Come gestire l'inversione di tendenza nei Grafici

impara a disegnare linne di supporto e resistenza e di tendenza con iq option e opzioni binarie

 

Oggi ti mostrerò i due casi più frequenti di inversione di tendenza nei grafici di trading operando con le opzioni binarie.

Innanzitutto devi imparare, se già non lo sai fare, a disegnare la linea di tendenza con due punti minimi e un livello di supporto base con prezzi minimi del periodo target. L’immagine mostra il grafico a candele con un intervallo di 15 secondi. E devi individuare dei minimi raggiunti dal grafico nel periodo in questione tracciando una linea di tendenza diagonale e, se ci sono dei movimenti laterali, passa ad individuarli con una linea di supporto orizzontale.

 
come costruire la linea di tendenza e capire quando c'è inversione di tendenza iq option grafico opzioni binarie

Analizziamo assieme questo grafico di trading.

In questa immagine i punti 1 e 2 li utilizzo per tracciare la linea di tendenza. Dovresti quindi acquistare l’opzione binaria intorno al punto 2, dove una grossa candela verde ti conferma la tendenza, e fissare la scadenza da 1 a 3 minuti – in modo tale da far salire il prezzo di chiusura dell'opzione binaria giusto al di sopra della linea di tendenza.

 

Al punto 3 vedi invece che il prezzo ha rotto (come si dice in gergo di trading) la linea di tendenza – questo si chiama appunto segnale di inversione di tendenza. Il prezzo comincia nell'esempio dell'immagine del grafico di IQ OPTION a scorrere lateralmente toccando la linea orizzontale di supporto locale nera.

 

Cosa dovresti fare ora?

Dovresti attendere finchè il prezzo non rompe questo livello – questo confermerebbe la nuova tendenza verso il basso del mercato.

A questo punto dovresti allora acquistare un’opzione con scadenza 1-3 minuti.

 

Come tracciare una linea di supporto in un grafico di opzioni binarie

Come tracciare una linea di supporto per grafici di opzioni binarie

Analizziamo questo grafico del broker IQ Option.

Traccia la linea di supporto a partire dal livello del punto 1, che riflette il minimo che il prezzo non ha mai superato durante il periodo in osservazione.

 

Al punto 2 abbiamo la rottura di quel livello di supporto.

 

Cosa dovresti fare allora?

Dovresti acquistare un’opzione put a scadenza 3 o 5 minuti. Nel momento in cui il prezzo supera un livello, dovresti aspettarti forti fluttuazioni di prezzo, quindi è meglio acquistare opzioni con una scadenza più lunga.

 

Quando la tendenza invece è più stabile le fluttuazioni di prezzo dovrebbero essere continue in un raggio piuttosto ridotto. Questo può essere causato da una certa volatilità a breve termine, e alla alta liquidità degli strumenti (alti volumi soprattutto durante la sessione americana e europea).

 

In questo caso un limite, sia esso superiore o inferiore, è più visibile. Per ottenere dei benefici da questi superamenti di livello suggerisco di usare l’approccio illustrato nell’ultimo esempio.

comments powered by Disqus