Roman Abramovich come ha fatto a diventare ricco patrimonio yacht

Dove tutto ebbe inizio per il russo oligarca di petrolio, gas, metalli e squadre di calcio ...

 

Quando si parla di calcio europeo, un nome che non manca mai di essere menzionato è Arkadyevich Roman Abramovich - anche se molto probabilmente non conoscevi il suo secondo nome fino ad ora. 

 

Dopo aver comprato il Chelsea nel 2003, una squadra che era sull'orlo della bancarotta in Inghilterra, il cinquantatreenne miliardario russo Roman Abramovich ha trasformato la squadra inglese in uno dei più grandi club del mondo, portando la squadra in un'era di successo senza precedenti che ha incluso un Trofeo della Champions League e cinque titoli della Premier League.

 

Oltre a tutto ciò, con un portafoglio di attività del valore di oltre 13 miliardi di dollari, il magnate si è guadagnato una reputazione come uno degli uomini più ricchi del pianeta.

 

Se vuoi sapere quanto vale un dollaro in euro in tempo reale leggi qui >>

 

Eppure, nonostante il successo e la fama di Roman Abramovich, rimane in gran parte fuori dagli occhi del pubblico, lasciando molti a chiedersi come sia diventato ricco e come habbia fatto a raccogliere un tale patrimonio oggi. 

 

La gente comune di certo può conoscere il suo nome, ma pochi conoscono la sua storia.

 

Quindi, per te che di certo desideri approfondire la vita e la storia di uno dei più grandi enigmi del calcio e non dimentichiamolo, 90esimo uomo più ricco sul pianeta Terra, non cercare oltre e continua a leggere!

 

Approfondimento: quanto vale un Rublo Russo in euro oggi e cosa sta succedendo agli oligarghi russi dopo l'attentato alla spia russa a Londra >>

 

 

 

 

Roman Abramovich una volta vendeva bambole di plastica a Mosca è oggi tra le persone più ricche del mondo

Roman Abramovich come ha fatto i soldi

 

Il miliardario russo Roman Abramovich, proprietario del Chelsea Football Club del Regno Unito, parla raramente con i media. Secondo Forbes, l'attuale patrimonio netto di Abramovich è di oltre 13,7 miliardi di dollari e detiene partecipazioni in Evraz, una società siderurgica e mineraria, e Norilsk Nickel, una società di nichel e palladio.

 

Fino al 2003, quando acquistò il Chelsea da Ken Bates in un affare che valeva 140 milioni di sterline, Abramovich, poco più che 50enne, era poco conosciuto fuori dalla Russia.

 

Sicuramente ha avuto umili origini, ed è stato coinvolto in diverse piccole imprese, inclusa una in cui vendeva bambole di plastica a Mosca negli anni '80, prima di creare la sua ricchezza nell'industria petrolifera, e in seguito si è cimentato in una serie di altre attività tra cui la lavorazione della carne.

 

Abramovich è riuscito a rimanere in ottimi rapporti con il Presidente Russo Vladimir Putin, che è diventato il primo ministro nel 1999 e aveva assunto gli oligarchi per interferire negli affari del governo. Coloro che si sono messi contro Putin hanno pagato un prezzo pesante e le loro imprese hanno sofferto o sono falliti.

 

Ma Abramovich non ha avuto problemi con Putin e ha continuato a vendere le sue partecipazioni in società che possedeva e a investire in nuove iniziative, facendo sempre più soldi.

 

Nel 2005, ha venduto le sue partecipazioni nella compagnia petrolifera Sibneft alla statale Gazprom per oltre 9 miliardi di dollari e si è quindi ipotizzato che fosse diventato l'undicesima persona più ricca del mondo.

 

Secondo Forbes, il suo patrimonio netto è stato di 23,5 miliardi di dollari nel 2008 e ora è valutato a circa 14 miliardi come puoi vedere dal grafico che abbiamo inserito sotto.

 

Nel libro "Abramovich, The billionaire from nowhere", autori come Dominic Midgley e Chris Hutchins, hanno raccontato la storia di Roman Abramovich parlando con diverse persone a lui note.

