Focus su Eur/Usd e BitCoin

Eur/Usd
Eur/Usd

La giornata di ieri si è chiusa ancora una volta all’insegna del $ debole che ha penalizzato in primis le materie prime, tra cui Oro e Crude Oil entrambi in netto ribasso. L’ EUR\USD dopo oltre una settimana è tornato sopra il livello 1.35$. Nonastante la BCE abbia abbassato il proprio tasso d’interesse, gli investitori continuano a percepire la politica monetaria della Fed come assolutamente più accomodante rispetto alle autorità della moneta unica.

La giornata si aprirà con possibili ritracciamenti tecnici subito sotto il livello 1.36 per EUR\USD e possibili ribassi anche su GBP\USD che ha rotto la resistenza psicologica a 1.6100 e inizia a dare segni di rallentamento.

La scena sui mercati è dominata dal BITCOIN, la valuta virtuale definita da alcuni la maggiore invenzione dopo internet. Bitcoin ha infatti toccato il nuovo record ad 800$ con un incremento del 6,445% rispetto alla sua quotazione di inizio anno. A gennaio la valuta virtuale era infatti quotata 13.75$ e già nel mese di aprile, al superamento dei 141$, si paralava di possibile bolla speculativa.

Il mercato del BITCOIN vale oggi oltre 7miliardi di $. Secondo alcuni analisti il valore della valuta virtuale potrebbe arrivare a quotare diverse migliaia di $, spinto dalla necessità di soddisfare una richiesta in continua crescita. Il mercato di questa valuta, che non mira a diventare una vera e propria valuta ma semplicemente una moneta virtuale di scambio online, non è stato compromesso neanche dal conivolgimento alcuni mesi addietro con attività illecite.

Attenzione pertanto a questo mercato che potrebbe offrire occasioni rare sui mercati “più tradizionali”.

Per la giornata di oggi segnaliamo alle ore 11:00 il rilascio dell’indicatore ZEW Economic Sentiment in Germania che ha generalmente un forte impatto su EURO e Dax30.

bonus senza deposito per opzioni binarie