L'euroscetticismo a Bruxelles - Le ultime novità nel Forex

Analisi tecnica forex gratis
Analisi tecnica ore 17 GMT Commodities

“Una cena quasi perfetta” è un film uscito almeno due decenni fa, di quelli che si acquistavano su VHS, ma descrive in maniera “quasi perfetta” la cena informale di ieri sera a Bruxelles a cui hanno partecipato i capi di Stato e di governo dei paesi dell’UE. E nonostante l’intento ufficiale sia quello di discutere le nomine ai principali ruoli dell’esecutivo dell’unione, in cui il primo ministro italiano e il cancelliere tedesco potranno permettersi di fare il buono e il cattivo tempo, un altro obiettivo non detto è stato quello di valutare le reazioni a caldo sul principale tema politico che tiene banco dopo i risultati elettorali: 

 

l’euroscetticismo. Proprio come nel film, immaginate folto gruppo delle più alte cariche istituzionali discutere, domandare, ammiccare e porre domande trabocchetto con lo scopo e intento preciso di capire quali sono le wild cards dell’unione al di là dei risultati sotto gli occhi di tutti: ovviamente senza l’omicidio alla fine della cena. Anche se, abbiamo imparato negli ultimi anni, l’eliminazione politica è sempre in agguato, soprattutto in passi così cruciali.

 

Market Movers

Nessun dato particolarmente rilevante in giornata. In nottata i dati giapponesi sulle vendite al dettaglio giapponesi alla 1:50 attese in decisa frenata a -3.3% rispetto al sorprendente 11.0% della rilevazione precedente. Alle 2:00 il dato HIA sulle vendite di nuove case in Australia e alle 3:30 il dato sulla spesa privata trimestrale attesa in recupero a -1.4% rispetto al dato precedente a -5.2%.

 
bonus senza deposito per opzioni binarie
Analisi segnali opzioni binarie gratis
Analisi tecnica Forex ore 17 GMT

 

 

EURUSD

Brutti i dati sulla disoccupazione tedesca questa mattina che con una conta della variazione che tocca le 24 mila unità contro le attese che vedevano una riduzione di 15 mila unità contro un dato precedente ancora migliore in flessione di 25 mila unità. Di converso il tasso di disoccupazione rimane fermo al 6.7%. Il movimento laterale di questi giorni su EURUSD sembra non tener troppo in considerazione i dati usciti nelle ultime ore, come se il movimento ribassista delle scorse settimane scontasse già le notizie macro. In un clima comunque di attesa per il prossimo appuntamento della BCE, potremmo vedere aumentare la volatilità sul principale cambio, ma è molto difficile che a questo punto, in assenza di notizie veramente importanti che si discostino dalle attese, ci sia una variazione al trend corrente.

 

GBPUSD

La sterlina crolla, in maniera piuttosto sorprendente considerando i fondamentali, ma non se valutiamo la prospettiva politica che si presenta davanti al governo di Londra dove i centristi di Nick Clegg vengono relegati all’irrilevanza politica dal successo del UKIP che diventa prima forza in Gran Bretagna. Ieri sera alle 21:00 ha parlato anche il governatore della Bank of England Carney che ha fatto un po’ sorridere la city con l’affermazione “i banchieri dovrebbero essere meno egoisti” e pensare maggiormente agli interessi della collettività. La sostanza del discorso, in cui si annuncia la necessità di una ristrutturazione dell’infrastruttura dei mercati, è stato il vero elemento che ha causato il movimento all’apertura dei mercati di oggi in cui il cable tocca livelli minimi a 1.6760 andando a configurare un movimento di breve termine ribassista.

 

USDJPY

Ieri parlava anche Kuroda della Bank of Japan che nella determinazione della forward guidance della banca centrale giapponese ha sostenuto la necessità di raggiungere un equilibrio tra l’intensità degli sforzi di politica monetaria e la futura flessibilità politica. Come conseguenza lo yen si è apprezzato con USDJPY che è passato da 102.10 a 101.80. Tecnicamente quindi permane il movimento laterale nella parte alta della zona 101.

comments powered by Disqus

Scrivi commento

Commenti: 0