 

Abramovich ha perso entrambi i suoi genitori prima che compisse tre anni. Sua madre, Irina Abramovich, è morta dopo un aborto fallito alla vigilia del suo primo compleanno e suo padre Arkady, che lavorava in un'impresa edile, è morto a causa di ferite riportate in un incidente in un cantiere un paio di anni dopo.

È cresciuto sotto la tutela dello zio di Mosca, dove ha terminato gli studi e più tardi ha prestato servizio nell'esercito per due anni.

 

Poi, è entrato in affari. Inizialmente, acquistava oggetti di lusso come sigarette e jeans firmati e li vendeva ai suoi amici nella lontana Ukhta a scopo di lucro. Più tardi, fondò un'azienda di produzione di bambole e iniziò a produrre dai 3.000 ai 4.000 rubli al mese.

 

Si crede che abbia messo mano in diverse aziende in quel periodo, quando le riforme del mercato furono introdotte nell'economia russa, ma i suoi affari decollarono alla grande solo dopo essere entrato nel trading del petrolio.

 

Approfondimento: quanto vale il petrolio in tempo reale? E come guadagnarci? >>

 

Negli anni '90, Abramovich divenne amico della figlia del presidente Eltsin, Tatyana Dyachenko, che era diventata una potente personalità al Cremlino e aveva l'orecchio di suo padre.

 

Verso la fine degli anni Novanta i media hanno avuto modo di conoscere le connessioni di Abramovich, ma è rimasto così inafferrabile che la stampa non aveva una sua foto e portava solo schizzi di lui fino a quando uno dei giornali offrì un premio di un milione di rubli per possedere una sua fotografia.

 

Tra il 2000 e il 2008, Abramovich è stato il governatore di Chukotka, una remota provincia russa con una popolazione minuscola, dove si dice abbia speso milioni di dollari del proprio denaro per migliorare le infrastrutture e costruire ospedali e scuole.

 

Sul fronte personale, Abramovich è stato sposato tre volte e anche il suo terzo matrimonio con Dasha Zhukova è sull'orlo del divorzio.

 

Approfondimento: Jordan Belfort oggi patrimonio milionario: il libro sui suoi soldi >>

 

 

 

 

 

La vita di Roman Abramovich nella vecchia Unione Sovietica Comunista

vita di roman abramovich storia patrimonio soldi

 

Abramovich trascorse la sua prima infanzia in una regione lontana dalle ricchezze della sua attuale casa nella Knightsbridge di Londra. 

 

Rimasto orfano in giovane età, con i suoi genitori Irina e Arkady scomparsi prima dei quattro anni, il giovane russo è cresciuto dai suoi nonni a Komi, una regione oscura in Siberia dove nuvole grigie e elementi aspri regnano sovrani.

 

Durante i suoi anni di formazione, ha abbandonato due college, con pagelle che lo descrivono come uno studente mediocre e niente di più:

 

"Non ho mai insistito sul fatto che ero un bravo studente", ha detto nel 2012. 

 

Indipendentemente da ciò, è stato sicuramente innovativo nella sua giovane età e ha mostrato segni di essere un prodigio imprenditoriale poi in divenire - pare che facesse profitti vendendo della benzina rubata agli ufficiali dell'esercito... (si dice...)

 

Anche se è stato difficile accumulare ricchezze in Unione Sovietica, Roman Abramovich ha fatto il suo primo guadagno da adolescente vendendo anatre di gomma dal suo appartamento a Mosca. 

 

Sebbene questa impresa abbia avuto successo per il russo, ovviamente lui voleva di più.

 

Così, dopo aver sposato la sua prima moglie Olga, Abramovich ha usato i 2000 rubli che i suoi suoceri avevano regalato loro come regalo di nozze e l'hanno investito in un modo molto 'speciale', ovvero aumentando il suo stock per includere oggetti proibiti come profumi e deodorante. 

 

Illegale? Sì. Redditizia? Assolutamente si.

 

 

chi è roman abramovich moglie figli divorzio

 

 

In seguito al suo clamoroso successo con il contrabbando, è stato quindi in grado di avventurarsi nella produzione di giocattoli in plastica, parti automobilistiche e altre attività che andavano dalle allevamenti di maiali e al reclutamento di guardie del corpo.

