Il dollaro riprenderà la corsa?

Analisi forex opzioni binarie

NIKKEI ai minimi di inizio anno chiude la sessione odiena con -3%, con un rafforzamento dello yen contro le principali majors durante la sessione asiatica. Mercati ancora trainati dalle ripercussioni del dato deludente dello scorso venerdì sulle buste paga del settore non agricolo. Secondo i principali analisti, questo dato capovolgerebbe completamente lo scenario di inizio anno per quanto concerne le future decisioni del nuovo governatore Fed. Sembra ovvio per il momento che la scelta dovuta sarà quella di far prolungare l’immissione di liquidità nell’economia statunitense per almeno la prima parte del 2014.  

Il $ debole sta avendo ripercussioni positive sulle quotazioni del GOLD che sembra essersi stabilizzato in questa apertura di settimana sul livello 1,250$ l’oncia che ha costituito invece il livello di resistenza delle settimane passate. Sembra plausibile che il metallo giallo si possa portare nelle prossime giornate fino a 1,280$ l’oncia. Secondo l’ultima survey dell’emittente finanziaria CNBC, il 57% dei rispondenti vede il mercato del GOLD come nettamente rialzista per il resto della settimana.  

Possibilità di rialzi su USD\JPY che ha toccato i minimi dell’ultimo mese a 102.87 e si appresta ad uscire dall’area di ipervenduto, resistenze a 103.60 e successiva a 104 yen. Probabili rialzi ache su GBP\USD e GBP\JPY.

 

EUR\USD vede pertanto stravolte anche le previsioni di medio periodo con un sentimento di prevalenza al rialzo. Secondo alcuni analisti è possibile a breve il ritorno a valori sopra 1.38$, mentre, la giornata si è aperta con un ritracciamento fisiologico sopra il livello 1.3600 che resta il principale supporto.

 

Possibilità di rialzi su USD\JPY che ha toccato i minimi dell’ultimo mese a 102.87 e si appresta ad uscire dall’area di ipervenduto, resistenze a 103.60 e successiva a 104 yen. Probabili rialzi ache su GBP\USD e GBP\JPY.

 

Attenzione a BITCOIN prossimo alla resistenza dei 940$ che se rotta potrebbe vedere un allungamento almeno verso i 970$.

 

Fitto il calendario macroeconomico per la giornata di oggi:

 

08:45 EUR Inflazione Francia

10:00 EUR Prezzi al consumo Italia

10:30 GBP Prezzi alla produzione UK

10:30 GBP Inflazione UK

11:00 EUR Produzione Industriale EU

14:30 USD Vendite al dettaglio USA

14:30 USD Indice prezzi importazioni USA 16:00 USD Scorte delle imprese USA  

Scrivi commento

Commenti: 0