optionbit demo gratis

Glossario opzioni binarie

Asset: sostanzialmente l’asset é lo strumento sottostante, ossia, il bene oggetto di investimento. Per asset possiamo quindi intendere un’azione, una valuta, una materia prima, un indice specifici.

 

Ask: il prezzo ask rappresenta la somma di denaro a cui i venditori sono disposti a vendere una determinata coppia di valute. Quindi, se vuoi comprare la valuta di base devi riferirti al prezzo ask.

 

At the money: il termine indica che l’investimento in opzioni binarie non ha prodotto ne un profitto ne una perdita. In sostanza il prezzo, allo scadere dell’opzione è rimasto invariato rispetto a quello di partenza. Quando una opzione binaria scade at The money il broker restituisce il 100% del capitale investito nell’operazione.

Current Price (prezzo attuale): é il prezzo attuale di un bene oggetto di investimento.

 

Expiry Price (prezzo di scadenza): questo valore si riferisce al prezzo finale di una opzione binaria, ossia, il prezzo a cui questa opzione è scaduta. In base all’expiry Prince si stabilisce l’esito dell’operazione di investimento.

 

Expiry Time (tempo di scadenza): questo parametro ci indica la data della scadenza di una opzione binaria, precisando sia il giorno sia l’ora in cui questa scade.

 

Forex (Foreign Exchange Market): il mercato forex é il mercato dove vengono scambiate le valute. Quando si investe sul forex si fanno previsioni sull’andamento di due valute che esprimono il loro valore secondo un tasso di cambio che varia costantemente.

 

Hedge: questo termine descrive tutta una serie di strategia atte a coprire eventuali perdite. Tali strategie di trading (link a strategie) si utilizzano per ridurre le perdite nell’investimento.

Investment Amount – Ammontare investito: somma di denaro di un dato investimento.

 

In-the-money: una opzione binaria é in The money quando il prezzo si é mosso secondo la direzione prevista dal trader. Se una opzione binaria scade in The money, allora il trader ha diritto a prendere il profitto.

 

Leva finanziaria: la leva finanziaria é un meccanismo che permette di operare a margine grazie ad una somma di capitale che viene messo come copertura. Una leva finanziaria 1:100 permette di muovere con 1€ di capitale 100€ nel mercato. Ovviamente sia i profitti sia le perdite vengono amplificati dal meccanismo di leva: se investi 1.000€ utilizzando una leva pari a 1:100 entri a mercato con 100.000€, in questo caso anche una piccola variazione può portarti grossi guadagni, allo stesso modo una piccola variazione ti porta grosse perdite, nel caso specifico, una variazione di solo l’1% ti farebbe esaurire completamente il capitale investito.

 

Limit: Ordine con restrizione sul prezzo massimo da pagare o minimo da ricevere.

 

Long: la posizione long é una posizione di acquisto.

 

Lotto: é l’unità di misura di una transazione. Il lotto minimo nel forex é di 100.000 unità.

 

Mini lotto: é l’unità di misura di una transazione e rappresenta 1/10 del lotto standard, ossia, 10.000 unità.

 

Micro lotto: il micro lotto rappresenta il valore di 1/100 del lotto standard, quindi, 1.000 unità.

 

Opzione Call / Call Option: l’opzione call prevede l’acquisto dello strumento sottostante il contratto di opzione. Si guadagna quindi se il prezzo, entro la data di scadenza, sale rispetto a quello iniziale.

 

Opzione Put / Put Option: l’opzione Put é un’opinione di vendita, si guadagna quindi se il prezzo, entro la data di scadenza, scende.

 

Payout (ritorno): somma percentuale del ritorno sul capitale investito. Mediamente nelle opzioni binarie equivale all’80% del capitale investito.

 

Scadenza: la scadenza di una opzione binaria è la data entro cui la previsione fatta dal trader deve verificarsi. Le scadenze delle opzioni binarie partono da un minimo di 60 secondi ad un massimo di 365 giorni.

 

Strike Price (prezzo iniziale): lo strike Prince é semplicemente il prezzo a cui si è acquistato o venduto il sottostante.

 

Stop loss: lo stop loss viene impostato dal trader per evitare che il prezzo scenda sotto una determinata soglia. L’investimento si chiuderà quindi alla somma prestabilita dal trader in modo che non sia possibile il verificarsi di una perdita incontrollata e pericolosa.

 

Take profit: il take profit viene utilizzato per prendere profitto una volta che il prezzo ha raggiunto una determinata soglia prestabilita dal trader.

 

Volatilità: la volatilità rappresenta l’unità di misura delle oscillazioni in un dato mercato. Si dice che un mercato è molto volatile quando in questo si verificano numerose oscillazioni in una data unità di tempo.

 

Volume: il volume è l’unità di misura della quantità di capitali versati in un dato mercato ed in un dato momento.

 

comments powered by Disqus