 

 

Approfondimento: Timothy Sykes: come funziona la strategia Penny Stock italiano >>

 

 

 

 

Roman Abramovich voleva che il suo nome fosse importante in Russia

roman abramovich e putin al tavolo

 

Fu comunque durante l'apice delle riforme della perestrojka quando Abramovich iniziò a diventare quel magnate che è considerato oggi.

 

Grazie al premier sovietico Mikhail Gorbaciov che ha allentato le catene dalla privatizzazione nell'Unione Sovietica, Abramovich è stato finalmente in grado di rendere legali i suoi affari, il che ha portato a dei profitti in forte crescita. 

 

Si dice che nei primi anni Novanta fu arrestato per aver rubato, pare delle proprietà del governo - usando dei documenti falsi per rubare un treno pieno di 55 serbatoi di petrolio. 

 

Sta di fatto che le accuse sono state presto abbandonate e, solo tre anni dopo, dopo essere diventato il braccio destro di Boris Berezovsky, le sue fortune sono cambiate.

 

All'epoca Berezovsky non gestiva solo una concessionaria di automobili a livello nazionale e la casa automobilistica statale Lada, ma era anche un membro chiave della cerchia ristretta del presidente Boris Eltsin, e attraverso di lui Roman Abramovich aveva accesso a una delle persone più influenti del suo Paese.

 

Entro un anno dal loro incontro, Roman Abramovich si era trasferito in un appartamento all'interno del Cremlino.

 

Di conseguenza, divenne rapidamente una persona importante, un VIP, nei circoli più conosciuti e potenti, e durante la vendita delle proprietà statali industriali dell'Unione Sovietica, fece i suoi primi miliardi, in particolare attraverso l'acquisizione della grande compagnia petrolifera Sibneft. 

 

Grazie al controverso programma di prestiti in cambio di azioni della Russia e al fatto che il presidente Yeltsin ha privatizzato Sibneft, sia Berezovsky che Abramovich sono riusciti a cincludere l'affare per soli 100 milioni di dollari, nonostante il suo valore di mercato fosse superiore a 600 milioni.

 

Ciò ha creato le fondamenta della vasta ricchezza di Roman Abramovich che conosciamo oggi, e quando ha venduto per la prima volta la sua quota di Sibneft 14 anni fa, ha incassato circa 2,5 miliardi di dollari.

 

Approfondimento: Dan Bilzerian chi è come è diventato ricco con poker instagram (storia) >>

 

 

 

 

Roman Abramovich il patrimonio oggi

Da quando ha iniziato ad accumulare la sua fortuna nei primi anni Novanta, il miliardario russo dai capelli color sabbia ha iniziato ad entrare nella vita politica (è diventato governatore della regione orientale della Chukotka nel 2000 dopo aver vinto il 92 per cento dei voti), è diventato un filantropo (ha speso qualcosa come 200 milioni di euro in scuole, nuove abitazioni e infrastrutture a Chukotka), possiede molti immobili (Abramovich ha investito ben 96 milioni di dollari in quattro proprietà a New York e ha comprato la famosa squadra di calcio inglese.

 

Quindi, la sua storia è unica e incredibile: è diventato ricco provenendo da una società in cui il profitto era proibito e si è trasformato in una delle persone più ricche e di successo del mondo.

 

Approfondimento: cosa significa trading online e quali sono i suoi segreti, le opinioni degli italiani >>

 

Possiamo veramente dire che ha costruito la sua fortuna partendo da zero, considerando il fatto che i suoi genitori non gli hanno lasciato un gran chè.

 

Approfondimento: Come fare trading con 100 euro: 5 semplici passi in Forex CFD Criptovalute >>

 

 

 

 

Roman Abramovich, ricchezza netta valutata più di 13,5 miliardi di dollari tra yacht, immobili e squadre di calcio

chelsea roman abramovich

L'oligarca londinese Roman Abramovich ha superato i primi anni '90 in seguito al crollo dell'Unione Sovietica, accumulando un'enorme fortuna esportando petrolio e gas. 

