Penny stock cosa sono e come funzionano: lista small cap

Penny stock cosa sono e come funzionano: lista small cap

In questa guida parleremo dei penny stock, cioè di quelle azioni che valgono pochi centesimi ciascuna.

 

Si chiamano Penny, perchè prende il nome della monetina che vale un centesimo negli Stati Uniti, in Canada e in Inghilterra.

 

Questo particolare valore indica appunto un centesimo di dollaro. 

 

Anche nel mondo degli investimenti per indicare delle quotazioni di azioni di basso valore, si parla di Penny Stock (o azioni).

 

E ultimamente dopo la nuova regolamentazione dell'ESMA che ha abbassato la leva finanziaria, cercare delle azioni di bassa quotazione, è diventato importante sia per i trader esperti che per quelli principianti.

 

Andiamo a vedere cosa si intende per Penny Stock e cosa significa.

 

 

 

 

Cosa sono le Penny Stock e il significato in italiano

Iniziamo con la domanda più ovvia ed essenziale: quali sono le azioni di basso prezzo o Penny Stock? Di norma le Penny stock sono quei titoli che hanno un prezzo molto basso, di solito qualche centesimo, di fatto, o al massimo un paio di dollari o euro (se quotati nelle borse europee).

 

Perché il valore delle Penny stock è così basso? Perché si tratta di azioni di società con una bassa capitalizzazione di mercato e, pertanto, i prezzi sono molto bassi. Pertanto, le penny stock possono raggiungere sia una quotazione di solo alcuni centesimi che anche pochi dollari.

 

Negli Stati Uniti, le azioni con un valore inferiore a 5 dollari sono definite, non per caso proprio delle Penny Stock.

 

Queste tipologie di titoli azionari sono tornati alla ribalta, grazie al film del lupo di Wall Street, girato dal grande Martin Scorsese, con Leonardo Di Caprio che impersona il famoso Jordan Belfort.

 

La volatilità delle quotazione è la chiave per guadagnare nel mercato azionario e non importa se l'azienda sia più o meno grande.

 

Questo termine, tuttavia, si è evoluto nel tempo, sulla base dello stesso sviluppo del mercato finanziario. Se in passato questa definizione valeva solo per quelle azioni che valevano meno di 1 dollaro USA, la SEC (ente di regolamentazione della borsa americana) ora ha alzato il limite a 5 dollari.

 

Va detto che la maggior parte delle Penny stock non sono quotate nelle principali borse azionarie. Ma questo non significa che questo non possa accadere anche nella lista azionaria del Nasdaq. Prendi in considerazione Antares Pharma Inc. per esempio, una piccola società di biotecnologie.

 

Leggi anche: IQ Option CFD azioni come funziona? Ogni mese il broker aggiunge 50 nuovi titoli e penny stock >>

 

 

 

 

Come funzionano le Small Cap definizione e possibile lista

Dopo averti spiegato cosa sono le Penny stock e aver parlato della definizione, passiamo alla domanda altrettanto legittima: come funzionano le Penny Stock?

 

Abbiamo detto che sono quotazioni e titoli di piccole società quotate nel mercato azionario, e forse, non le si trovano tra le più conosciute e importanti e la Securities and Exchange Commission (SEC) ha definito che per essere chiamate Penny Stock, queste azioni devono per forza avere un prezzo di mercato inferiore a 5 dollari.  Nel Regno Unito, tuttavia, la soglia è stata abbassata a 1 sterlina.

 

Quindi, anche se la definizione vuole che il titoli valga pochi centesimi o dollari, queste azioni possono costare davvero anche $ 5.

 

Detto questo, perché investire in titoli di così basso valore? Immagina il tipico salvadanaio che si riempie di monetine rosse fastidiose e di scarso valore (come 1, 2 e 5 centesimi). Dopo un anno, possiamo trovare magari la quotazione che raggiunge valori di decine di euro e alle volte anche quasi 100 euro. Questo perchè sono tutte società a bassa capitalizzazione con elevati margini di profittabilità.

