La Banca Europea abbassa i tassi ad un record storico - segnali di trading opzioni gratis.

Avatrade opzioni binarie caduta tassi di interesse mario draghi
Ecco cosa vedevano gli americani da New York!

Piazza Affari è la regina d'Europa dopo la decisione della Bce di tagliare i tassi di 10 punti base. L'indice FTSE MIB ha chiuso a +2,82%, molto meglio della media europea (Eurostoxx 50 a +1,9%) e di Francoforte (+1%).


Le borse asiatiche sono scese, con l'indice di riferimento regionale pronto a cancellare la sua avanzata settimanale, come anche le aziende di materiali.


Durante la notte, le azioni americane hanno restituito i guadagni precedenti derivanti dagli ottimistici dati USA sicuramente per il fatto che gli investitori hanno voluto vendere per portare a casa i profitti raggiunti fino ad ora. il dato di oggi sul rapporto del lavoro infatti sta destando un po' di preoccupazione.


Il Dow 30 è sceso dello 0,05%, l'indice S & P 500 è sceso dello 0,15%, mentre l'indice Nasdaq Composite ha segnato un meno 0,22%. I Futures sull'indice S & P 500 sono scivolati di un 0,1 per cento oggi. Il benchmark azionario statunitense ha perso ieri lo 0,2 per cento dopo che i produttori di energia hanno affossato i prezzi del petrolio quasi a voler mettere in ombra l'annuncio della BCE.


Ora i tuoi soldi in banca non fruttano più niente! Investi anche solo una cifra minima e ottieni fino all'85% di guadagno. Chi ti può dare un simile profitto con un minimo rischio?!

La Banca Centrale Europea ha tagliato il suo tasso di interesse di riferimento portandolo ad uno storico 0,05% dal 0,15%, sorprendendo molti analisti di mercato che non avevano previsto alcun cambiamento.

Il dollaro US è salito in mezzo a rumors di un fantomatico aumento dei tassi di interesse statunitensi e prima della uscita del dato Non Farm Payroll che in agosto aveva registrato per il settimo mese consecutivo un altro risultato incredibile raggiungendo ben 200,000 nuovi posti di lavoro non agricoli. 

Lo yen è sceso dopo che la Banca del Giappone ha mantenuto immutata la sua politica di stimoli monetari.

Analisi calendario economico e segnali opzioni Forex

Opzioni binarie trading segnali gratis
Segnali di trading ore 10 GMT +1

L'euro è sceso contro le maggiori coppie al livello più basso in quasi 14 mesi ieri, dopo che la Banca centrale europea ha annunciato degli acquisti di titoli garantiti (ABS asset-backed securities) dal prossimo mese e inaspettatamente ha tagliato il tasso di rifinanziamento principale ad uno storico 0,05%.


Lo yen è sceso dello 0,1 per cento a 105,35 per dollaro alle 12:26 pm di  Tokyo. La valuta giapponese ha perso il 3,8 per cento rispetto al biglietto verde in questo trimestre.


L'euro è scivolato dello 0,1 per cento a 1,2933 dollari da ieri, quando ha toccato 1,2920 dollari, il più basso dal 10 luglio 2013. Siamo pronti a vedere un meno 1,5 per cento  questa settimana.


Le otto settimane di discesa consecutive sono le più lunghe dopo che le altre 12 settimane record sono terminate nel lontano febbraio 1997.


Le cadute di valore in area euro e yen sono state accompagnate dalla sterlina, franco svizzero e dollaro neozelandese, toccando tutte i loro livelli più bassi da almeno sei mesi. 


Il franco svizzero è sceso fino a toccare uno 0,9336 per dollaro, il minimo da un anno. La sterlina deprezzata a 1,6287 dollari e il kiwi ha girato verso gli 82,70 centesimi di dollaro, i livelli più deboli da febbraio. 


L'indice del dollaro, che replica la performance del biglietto verde contro un paniere di sei principali valute, è salito dello 0,08% a 83,89. 


Eventi importanti di Venerdì 5 settembre 


14:30 Situazione occupazione NFP


Vuoi entrare nel mio Club esclusivo e riceverei segnali di trading più performanti del mercato? Leggi il mio blog e apri una demo Gratis. Provare non ti costa nulla! 


24option segnali
comments powered by Disqus