 

Nel corso degli anni, il magnate ha acquisito e venduto partecipazioni di un certo numero di importanti aziende russe, tra cui Sibneft e Rusal, consolidando la sua ricchezza.

 

Nel 2003, Abramovich ha acquistato il Chelsea FC per 170 milioni di dollari. L'oligarca russo ha finanziato la squadra di calcio della Premier League inglese, assicurando i migliori giocatori e investendo in strutture di alto livello come un nuovo centro di allenamento. 

 

Il suo contributo ha contribuito a trasformare il Chelsea in uno dei migliori club d'Europa.

 

Abramovich possiede immobili di prestigio negli Stati Uniti, in Francia, a St. Barts e nel Regno Unito, inclusa una lussuosa casa a Kensington a Londra del valore di 152 milioni di dollari. 

 

L'oligarca russo ha un gran fiuto degli affari e come Trump d'altronde, ha recentemente ottenuto l'approvazione per una conversione di mega-ville da 78 milioni di dollari nell'Upper East Side di New York, aggiungendo nuovi immobili al portafoglio di proprietà internazionali.

 

 

roman abramovich yacht patrimonio soldi
credit Lionel Cironneau/PA

 

 

Oltre al Chelsea FC e al settore immobiliare internazionale, Abramovich possiede il secondo più grande yacht al mondo, l'Eclipse, che ha conquistato per 400 milioni di dollari nel 2012, oltre a una flotta di jet ed elicotteri privati.

 

Abramovich ha una collezione d'arte famosa in tutto il mondo. Tra i lavori degni di nota figurano il Trittico di Francis Bacon 1976, che ha acquistato per 86,3 milioni di dollari nel 2008. Il magnate possiede anche azioni in diverse importanti società mondiali.

 

Approfondimento: chi sono i 20 uomini e donne più ricchi del mondo >>

 

 

 

 

Roman Abramovich è il 90esimo uomo più ricco del mondo con un patrimonio valutato in 13,6 miliardi di dollari

Da ricordare che ha vinto una causa in tribunale da 6,8 miliardi di dollari nell'agosto 2012 presentata da Boris Berezovsky che lo ha fatto scalare la classifica dei miliardari nel mondo.

 

L’Alta Corte di Londra ha infatti rigettato le accuse dell'oligarca russo Boris Berezovsky al suo ex socio d’affari Roman Abramovich relative ai tempi in cui erano soci e proprietari della compagnia petrolifera russa Sibneft.

 

Berezovsky aveva fatto causa ad Abramovich con l’accusa di aver violato i contratti e di avergli intimato di vendere le proprie quote di partecipazione della loro società, chiedendo come risarcimento 6,8 miliardi di dollari.

 

Ricordiamo che Abramovich nel 2005, ha venduto la Sibneft al gigante del petrolio russo Gazprom per 13 miliardi di dollari.

 

Abramovich è il maggiore azionista di Evraz, il secondo produttore siderurgico russo. 

 

Possiede partecipazioni in Norilsk Nickel, il secondo maggior produttore mondiale di nickel, e il Chelsea Football Club di Londra. 

 

Ha costruito la sua fortuna utilizzando dividendi e vendite di beni privatizzati acquisiti dall'ex Unione Sovietica, tra cui Sibneft e Aeroflot.

 

Approfondimento: Come investire 1000 euro oggi forum: 7 consigli per guadagnare 10,000 euro >>

 

 

grafico patrimonio roman abramovich in tempo reale

 

Al 12 aprile 2018:

Crescita del patrimonio netto + $ 52,9 milioni (+ 0,4%)

 

Variazione da inizio anno + $ 1,09 miliardi (+ 8,7%)

 

 

 

 

Divorzio tra Zhukova e Abramovich: le ragioni della separazione e del favoloso compenso

Abramovich è stato sposato tre volte a quanto riferisce wikipedia. Nel dicembre 1987, sposò Olga Yurevna Lysova, divorziò nel 1990. 