 

Quindi, le Penny Stock sono indicate a tutti coloro che si interessano di azioni e mercati finanziari: hanno magari un'elevata, presentando rischi maggiori, ma è più probabile che realizzino un profitto.

 

Le Penny Stock non sono necessariamente quotate in una borsa e magari non v'è alcuna garanzia per il trader che aumenti di valore, ma sono interessanti da seguire. Prova a dare un'occhiata alle piattaforme controllate dalla Consob (sulla piattaforma come Trade.com, IQ Option, AvaTrade24Option).

 

Leggi anche: IPO significato che cos'è come funziona offerta pubblica iniziale >>

 

 

 

 

Quali sono gli svantaggi di fare trading con le Penny Stock

l paragrafo precedente mostra che questo tipo di investimento è molto rischioso a causa delle garanzie molto limitate per gli operatori economici. È come un mercato parallelo in cui vengono gestite attività a basso valore.

 

Le Penny Stock non offrono una reale protezione intermedia tra venditori e investitori. E questo significa che, mentre il trading tradizionale che avviene con i CFD - Contract For Difference - nessun ente di regolamentazione ci potrebbe venire in aiutato in caso di truffe.

 

E qui arriva il "lato oscuro" di un tale investimento. Non è un caso che i truffatori utilizzino delle tecniche simili ai prezzi bassi e al guadagno facile, per attrarre molti investitori. La truffa di solito funziona nel modo seguente: i criminali investono nel mercato azionario, pompano valore e fanno crescere delle aspettative e trovano altri investitori che acquistano aumenterebbe il valore.

 

Questo sistema si chiama "Pump and Dump" e ne abbiamo parlato per quanto riguarda le criptovalute e per le azioni ne abbiamo discusso parlando di Jordan Belfort. 

 

Ma a parte le truffe un altro problema delle Penny Stock è la bassissima liquidità di cui abbiamo già accennato. Comprare un titolo molto semplice e poco liquido, certamente mai produrrà la liquidità dei titoli quotati sui principali mercati azionari, poi un vero problema nasce se si decide di vendere questo tipo di azione.

 

Stiamo seriamente rischiando di essere trovati alle loro spalle e nessuno è disposto a comprarli. Poi, o devi abbassare il prezzo ancora di più e alla fine il guadagno si assottiglia. O potresti aspettare tempi migliori. Forse mesi, se non anni.

 

 Leggi anche: IQ Option CFD azioni come funziona? Ogni mese il broker aggiunge 50 nuovi titoli e penny stock >>

 

 

 

 

Come guadagnare con Penny Stock

In breve, abbiamo già sottolineato che investire in Penny Stock non è facile.

 

Tuttavia, un modo per ottenere denaro e profitto dalla compravendita di Penny Stock è seguire i suggerimenti di: Timothy Sykes, il vero guru della finanza.

 

Più che un consiglio, parliamo di trucchi. Ecco i più importanti:

 

