L'analisi del calendario economico Forex per guadagnare con le opzioni

Segnali trading opzioni binarie strategia vincente
Segnali trading ore 11 GMT+2
Le azioni asiatiche Giapponesi sono scese per la prima volta in nove giorni dopo l'uscita del dato sulla produzione cinese, scesa più di quanto gli economisti avessero previsto. 

Durante il verbale della Federal Reserve della riunione di luglio di ieri sera, i funzionari hanno sollevato la possibilità di finire lo stimolo aggressivo prima del previsto. La Fed ha deciso di rallentare i suoi acquisti di obbligazioni mensili nel mese di ottobre, e si è proposta di mantenere un basso tasso di interesse per un "tempo considerevole". 

I Futures sull'indice Standard & Poor 500 Index sono cresciuti meno dello 0,1 per cento oggi, dopo che l'indicatore di ieri è salito dello 0,3 per cento per chiudere a due punti ad un livello veramente record. 

I prezzi dell'oro sono rimasti sotto pressione Giovedì dopo la riunione politica della Federal Reserve che ha mostrato che i banchieri centrali sono stati sorpresi dalla velocità del recupero dei posti di lavoro. Ad un ultimo controllo, l'oro con consegna a dicembre, registra un -1.05% giù di $ 9 o 0,7%, a $ 1,286.10 l'oncia. 

L'Argento di settembre a -0.81% ha perso 12 centesimi, o lo 0,6%, a 19,38 dollari l'oncia. 

SEGNALI TRADING OPZIONI E ANALISI CALENDARIO

Calendario economico forex binaryoptioneurope.com
Il mercato azionario statunitense ha chiuso la sessione infrasettimanale di ieri con una nota mista. Gli Annunci sulle blue chip hanno rafforzato il Dow Jones Industrial Average (+ 0,4%) e lo S & P 500 (+ 0,3%), mentre il Russell 2000 (-0,4%) e il Nasdaq Composite (-0.02%) hanno sottoperformato. 
Oggi, le richieste iniziali settimanali saranno segnalati alle 13:30 GMT (consenso 308K), mentre le Vendite di abitazioni esistenti per il mese di luglio (consensus 5,00 milioni), Agosto Philadelphia Fed Survey (consensus 15,5), e luglio Leading Indicators (attesi 0,7%) saranno tutti rilasciati alle 15:00 GMT. 
Nasdaq Composite + 8,4%
S & P 500 + 7,5%
Dow Jones Industrial Average + 2,4%
Il dollaro rafforzato è salito ai massimi contro l'euro e lo yen Giovedì dopo che i verbali dell'ultima riunione della Federal Reserve sono stati visti come sostenitori di una linea rialzista. 
USD / JPY ha toccato un massimo di 103.96 da quattro mesi e mezzo ed l'ultima quotazione era a 103.76. 
EUR / JPY poco è cambiato dopo che da quasi due settimane è quotato alto a 137,58. 
La zona euro rilascerà i dati sulle attività del settore privato nel corso della giornata. 
Il dollaro australiano è caduto in Asia Giovedi dopo una prima dato sulla produzione in Cina a causa del fatto che l'Australia è il primo produttore di ferro per la Cina. 
AUD / USD è stato scambiato a 0,9246, in calo del 0,44%, dopo i dati, mentre USD / JPY si è spostato a 103.75, su di uno 0.18%. 
L'indice del dollaro, che replica la performance del biglietto verde contro un paniere di sei principali valute, è salito dello 0,02% a 82,30. 
I prezzi del greggio prendendo po' di riposo e si spostano verso il basso in Asia Giovedi indipendentemente dalle robuste prospettive della domanda degli Stati Uniti. Il greggio con consegna ad ottobre è scambiato a 93,13 dollari al barile, in calo del 0,34%. 
Eventi dal mercato
Giovedi, 21 agosto 
14:30  Richieste sussidi disoccup 
15:45 PMI Manufacturing Index Flash 
16:00 Philadelphia Fed Survey 
16:00 Vendite di case esistenti

Non dimenticate che qui potete aprire un conto demo con OptionBit e 24option solo grazie a noi!

bonus senza deposito per opzioni binarie
comments powered by Disqus