 

Nell'ottobre 1991, sposò un'ex hostess russa Aeroflot, Irina Vyacheslavovna Malandina (nata nel 1967). Hanno divorziato nel 2007. Lui e Malandina hanno cinque figli; Ilya, Arina, Sofia, Arkadiy e Anna (nato nel 1992). 

 

Il 15 ottobre 2006, il News of the World ha riferito che Irina aveva ingaggiato due alti avvocati divorzi nel Regno Unito, in seguito alle notizie sulla stretta relazione di Abramovich con l'allora venticinquenne Dasha Zhukova, ex fidanzata del tennista Marat Safin e figlia di un importante oligarca russo, Alexander Zhukov. 

 

Si è ipotizzato che un futuro accordo di divorzio (pari a 5,5 miliardi di sterline congetturati (6,5 miliardi di euro) potrebbe essere il più alto mai registrato.

 

Gli Abramoviches risposero che a quel punto nessuno degli avvocati era stato consultato. 

 

Tuttavia, in seguito divorziarono in Russia nel marzo 2007, con un accordo di 300 milioni di dollari USA (213 milioni di euro). 

 

Abramovich ha sposato Zhukova in una cerimonia privata nel 2008, e hanno due figli, un figlio, Aaron Alexander e una figlia, Leah Lou. 

 

Ad agosto 2017 Roman Abramovich e Daria Zhukova hanno dichiarato di voler divorziare.

 

 

abramovich e daria zhucova

 

 

Qualche mese fa la coppia ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in cui ha fatto una confessione sensazionale. Roman Abramovich e Daria Zhukova improvvisamente si vogliono separare dopo una decina di anni insieme. 

 

La coppia ha sottolineato che questa decisione è stata per loro estremamente difficile. 

 

Tuttavia, gli ex amanti continueranno a crescere insieme i bambini - Leah di tre anni e Aaron di sette anni, e a sviluppare progetti comuni, tra cui il Garage a Mosca e il centro culturale di Mosca "New Holland" a San Pietroburgo.

 

 

 

 

Le ragioni della separazione: lotta di potere o nuovo amore? I soldi non sempre fanno la felicità

Le notizie della rottura tra il cinquantenne Roman Abramovich e Daria di 36 anni hanno prodotto accese discussioni nella rete. Molti si chiedevano perché la coppia, la cui relazione sembrava perfetta, ho deciso di rompere il matrimonio. 

 

Pare che Daria Zhukova è sospettata di tradimento, ma nulla è certo quando si parla di VIP.

 

Tuttavia, c'è l'opinione che Roman Abramovich e Daria Zhukova abbiano divorziato in primavera 2018, non avendo alcuna fretta di annunciare il cambiamento dello stato civile. 

 

Se questa informazione è vera, allora la spartizione delle proprietà acquisite congiuntamente non è assolutamente da escludere. Tuttavia, l'avvocato Alexander Dobrovinsky, specializzato nelle separazioni dei ricchi e famosi, ritiene che Roman e Daria abbiano discusso di tutte le questioni prima di sposarsi in un accordo firmato.

 

"Penso che siano persone intelligenti e certamente hanno fatto un contratto prematrimoniale. Pertanto, nessun processo clamoroso li attende ha detto l'avvocato Dobrovinsky ai giornalisti.

 

Si dice che l'importo del risarcimento ricevuto da Irina abbia raggiunto il record di 300 milioni di dollari. Inoltre, il magnate si è impegnato a sostenere cinque figli e ha dato all'ex moglie quattro ville nel Regno Unito, una tenuta nella Contea del West Sussex, due appartamenti a Londra e un castello in Francia. 

 

Ora Irina è tra le donne più ricche della Russia. 

 

Approfondimento: Come investire 1,000 euro oggi forum: 7 consigli per guadagnare 10,000 euro >>

 

 

 

 

 

 

 

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

 

Recensioni su Roman Abramovich
( 5 )
Recensioni trader: 4.5 / 5

 

 

 

comments powered by Disqus

 

Chiavi di ricerca:

roman abramovich patrimonio, roman abramovich yacht,

roman abramovich figli, roman abramovich moglie, roman abramovich coniuge, abramovich chelsea, roman abramovič sofia abramovich, roman abramovič olga yurevna lysova.