  • Primo, non vendere le Penny Stock con delle vendite allo scoperto. Cosa significa questo termine? Significa vendere azioni speculando al ribasso. Le vendite allo scoperto sono buone a causa dell'alto prezzo, ma se ci si trova in una truffa o trappole, allora questa non è la soluzione migliore. In breve, vendita allo scoperto significa azioni vendute che non si devono comprare ad un prezzo inferiore. Al contrario, investimento a lungo termine significa che il valore delle azioni aumenterà. E ha molto più senso.
  • Se puoi ottenere un profitto del 20-30% sull'importo investito dall'inizio, allora è meglio disfarsene subito.
  • Anche se parliamo di Penny Stock, non è detto che la strategia a lungo termine non possa essere accettata. È possibile acquistare e mantenere un portafoglio di offerte economiche fino al raggiungimento di un prezzo significativo. Ma senza esagerare, parliamo sempre di azioni a bassa liquidità.
  • È meglio evitare le azioni che a livello annuale, sono sempre in rialzo, introducendo nuovi prodotti o aumentando la quota di mercato. Ne vale la pena se il volume di scambi giornalieri è elevato. Ma il trucco è capire perché l'azione non decolla. Se l'analisi mostra che il blocco è il risultato della speculazione, allora questa non è una mossa intelligente.
  • Le Penny Stock dovrebbero essere considerate un investimento a breve termine. Dobbiamo essere realistici e dobbiamo pensare "piccolo", cioè un investimento più piccolo. 
  • La selezione di titoli altamente liquidi è migliore di quella dei titoli di basso valore, dal momento che è molto più semplice venderli. Cerca di preferire quei titoli che hanno elevati scambi giornalieri, piuttosto di quelli a basso volume.

 Leggi anche: IQ Option CFD azioni come funziona? Ogni mese il broker aggiunge 50 nuovi titoli e penny stock >>

 

 

 

 

Chi è Timothy Sykes, il re delle Penny Stock

Ma chi è Timothy Sykes, detto il Guru della Penny Stock? Nei blog e forum sul web è conosciuto come Tim ed è nato il 16 aprile 1981 ed è un trader e imprenditore americano. È famoso negli Stati Uniti perché ha guadagnato 4 milioni di dollari alla Tulane University mentre faceva day trading. Ha raccolto il suo primo milione di dollari all'età di 21 anni e ha speso ben $ 12.000 per il bar mitzvah (rito ebraico).

 

Va anche sottolineato che Tim non si è laureato in economia e non è un promotore finanziario attivo. Al contrario, ha costruito la sua carriera in un modo completamente diverso: nel 2003 si è laureato in filosofia e poi si è specializzato nei mercati finanziari. Allora i suoi soldi sono il risultato solo della sua abilità e intuizione.

 

Nel 2003, il summenzionato $ 1 milione lo ha investito in un fondo di investimento: Cilandro Fund Management. I loro investimenti continuarono nel corso degli anni attraverso la creazione di pagine web sull'argomento e l'uso di diversi testimonial che Timothy Sykes ha aiutato, diventando il punto di riferimento dell'educazione finanziaria negli USA come Forbes, CNN, Wall Street Journal, ecc.

 

Il blog di Timothy Sykes genera tra i $ 15 e $ 20 milioni all'anno. Lì insegna ai suoi studenti a "negoziare e fare trading con un centesimo con il penny-stock trading".

 

La sua azienda gestisce una vera comunità chiamata Profit.ly, dove distribuisce DVD con segnali di formazione e trading per aiutare i clienti a ottenere denaro.

 

Timothy Sykes è stata una delle stelle del reality show "Wall Street Warriors" in onda dal 2006 al 2008: proprio pettegolezzi che sono chiare e non si preoccupano di luce a parlare. Crede che molti di quelli che si rivolgono a lui lo odiano.

 

In effetti, il buon Tim non ha nemmeno studiato per diventare un blogger. Ha iniziato quello che sarebbe presto diventata una miniera d'oro solo per pubblicizzare il suo libro "An American Edge Fund", pubblicato nel 2007, e che gli ha dato il senso degli affari.

 

Aveva già tramutato i 12,000 dollari in 1,65 milioni di dollari, creando il suo primo hedge fund. Poi vennero i prodotti editoriali per dei possibili discepoli. Ma una domanda è doverosa: il suo metodo è davvero infallibile e ha davvero generato 5.000 nuovi trader al giorno come i suoi visitatori giornalieri?

 

In realtà, ne dubitiamo, ma Tim sicuramente di certo si sta arricchendo con il suo marketing e venderà prodotti sotto forma di consigli. La sua società "virtuale" a Miami ha 30 dipendenti, compresi i suoi genitori.

