Fai trading su Weibo con TopOption

weibo topoption opzioni binarie

Fai trading sulle azioni Weibo su TopOption.com senza commissioni!

 

Weibo è la rete di social media più grande in Cina. Non sei sicuro di quanto sia grande questo affare? Twitter per esempio, è salito del 73% il giorno dopo essere diventata pubblica.

 

Questo IPO è una enorme opportunità di trading.  

 

 

COSA È SINA WEIBO

Weibo è spesso indicato come l'equivalente cinese di Twitter o Facebook, due servizi che sono bloccati in Cina. L'anno che Sina Weibo è stato lanciato (2009), è stato un anno decisivo per la Cina in termini di micro-blogging. Oltre a Twitter, dei siti di social media domestici come Zuosa, Fanfou e Taotao hanno rapidamente guadagnato popolarità. Dopo i disordini di Urumqi nel 2009, le autorità cinesi hanno incolpato i social networks dell'ondata di disordini sociali e hanno messo fine a Twitter, Facebook e molti microblog locali (Sullivan 2012, 775). Sina Weibo è stato introdotto come una nuova piattaforma di social media che avrebbe mantenuto il flusso di messaggi in arrivo sotto controllo, monitorando e bloccando contenuti 'sensibili' (ibid. 2012, 775-776).

 

Ci sono diversi siti in Cina, che offrono servizi di micro-blogging, ma Sina Weibo è ancora il più popolare in tutto il web cinese. Tre anni dopo il suo lancio, ha già 503 milioni di utenti registrati (Chen et al 2012, 1; Zhao et al 2014, 613); una significativa maggioranza dei 640 milioni di utenti Internet attivi in Cina. Sina Weibo è spesso chiamato il "Twitter cinese", ma in realtà è più versatile. Le funzioni di piattaforma come quello che potrebbero dirsi di essere una combinazione di Facebook e Twitter, ma alla fine è assolutamente unico. Weibo ha un limite di 140 caratteri per ogni post e gli utenti sono parte di una "rete seguace-followee" (Gao et al 2012, 88). Il rapporto tra seguaci e segui è unidirezionale; si può 'seguire' un individuo e leggere i loro 'weibos' (messaggi), come condividerli, senza essere seguiti. È possibile caricare video, immagini e gif.

 

La ricerca dimostra che ci sono alcune differenze sostanziali tra come Weibo è utilizzato in Cina e Twitter venga invece utilizzato in altri paesi. Non solo gli utenti di Sina Weibo pubblicano più messaggi rispetto a quelli su Twitter, ma tendono anche a rivelare informazioni più personali su se stessi. Essi sono più attivi nel reagire su altre persone e condividere le loro opinioni (Gao et al 2012, 93; Sullivan 2012, 774). Mentre argomenti discussi su Twitter sono spesso legati a istituzioni e aziende, gli utenti di Sina evitano di parlare di organizzazioni (politiche) o altre istituzioni (Gao et al 2012, 96). L'idea che Weibo è usato in un modo più 'personale' è supportata dal fatto che gli utenti di Sina Weibo pubblicano il 19% di tutti i messaggi durante i fine settimana.

 

Questo a differenza di Twitter, dove la gente pubblica l'11% in meno di tweet durante il fine settimana di quanto non facciano nei giorni feriali (ibid. 2012, 98). La Cina è nel bel mezzo di una "rivoluzione di microblogging" (Sullivan 2012, 773). Le regolamentazioni governative online e la censura non hanno confinato l'Internet cinese o Weibo in una prigione. Al contrario, l'Internet cinese potrebbe essere chiamato "uno dei più vivaci cyberspazi economici e sociali del mondo" (Yeo & Li 2012, 7).

 

Le intense discussioni online su funzionari corrotti o sugli scandali alimentari hanno dimostrato che il rapporto tra la censura e il mondo di Weibo non è in bianco e nero. Anche se ci sono molti limiti a ciò che può essere pubblicato, e il controllo è abbastanza rigoroso, Weibo offre una piattaforma di blogging dove i cinesi possono godere di un ambiente relativamente libero (Sullivan 2012, 774; Magistad 2012). Weibo è un luogo di negoziazione continua tra cittadini e governo su ciò che sono i confini di internet e delle informazioni libere.

 

In questo modo Weibo è uno spazio altamente politicizzato. È chiaro che Weibo è un fenomeno rilevante in cui viene presentata la società cinese e che avrà una posizione di rielievo in estremo oriente.

 

 

WEIBO È MORTO? AL CONTRARIO

Recentemente, molti media diversi hanno dichiarato che Weibo sta morendo come conseguenza delle regole del 2015 che richiedevano agli utenti di registrarsi con i loro veri nomi. Molte persone presumibilmente sono passate dal più pubblico Weibo all'applicazione di messaggistica più privata Weixin, hanno sostenuto i media, e Weibo starebbe diventando sempre meno popolare, come la libertà di parola che in Cina è sempre più limitata.

 

Anche se Weibo non è la piattaforma più privata come una volta, è ancora molto vivo. I suoi utenti attivi quotidiani sono ancora in aumento, con il 34% in più nel 2015 rispetto al 2014. I suoi utenti mensili attivi di telefonia mobile sono cresciuto del 57% nel 2015. La dimensione privata di Weibo (parlando tra amici) ha fatto spazio a Weixin, dove P2P è la più importante forma di interazione.

 

Sina Weibo è ora una piattaforma pubblica di social media e la fonte più dominante della Cina di contenuti di notizie, dove i cinesi vengono per l'acquisire dati, condividere e commentare. Hanno aggiunto anche funzionalità aggiuntive per la piattaforma (ad esempio 'Radar') per invitare gli utenti di Weibo a tornare.

 

Weibo ha ancora oltre 500 milioni di utenti registrati; e con oltre 212 milioni di loro che attivamente stanno utilizzando la piattaforma, Weibo è più vivo che mai. Coloro che hanno detto che Weibo era morto, si sbagliavano: wechat non ha ucciso Weibo e gli utenti non lo stanno lasciando (ancora). Il primo argomento di tendenza ha fino a 800 milioni di pagine viste e 4,9 milioni di commenti.

 

 

comments powered by Disqus