Decine di uffici di broker truffa perquisiti dalla polizia rumena

polizia rumena

I poliziotti hanno fatto irruzione negli uffici di tutti i broker non regolamentati che operano nel Paese.

 

 

 

Anche molti broker regolamentati hanno ricevuto una visita di controllo nei loro call center e uffici di rappresentanza.  Le incursioni contro i broker non regolamentati, hanno portato a numerosi arresti da parte di poliziotti armati, con un risultato finale pari a 130 persone arrestate, circa 40 dei quali rimaste in custodia cautelare.

 

 

Gli obiettivi dei raid erano i broker non regolamentati che detengono le loro licenze di registrazione offshore, in paesi come Mauritius e Belize per esempio. Un certo numero di investitori sul mercato rumeno si sono lamentati, infatti con le autorità locali, circa i modi in cui sono stati spinti a depositare e senza alcuna possibilità di poter riavere poi il denaro indietro, dato che i prelievi non venivano mai erogati.

 

 

 

 

Recensioni su Perquisizione Brokers
( 2 )
Recensioni trader: 5 / 5

 

 

Decine di uffici di broker di forex e di opzioni binarie non regolamentati sono stati perquisiti dalla polizia rumena con 130 arresti

I broker di opzioni binarie e forex non regolamentati, utilizzano da sempre tattiche di vendita molto pressanti per sollecitare gli investitori a depositare grandi somme di denaro nelle loro casse. La Romania conta oggi più di 20 milioni di persone che rendono il Paese uno dei più grandi mercati in Europa orientale. E molti parlano italiano, come ben sappiamo tutti, quando veniamo chiamati dai call center con accento straniero.

 

 

La pratica tipica che gli account manager dei broker non regolamentati usano è di chiamare i loro clienti e iniziare qualsiasi conversazione promettendo loro rendimenti eccessivi e assolutamente esagerati. Inoltre, una volta che questi clienti hanno depositato, sono oggetto di consigli finanziari da parte del broker che solitamente porta loro a svuotare tutto il conto.

 

Negli ultimi mesi, l'agenzia di regolamentazione finanziaria francese, l'Autorité des Marchés Financiers (AMF) ha pubblicato il suo rapporto annuale del 2015, sottolineando che dal 2009 i broker truffa di opzioni binarie e di forex non regolamentati, hanno adescato clienti tra i residenti francesi, sotraendo quasi 4 miliardi di euro!

 

Le autorità francesi infatti stanno facendo molta pressione sui loro omologhi europei per reprimere tutti i broker non regolamentati che operano in modo fraudolento contattando i clienti europei. L'AMF sta anche esercitando la sua influenza sull'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) per fare pressione sul regolatore cipriota in supervisione più vigile sue imprese regolamentate.

Stai alla larga dai broker truffa e leggi qui chi sono tutti i broker senza licenza.

Non operare mai con dei broker senza licenza. La lista aggiornata la trovi sul link.

 

 

 

comments powered by Disqus