ di storia sulle azioni Enel

La sigla ENEL significa Ente Nazionale per l’Energia Elettrica ed è nato nel 1962 con capitale pubblico.

 

Nel 1992 fu trasformata in società per azioni e smise di essere al servizio della nazione ed essere collegata al capitale dello Stato Italiano per poi nel 1999 essere definitivamente resa privata. 

 

Dal 9 luglio 2001 le azioni Enel (Codice Isin IT0003128367; Codice ABI 312826) sono quotate nel Mercato telematico azionario (Mta) della Borsa di Milano, e fanno parte dell'indice FTSE IT All share,FTSE MIB come Blue Chips.

 

Il gruppo industriale produce, distribuisce e vende elettricità e gas.

 

Enel è una delle più importanti aziende elettriche in Italia e anche la maggior utility integrata d’Europa in termini di capitale.

 

Non solo però solo questi i record della multinazionale

 

Oltre ad essere al 56esimo posto come società di gestione di elettricità, essa ha pure creato un dipartimento che si occupa di energia verde e che si chiama Enel Green Power.

 

Enel Green Power prima era stata quotata in borsa e poi per esigenze di riorganizzazione interna è tornata all'interno del gruppo ENEL.

 

Il gruppo che gestisce e produce energia elettrica è presente in tutto il mondo con filiali in Bulgaria, Francia, Grecia, Romania, Russia, Slovacchia, Spagna e Portogallo.

 

Nel Nord America il gruppo è presente in Canada e in Usa, e la troviamo con le controllate pure in Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Messico, Perù, Costa Rica e Guatemala. La si trova pure ne continente africano con impianti in Marocco.

 

Anche se la società è stata privatizzata, ad oggi il principale azionista di Enel è il Ministero dell’Economia e delle Finanze con una quota del 23,585%.

 

Tra le altre partecipazioni troviamo quella del fondo Usa BlackRock che ha una quota superiore al 5%. Poi troviamo migliaia di altri investitori retail e alcuni istituzionali. 

 

 

 

 

Quotazione Enel oggi: andamento del titolo a Piazza Affari

La quotazione Enel si muove in un canale o intervallo tra i 4 e i 5 euro per azione. La quotazione Enel si mantiene abbastanza costante.

 

La scarsa volatilità del titolo è dovuta anche dal fatto che non ci sono sbalzi legati al mercato, vista la leadership che ha in Italia e la produzione di energie elettrica sempre costante.

 

Non dimentichiamo che la domanda di energia elettrica è in crescita e visto poi che le estati sono sempre più caldi l'adozione di condizionatori d'aria ne fa aumentare in modo significativo la domanda in tutto il mondo.

 

I deboli movimenti sia positivi che negativi possono di primo acchito far pensare che le azioni ENEL non siano convenienti, e invece proprio per il fatto che sono oscillatorie, sono facilmente prevedibili.

 

I guadagni magari non sono elevatissimi, dato che la volatilità non è alta come invece accade per Dropbox, Spotify, Tesla e Twitter, ma permettono comunque con i CFD di trarne un vantaggio e con rischi di perdita modesti.

 

E quanto sono i dividendi dell'azione ENEL?

 

Essi sono interessanti e ricordiamo che anche con i CFD è possibile ricevere i profitti del dividendo, basta andare in acquisto nel periodo del rilascio dei dividendi.

 

Ricordiamo che il primo azionista che riceve i dividendi è lo Stato Italiano che, attraverso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, controlla la maggioranza del capitale sociale della quotata oltre ai numerosi investitori istituzionali che hanno in mano quote comunque importanti.

 

Per accedere al trading con ENEL scopri tutte le opinioni e le recensioni di Trade.com, uno dei più popolari broker di trading online >>

 

 

 

 

Dividendi Enel: storico e previsioni sulle cedola per i prossimi esercizi

La cedola di luglio 2018 è stata di 0,132 euro per azione.

 

Il consiglio di amministrazione di Enel aveva deciso di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo Enel 2018, relativo ossia all’esercizio 2017, pari a 0,237 euro per azione.

 

La cedola era composta da un acconto di 0,105 euro che fu staccato a gennaio 2018 e di un saldo pari a 0,132 euro per azione.

 

Rispetto al 2017, il dividendo Enel è stato superiore del 32% rispetto a quello pagato nel 2016 ed è superiore di circa il 13% rispetto al dividendo minimo di 0,21 euro per azione garantito per l’esercizio 2017.

 

I dividendi hanno avuto un andamento discordante con un minimo negativo raggiunto nel 2010 quando ci fu un grosso problema di indebitamento e la dirigenza ENEL puntò tutte le energie a migliorare la Posizione Finanziaria cedendo assets non importanti.

 

Sotto questo punto di vista, quindi, si è assistito ad una razionalizzazione della presenza di Enel all’estero. I risultati di questa manovra sono ancora in divenire visto che il debito di Enel continua ad essere alto.

 

In generale, secondo la politica dei dividendi introdotta dal Piano Strategico per il periodo 2015-2019, il payout ratio è destinato ad aumentare di 5 punti percentuali su base annua fino a raggiungere il 65% nel 2018, anche se il livello di indebitamento resta sempre alto.