 

Forse resterai deluso: non fa più trading da molto tempo oramai e guadagna solo grazie ad un famoso Marketing Manager: Neil Patel. Il quale gli ha sistemato il sito web e gli fa vendere ebook dove racconta alla gente come arricchirsi. Nel frattempo, chi diventa subito ricco è proprio lui.

 

Siamo pur sempre negli USA, la Patria delle grandi opportunità e del successo, basta solo avere un’idea geniale e originale.

 

Leggi anche: Timothy Sykes: come funziona la strategia Penny Stock italiano >>

 

 

 

 

Come arricchirsi come Timothy Sykes

Ma se sogni di diventare come Timothy Sykes, dovresti prima iniziare a studiare un po' il mercato.

 

Inizia con la nostra scuola di trading dove abbiamo introdotto le definizioni più importanti e i concetti base. La regola dovrebbe essere sempre la stessa per ogni operazione: compra quando il valore dell'azione è bassa e vendi quando rimbalza. La cosiddetta tendenza a breve termine.

 

Impara a leggere le medie mobili e il MACD come le tendenze da iper-acquistato o iper-venduto.

 

Infine, c'è sempre più bisogno di piattaforme di trading affidabili e regolamentate, autorizzate dalla CySEC e dalla Consob italiana.

 

Questo è ciò che possiamo dire su cinque punti nella strategia di Timothy Sykes:

 

  • Assicurati che il prezzo dell’azione sia aumentato di almeno il 15% il giorno precedente e che l’azione valga non più di 5 dollari, e che il volume oscilli tra i 500 mila e le 3 milioni di negoziazioni.
  • Capire il motivo per cui il prezzo sia salito troppo in una sola giornata. Se si è scoperto, allora aggiungere quel titolo alla propria lista di controllo ed iniziare a ricercare rialzi di prezzo molto simili nello storico del grafico.
  • Appuntati i massimi e i minimi delle 52 settimane precedenti e i recenti livelli di supporto e resistenza.
  • Sviluppa un piano d’azione per ogni azione.
  • Limitare le perdite tra i 5 ed i 20 centesimi ad azione, ed incassa il profitto quando guadagni tra i 10 e 50 centesimi a titolo. Al fine di avere un saldo profitto/perdita positivo.

 Leggi anche: Trading finanziario come funziona le opinioni significato (guida) >>

 

 

 

 

Come funzionano le Penny Stock Italiane

Anche gli italiani sono stati presi dalla febbre da Penny Stock, ma devono anche tenere a mente quanto è stato detto finora. Ciò significa investire in società che non sono pienamente riconosciute attraverso canali sicuri e in caso di frode spesso ci si trova senza protezione. 

 

Tuttavia, stiamo parlando di un investimento che richiede prezzi di ingresso bassi, ma è possibile una crescita non male. È consigliabile quindi meglio investire del denaro che si ha in più.

 

Leggi anche: Speculare in Borsa significato: come fare speculazione finanziaria >>

 

 

 

 

Quali sono le Penny Stock italiane da evitare

Di contro, vediamo anche quali sono le Penny Stock da evitare. Non daremo nomi ma una regola generale: una grande azienda che si deprezza fino ad arrivare ad un valore molto basso, può essere sì un buon investimento sperando nella sua risalita, ma è anche vero che in molti casi ciò non avviene.

 

E una società vicina alla bancarotta, non è proprio un buon investimento. Si può ad esempio aspettare ulteriori sviluppi, che fallisca davvero. Se un’azienda è già uscita dal mercato, non ha senso comprare altre azioni. Il codice univoco di queste aziende sarà diverso per indicare proprio il fatto che sono già state cancellate dai listini.

 

Diffidare poi di quelle società con azioni dal prezzo molto basso, ma sbandierate da pseudo-esperti ad esempio via mail. In genere, i buoni affari non vengono resi noti, salvo da chi intende specularci spacciandoli per validi.

