Gbp/Usd in ribasso oggi

Il quadro generale sui mercati resta sostanzialmente invariato rispetto all'aperture di settimana. I mercati asiatici hanno aperto la giornata in ribasso, con il Nikkei che chiude a -0.49%. Grande attesa per quanto emergerà dal meeting di 2 giorni sulla politica monetaria della Federal Reserve che si aprirà oggi.


I principali dati macroeconomici in uscita per oggi sono:

 

09:00 EUR Vendite al dettaglio Spagna

14:30 USD Vendite al dettaglio USA

14:30 USA Indice prezzi alla produzione

15:00 USA Scorte delle imprese 16:00 USD Fiducia dei Consumatori USA

18:00 CAD Conferenza stampa Governatore BOC

 

Particolare attenzione al cable che ieri ha visto un forte ribasso fino a 1.6062, minimo delle ultime 2 settimane. Il ribasso è da ricondurre alle dichiarazioni rese da David Miles, membro del comitato di politica monetaria della Bank of England, il quale ha sottolineato che un aumento dei tassi di interesse senza una significativa riduzione del livello di disoccupazione danneggerebbe l'economia della Gran Bretagna. La giornata di oggi si apre con il GBP in nuovo recupero contro il $, prima resistenza fissata a 1.6137 che se rotta potrebbe vedere un ritorno del GBP\USD sopra 1.6200. Ridotta volatilità su EUR\USD invece, che da ieri si muove stabilmente all’interno del canale 1.3770-1.3810.

 

Le contrattazioni odierne vedono una prevalenza dell’euro al rialzo ma permane la forte resistenza a 1.38. Le indicazioni macro provenienti da Oltreoceano nel pomeriggio potrebbero dare nuovo impulso al cross. USD\JPY ancora in ribasso potrebbe rompere in giornata il forte supporto a 97.00 yen. Dopo esser sceso del 3,2% nel corso della scorsa ottava sotto quota 96 $ (minimo da inizio luglio), il Crude Oil ha visto un rialzo dello 0,63% fino a 98,77 $il barile. Questo trend sembra tuttavia essere prossimo ad esaurirsi con un possibile ritorno subito sotto i 97$ al barile, forte supporto a 96.60$.  

bonus senza deposito per opzioni binarie