 

 

 

 

Quotazione Enel: le prospettive del rating - Comprare azioni ENEL conviene

Il buon livello di dividendi è solo un aspetto del fatto che ENEL è da sempre una buona azione da comprare e vendere, l'altro aspetto è il fatto che il settore industriale dell'energia è da sempre in crescita come i fondi di gestione elettrici, cioè gli ETF.

 

Cosa influenza l’andamento della quotazione Enel oltre alle previsioni sul dividendo quindi?

 

Se vuoi comprare azioni Enel allora devi dare un'occhiata anche a:

  1. i conti trimestrali della quotata,
  2. i risultati di bilancio
  3. il rating della società

Il giudizio degli analisti è da sempre fondamentale quando si parla di azioni quotate.

 

Dovresti quindi vendere Enel se subisce un ribasso del rating e, al contrario, comprare il titolo a causa dell’aumento di rating.

 

Oggi a fine 2018 il rating sul lungo termine di Enel è BBB per Standard and Poor’s, Baa2 per Moody’s e BBB+ per Fitch mentre, per quello che riguarda il rating sul breve termine siamo a A-2 per S&P, P2 per Moody’s e F2 per Fitch.

 

L'andamento quindi di tale analisi delle grandi società di gestione è positivo e quindi, è un’azione da inserire con tranquillità nel tuo pacchetto azionario.

 

In termini generali, il consiglio dei broker è quello di comprare azioni Enel perché alla luce di quelle che sono le condizioni del mercato, il titolo potrebbe fare meglio degli indici di riferimento. 

 

E allora come comprare l'azione ENEL e poter fare trading online da casa?

 

Andiamo a vedere qui sotto come si fa.

 

 

 

 

Trading CFD su azioni Enel: come funziona?

Con il trading di CFD puoi comprare le azioni quotate senza dover sborsare l'intero valore dell'azione stessa, proprio perchè il broker o intermediario di permette di operare con una leva finanziaria.

 

I broker di trading CFD sono notevolmente popolari in Europa e in Italia e dopo la regolamentazione ESMA hanno una leva finanziaria leggermente più bassa che ti permette di ridurre ulteriormente i rischi.

 

Se ti interessano invece i broker no ESMA allora leggi qui come poter aprire un conto con intermediari che non sono sottomessi alle regole EU, ma che sono altrettanto affidabili.

 

Per negoziare le azioni devi effettuare delle buone analisi di trading che ti permettono di intercettare quelle novità che possono muovere in modo sensibile i prezzi delle quotazioni.

 

Leggi qui nel forum quali sono le migliori piattaforme italiane >>

 

Ricordiamo che la leva finanziaria, utilissima soprattutto se si è dei trader professionisti, si quantifica in base ad un rapporto che è variabile a seconda del broker.

 

Maggiore è il rapporto di leva, tanto più numerosi sono i CFD che possono essere acquistati e quindi tanto maggiore è il profitto che può essere ottenuto.

 

L’effetto leva non è solo rischio con cui si devono fare i conti se si decide di acquistare un CFD con sottostante azione Enel.

 

Può infatti capitare che si verifichi quella che per chi fa trading online è considerata una vera e propria sciagura ossia la caduta repentina e inarrestabile del valore dell’azione.

 

Per evitare questo evento ti ricordiamo di impostare degli stop loss o trailing stop che ti possono aiutare a bloccare eventuali perdite inaspettate dovute a cadute del prezzo.

 

Soprattutto se si è dei principianti, utilizzare gli stop loss conviene sempre.  I blocchi però sono anche molto usati dai trader professionisti anzi, nel loro caso, gli stop loss sono parti integranti di strategie molto vaste e complesse che prevedono l’utilizzo esteso di leve e mai l’acquisto di un solo CFD. 

 

Per conoscere le migliori piattaforme per comprare un CFD su Enel, si può utilizzare come punto di riferimento la tabella sottostante.

 

Come nel caso del trading su Enel, anche per quanto riguarda i CFD, si è deciso di dare spazio solo alle migliori piattaforme mettendo in evidenza quelle che sono le caratteristiche principali come il deposito minimo e le opinioni dei trader.

 

 

 

 

Broker CFD affidabili e regolamentati in Italia

Opinioni Broker Regalo Licenza Deposito minimo

 

Trade.com

 

un eBook gratis senza deposito + demo CySEC  100€

 

24option

 

ebook e guida gratis CySEC

         100€

 

 

Markets.com

 

demo senza deposito CySEC  100€

 

IQ Option

 

Segnali di trend nella APP mobile  CySEC  10€

 

Libertex

 

demo gratis CySEC  100€

 

Europe FX

 

demo gratis  CySEC 100€

 

AVATrade

 

Conti speciali per trader professionisti MiFID, Banca d'Irlanda, CONSOB 250€

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

Recensioni su Azioni ENEL
( 5 )
Recensioni trader: 4.5 / 5

 

 

 

comments powered by Disqus

 

Termini di ricerca:

  • enel quotazione e grafico
  • enel quotazione in tempo reale mf
  • azioni enel
  • enel quotazione e grafici
  • azioni enel oggi
  • quotazioni enel
  • enel borsa in tempo reale
  • perche le enel oggi sono ferme
  • azioni enel meglio vendere o tenere