Giornata densa di dati importanti Euro Usd Aud

analisi opzioni binarie

Giornata densa di dati importanti in arrivo da Gran Bretagna sul numero di disoccupati (10:30) e soprattutto i verbali della MPC (10:30) che daranno la dimensione delle operazioni della Bank of England.

Nel pomeriggio i dati sui permessi edilizi (14:30) dati in leggera flessione rispetto al dato precedente, l’indice dei prezzi alla produzione (14:30) e i dati sui nuovi cantieri edilizi (14:30) forniranno una prima fotografia della situazione economica del post Bernanke.

Di fondamentale importanza in serata (20:00) la pubblicazione dei verbali del FOMC di fine gennaio che forniranno la dimensione del dibattito all’interno della Federal Open Market Committee, il braccio decisionale della FED, alla luce del rapido abbattimento del tasso di disoccupazione verso il 6.5% indicato dall’ex governatore Bernanke come la soglia oltre cui sarebbe stato possibile iniziare il tapering.

EURUSD

Prosegue l’ascesa vigorosa della moneta unica contro dollaro statunitense a scapito del dato disastroso sullo ZEW tedesco che fa registrare ieri un pessimo 55.7 contro le attese che lo davano almeno in linea con il dato precedente a 61.7. Anche la fiducia dei consumatori della zona Euro non soddisfa (ZEW EUR 68.5 contro le attese a 73.9). A nulla sono serviti i messaggi rassicuranti provenienti dai governi nazionali sui primi deboli segnali di ripresa. 

Tuttavia, le ragioni dell’ascesa inarrestabile dell’Euro vanno ritrovati principalmente nella debolezza del dollaro dovuta ai deludenti dati macro usciti ieri pomeriggio oltre oceano. 

Dal punto di vista tecnico il cambio si mantiene all’interno del canale ascendente (grafico) attestandosi nelle prime ore di oggi sulla parte di resistenza. Attenzione quindi ai dati di oggi pomeriggio sui nuovi permessi edilizi e sull’indice dei prezzi di produzione.!

 

USDJPY

Lo Yen si mantiene laterale in un canale estremamente ridotto tra 101.5 e 102.5 senza riuscire a rompere nè al rialzo nè al ribasso. 

Durante la notte l’indice delle attività industriali uscito a -0.1% lievemente al di sotto delle attese non ha dato particolare spinta in nessuna direzione confermando così il comportamento sideways anche per colpa di un indice Nikkei poco vigoroso che dopo i forti rialzi di ieri oggi chiude la sessione asiatica con -0.52%.

 

AUDUSD

Buoni i dati australiani, che senza esagerare con l’entusiasmo, mantiene l’aussie sopra il livello psicologico a 0.90. Laterale quindi anche AUDUSD che si sta appoggiando sul supporto mobile (grafico) in attesa di direzionalità. Anche in questo caso i dati del pomeriggio in arrivo da oltreoceano potranno decisamente muovere il mercato. Attenzione quindi ai supporti in zona 0.90 e 0.9050 nel caso di una rottura al rialzo.

bonus senza deposito per opzioni binarie