 

D'altra parte, vediamo quello che sono le Penny stock da evitare. Non vogliamo fare una lista e piuttosto darti solo una regola generale: una grande azienda che può essere valutata a un valore molto basso, può essere un buon investimento sperando nel suo recupero, ma è anche vero che in molti casi questo non è il caso.

 

E la chiusura di aziende in bancarotta non è davvero un buon investimento. Ad esempio, puoi aspettarti ulteriori miglioramenti che non hanno esito positivo.

Se una società ha già lasciato il mercato, non ha senso acquistare altre sue azioni.

 

Il codice specifico di queste società sarà diverso e indicherà che sono già stati rimossi dal listino prezzi. Fai attenzione alle società che hanno azioni ad un prezzo molto basso, ma sono spinte da sedicenti maghi della finanza, come ad esempio via email.

 

In generale, i buoni affari non vengono divulgati, tranne quelli che intendono speculare sulla tua ingenuità.

 

Leggi anche: Migliori Piattaforme Trading Online italiane [Lista] >>

 

 

 

 

Le Small Cap italiane ed europee più promettenti

lista ftse italia small cap penny stock

Dopo il rally messo a segno lo scorso anno da diverse small cap, si è aperta la caccia ai titoli delle piccole aziende europee quotate che sono destinati a correre di più nel 2018 e 2019.

 

A fare il punto sulle piccole società quotate più promettenti è il Credit Suisse, che ha analizzato le azioni in portafoglio di 50 fondi small e mid cap europei.

 

Con un'avvertenza. La maggior propensione al rischio degli investitori rispetto alla stessa analisi effettuata nel novembre scorso ha fatto sì che i gestori di small e mid cap abbiano rivalutato Piazza Affari, che risulta avere un peso medio nei portafogli di oltre il 10%, più del doppio rispetto al peso che ha nel benchmark (lo Stoxx European Small Cap), ovvero il 5%. 

 

Ma ecco in dettaglio i risultati dell'analisi del Credit Suisse che ha scovato le 25 azioni più presenti dei fondi small e mid cap europei, ovvero quelle che si trovano con più frequenza nelle prime dieci posizioni di ciascun fondo. A partire dalla tedesca Aareal Bank che è nei primi dieci titoli in portafogli di oltre il 20% dei fondi sotto esame. 

 

Elenco in tempo reale delle Small Cap italiane >>

 

Sono sette invece sette i titoli di società che registrano rispetto a novembre una diminuzione della popolarità, pur restando nella lista dei primi 25 titoli più presenti. Si tratta delle tedesche Wirecard e Norma group, dell'olandese Aalbert Industries, dell'inglese International Personal Finance, delle olandesi Nutreco e Unit 4 e dell'italiana Yoox. 

 

Mentre le new entry rispetto a novembre sono quelle dell'inglese St. James's Palace, della svizzera Ams, della tedesca Duerr, della francese Teleperformance, della svizzera Clariant, delle inglesi Croda international, Dialog Semiconductor e Howden Joinery, della tedesca Mtu Aero Engines, della norvegese Storebrand Asa e dell'olandese Tkh Group. 

 

Erano presenti invece a novembre, ma nell'analisi attuale non sono più presenti nell'elenco delle prime 25 società più popolari Ig group, Intrurum Justitia, Axel Springer, Bodycote, Ingenico, Isra Vision, Nobia, Outotec, Ted Baker, Taylor Wimpey e l'italiana Azimut .

 

Leggi anche: Quanto Guadagna un Trader Forex Professionista e di trading CFD? >>

 

 

 

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

Recensioni su Penny Stock
( 6 )
Recensioni trader: 4.5 / 5

 

 

comments powered by Disqus

 

Chiavi di ricerca:

elenco penny stock italiane, dove acquistare penny stock, penny stock cosa sono, penny stock significato, penny stock broker, penny stock list, penny stock wikipedia ita, penny stock definizione.